Siete qui:

  1. Home
  2. Crossover
  3. SUBARU IMPREZA XV

SUBARU IMPREZA XV

Stefano Signori | 26 marzo 2010 11:58

SUBARU IMPREZA XV

 

Sviluppata direttamente sulla base dell'Impreza a cinque porte, la nuova XV costituisce un'inedita proposta della Subaru che sintetizza le caratteristiche dei crossover e delle sport-utility all'insegna del design, della funzionalità e comfort di guida.


Il nuovo crossover compatto della Casa delle Pleiadi mantiene tutte le caratteristiche SUBARU IMPREZA XVsportive della Impreza da cui deriva e già nel disegno della nuova calandra rivela l'inconfondibile family feeling degli altri crossover di casa Subaru. Integrata senza soluzione di continuità nello scudo paraurti anteriore, conferisce alla vettura un'estetica grintosa e imponente. I contorni decisi dei fari, ispirati agli occhi di un falco, e lo scudo paraurti dal disegno sportivo con fendinebbia incassati alle sue estremità, oltre al tipico look da crossover trasmettono inoltre anche la sportività propria delle vetture Subaru.Sviluppata direttamente sulla base dellImpreza a cinque porte, la nuova XV costituisce uninedita proposta della Subaru che sintetizza le caratteristiche dei crossover e delle sport-utility allinsegna del design, della funzionalità e comfort di guida.    Il nuovo crossover compatto della Casa delle Pleiadi mantiene tutte le caratteristiche sportive della Impreza da cui deriva  e già nel   disegno della nuova calandra rivela linconfondibile family feeling degli altri crossover di casa Subaru. Integrata senza soluzione di continuità nello scudo paraurti anteriore, conferisce alla vettura unestetica grintosa e imponente. I contorni decisi dei fari, ispirati agli occhi di un falco, e lo scudo paraurti dal disegno sportivo con fendinebbia incassati alle sue estremità, oltre al tipico look da crossover trasmettono inoltre anche la sportività propria delle vetture Subaru. Come gli altri modelli della gamma, anche la XV garantisce in tutte le condizioni meteo e stradali una motricità sorprendente, assicurata dal sistema di trazione integrale simmetrica (AWD) dellImpreza e dal baricentro basso che caratterizza il motore boxer (caratteristica mantenuta anche nella versione diesel grazie al collocamento del turbocompressore nella parte inferiore del motore. La nuova Impreza EV può essere equipaggiata sia con il 2.0 litri aspirato a benzina che con il 2.0 litri a gasolio, entrambi conformi alla normative antinquinamento Euro 5. Sul modello a benzina è disponibile sia il cambio manuale a cinque marce con riduttore Dual Range (ideale per garantire prestazioni ottimali nella percorrenza di salite ripide, nella guida con rimorchio al seguito o in situazioni simili) che il cambio automatico a quattro rapporti a gestione elettronica con SportShift (SS E-4AT), che consente il ritorno automatico in folle; se il pedale del freno rimane ad esempio premuto troppo a lungo (come in presenza di un semaforo)  il cambio torna automaticamente in folle per risparmiare carburante. Non appena il conducente rilascia il pedale del freno, il cambio ripassa automaticamente nella posizione D. La Impreza XV con motore boxer diesel è invece equipaggiata di cambio manuale a sei marce che ottimizza i singoli rapporti di trasmissione, la vigorosa coppia del motore diesel e gli effetti di una spaziatura relativamente ampia dei rapporti, consentendo di affrontare con la massima disinvoltura qualsiasi situazione di guida, dal traffico urbano ai tragitti autostradali. Il gruppo motopropulsore ad efficace assorbimento dimpatto assicura, grazie al  sistema boxer a cilindri orizzontali contrapposti e al cambio verticale, una efficace riduzione del rischio di lesioni agli occupanti in caso dimpatto frontale. Il motore e il cambio sono stati progettati in modo da scivolare sotto il pianale, eliminando il rischio dintrusione nellabitacolo e riducendo al minimo il rischio di lesioni indirette agli occupanti.Come gli altri modelli della gamma, anche la XV garantisce in tutte le condizioni meteo e stradali una motricità sorprendente, assicurata dal sistema di trazione integrale simmetrica (AWD) dell'Impreza e dal baricentro basso che caratterizza il motore boxer (caratteristica mantenuta anche nella versione diesel grazie al collocamento del turbocompressore nella parte inferiore del motore. La nuova Impreza EV può essere equipaggiata sia con il 2.0 litri aspirato a benzina che con il 2.0 litri a gasolio, entrambi conformi alla normative antinquinamento Euro 5.Sviluppata direttamente sulla base dellImpreza a cinque porte, la nuova XV costituisce uninedita proposta della Subaru che sintetizza le caratteristiche dei crossover e delle sport-utility allinsegna del design, della funzionalità e comfort di guida.    Il nuovo crossover compatto della Casa delle Pleiadi mantiene tutte le caratteristiche sportive della Impreza da cui deriva  e già nel   disegno della nuova calandra rivela linconfondibile family feeling degli altri crossover di casa Subaru. Integrata senza soluzione di continuità nello scudo paraurti anteriore, conferisce alla vettura unestetica grintosa e imponente. I contorni decisi dei fari, ispirati agli occhi di un falco, e lo scudo paraurti dal disegno sportivo con fendinebbia incassati alle sue estremità, oltre al tipico look da crossover trasmettono inoltre anche la sportività propria delle vetture Subaru. Come gli altri modelli della gamma, anche la XV garantisce in tutte le condizioni meteo e stradali una motricità sorprendente, assicurata dal sistema di trazione integrale simmetrica (AWD) dellImpreza e dal baricentro basso che caratterizza il motore boxer (caratteristica mantenuta anche nella versione diesel grazie al collocamento del turbocompressore nella parte inferiore del motore. La nuova Impreza EV può essere equipaggiata sia con il 2.0 litri aspirato a benzina che con il 2.0 litri a gasolio, entrambi conformi alla normative antinquinamento Euro 5. Sul modello a benzina è disponibile sia il cambio manuale a cinque marce con riduttore Dual Range (ideale per garantire prestazioni ottimali nella percorrenza di salite ripide, nella guida con rimorchio al seguito o in situazioni simili) che il cambio automatico a quattro rapporti a gestione elettronica con SportShift (SS E-4AT), che consente il ritorno automatico in folle; se il pedale del freno rimane ad esempio premuto troppo a lungo (come in presenza di un semaforo)  il cambio torna automaticamente in folle per risparmiare carburante. Non appena il conducente rilascia il pedale del freno, il cambio ripassa automaticamente nella posizione D. La Impreza XV con motore boxer diesel è invece equipaggiata di cambio manuale a sei marce che ottimizza i singoli rapporti di trasmissione, la vigorosa coppia del motore diesel e gli effetti di una spaziatura relativamente ampia dei rapporti, consentendo di affrontare con la massima disinvoltura qualsiasi situazione di guida, dal traffico urbano ai tragitti autostradali. Il gruppo motopropulsore ad efficace assorbimento dimpatto assicura, grazie al  sistema boxer a cilindri orizzontali contrapposti e al cambio verticale, una efficace riduzione del rischio di lesioni agli occupanti in caso dimpatto frontale. Il motore e il cambio sono stati progettati in modo da scivolare sotto il pianale, eliminando il rischio dintrusione nellabitacolo e riducendo al minimo il rischio di lesioni indirette agli occupanti.Sul modello a benzina è disponibile sia il cambio manuale a cinque marce con riduttore Dual Range (ideale per garantire prestazioni ottimali nella percorrenza di salite ripide, nella guida con rimorchio al seguito o in situazioni simili) che il cambio automatico a quattro rapporti a gestione elettronica con SportShift (SS E-4AT), che consente il ritorno automatico in folle; se il pedale del freno rimane ad esempio premuto troppo a lungo (come in presenza di un semaforo) il cambio torna automaticamente in folle per risparmiare carburante. Non appena il conducente rilascia il pedale del freno, il cambio ripassa automaticamente nella posizione "D".Sviluppata direttamente sulla base dellImpreza a cinque porte, la nuova XV costituisce uninedita proposta della Subaru che sintetizza le caratteristiche dei crossover e delle sport-utility allinsegna del design, della funzionalità e comfort di guida.    Il nuovo crossover compatto della Casa delle Pleiadi mantiene tutte le caratteristiche sportive della Impreza da cui deriva  e già nel   disegno della nuova calandra rivela linconfondibile family feeling degli altri crossover di casa Subaru. Integrata senza soluzione di continuità nello scudo paraurti anteriore, conferisce alla vettura unestetica grintosa e imponente. I contorni decisi dei fari, ispirati agli occhi di un falco, e lo scudo paraurti dal disegno sportivo con fendinebbia incassati alle sue estremità, oltre al tipico look da crossover trasmettono inoltre anche la sportività propria delle vetture Subaru. Come gli altri modelli della gamma, anche la XV garantisce in tutte le condizioni meteo e stradali una motricità sorprendente, assicurata dal sistema di trazione integrale simmetrica (AWD) dellImpreza e dal baricentro basso che caratterizza il motore boxer (caratteristica mantenuta anche nella versione diesel grazie al collocamento del turbocompressore nella parte inferiore del motore. La nuova Impreza EV può essere equipaggiata sia con il 2.0 litri aspirato a benzina che con il 2.0 litri a gasolio, entrambi conformi alla normative antinquinamento Euro 5. Sul modello a benzina è disponibile sia il cambio manuale a cinque marce con riduttore Dual Range (ideale per garantire prestazioni ottimali nella percorrenza di salite ripide, nella guida con rimorchio al seguito o in situazioni simili) che il cambio automatico a quattro rapporti a gestione elettronica con SportShift (SS E-4AT), che consente il ritorno automatico in folle; se il pedale del freno rimane ad esempio premuto troppo a lungo (come in presenza di un semaforo)  il cambio torna automaticamente in folle per risparmiare carburante. Non appena il conducente rilascia il pedale del freno, il cambio ripassa automaticamente nella posizione D. La Impreza XV con motore boxer diesel è invece equipaggiata di cambio manuale a sei marce che ottimizza i singoli rapporti di trasmissione, la vigorosa coppia del motore diesel e gli effetti di una spaziatura relativamente ampia dei rapporti, consentendo di affrontare con la massima disinvoltura qualsiasi situazione di guida, dal traffico urbano ai tragitti autostradali. Il gruppo motopropulsore ad efficace assorbimento dimpatto assicura, grazie al  sistema boxer a cilindri orizzontali contrapposti e al cambio verticale, una efficace riduzione del rischio di lesioni agli occupanti in caso dimpatto frontale. Il motore e il cambio sono stati progettati in modo da scivolare sotto il pianale, eliminando il rischio dintrusione nellabitacolo e riducendo al minimo il rischio di lesioni indirette agli occupanti.La Impreza XV con motore boxer diesel è invece equipaggiata di cambio manuale a sei marce che ottimizza i singoli rapporti di trasmissione, la vigorosa coppia del motore diesel e gli effetti di una spaziatura relativamente ampia dei rapporti, consentendo di affrontare con la massima disinvoltura qualsiasi situazione di guida, dal traffico urbano ai tragitti autostradali. Il gruppo motopropulsore ad efficace assorbimento d'impatto assicura, grazie al sistema boxer a cilindri orizzontali contrapposti e al cambio verticale, una efficace riduzione del rischio di lesioni agli occupanti in caso d'impatto frontale. Il motore e il cambio sono stati progettati in modo da scivolare sotto il pianale, eliminando il rischio d'intrusione nell'abitacolo e riducendo al minimo il rischio di lesioni indirette agli occupanti.    

 

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori