Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Pneumatici
  4. PIRELLI SCORPION VERDE

PIRELLI SCORPION VERDE

| 27 marzo 2010 17:00

PIRELLI SCORPION VERDE

 

Anteprima mondiale al Salone di Ginevra per lo Scorpion Verde, il primo pneumatico eco-compatibile e ad alte prestazioni per il segmento SUV e crossover.

 

L'evoluzione del segmento dei veicoli Crossover ha portato nuove esigenze nel comparto SUV. Comfort, tenuta su bagnato, PIRELLI SCORPION VERDEeco-compatibilità sono le nuove caratteristiche che devono avere i pneumatici SUV per soddisfare le attuali richieste provenienti dal mondo dell'auto. Equipaggiare il proprio crossover, a seconda della stagione, con pneumatici summer o winter permette di ottenere dal proprio veicolo il massimo delle prestazioni. Scorpion VerdeTM, innovativo, performante ed ecologico senza compromessi in termini di sicurezza, è la risposta Pirelli per soddisfare tutte le esigenze dei nuovi Crossover. Per il nuovo Scorpion VerdeTM il processo di innovazione in ottica Green Performance ha portato all'utilizzo di mescole contenenti polimeri speciali, PIRELLI SCORPION VERDEcon il risultato di incrementare il grip del pneumatico, soprattutto su asfalto bagnato, garantendo anche in condizioni climatiche critiche una guida in completa sicurezza. Con il nuovo Scorpion VerdeTM l'impegno profuso da Pirelli per il rispetto dell'ambiente si concretizza in un prodotto che si pone ai vertici della categoria e già risponde a quelle che saranno le future normative europee. Verso la Green Performance vanno tutti gli sforzi del Gruppo che sta introducendo numerose novità destinate a segnare l'industria del settore. Queste novità si inseriscono in un approccio ecologico globale ed integrato:PIRELLI SCORPION VERDE da pneumatici sempre più ecologici in tutti i segmenti, all'impiego di nuovi materiali non derivati dal petrolio; da soluzioni integrate per l'industria dell'automobile a processi produttivi sempre più rispettosi dell'ambiente. In pratica viene applicata l'eco-sostenibilità a tutta la catena, dalle soluzioni per produrre pneumatici al prodotto finale. La ricerca Pirelli è inoltre impegnata nello sviluppo e nell'impiego di una serie di nuovi materiali che puntano a ridurre al minimo l'utilizzo di sostanze derivanti dal petrolio. L'uso di questi materiali non determina effetti collaterali sull'ambiente come accade con altri prodotti di derivazione agricola utilizzate nell'industria ed assicura prestazioni ottimali in termini di sicurezza ed ecologia.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori