Siete qui:

  1. Home
  2. Storia del 4x4
  3. Hummer Story
  4. CAPITOLO 7: HUMMER H1 ALPHA

CAPITOLO 7: HUMMER H1 ALPHA

| 10 aprile 2010 11:36

HUMMER H1 ALPHA

 

In occasione del Salone di Detroit del 2004 viene presentata la nuova versione MY 2004 dell'Hummer H1HUMMER H1 ALPHA che, pur mantenendo inalterate le caratteristiche che hanno contraddistinto e reso famosa la sua progenitrice HUMVEE, offre un comfort decisamente più elevato. La versione del 2004 presenta un accurato restyling degli interni, interamente rivisitati ed equipaggiati di serie con nuovi sedili in pelle e i nuovi colori, grazie ai quali l'H1 si pone in linea con gli altri modelli di lusso attualmente presenti sul mercato. I nuovi sedili di pelle pregiata realizzati con un nuovo disegno anatomico (più pronunciato per fornire nuovo sostegno e comodità), e i nuovi schienali che migliorano la visibilità anteriore per i passeggeri sul sedile posteriore, sono le innovazioni più significative che caratterizzano gli interni di questa versione. Le modifiche apportate agli interni e alle consolle centrali, oltre ad ottimizzare gli spazi, HUMMER H1 ALPHAhanno contribuito a rendere più raffinato ed elegante l'interno dell'abitacolo, oltre ad incrementare gli stessi spazi grazie al nuovo disegno della consolle centrale e di quella superiore; notevolmente migliorato anche l'isolamento acustico, con una maggiore silenziosità ottenuta mediante una più adeguata insonorizzazione del gruppo motore-trasmissione. Per quanto riguarda il propulsore, anche il V8 turbodiesel da 6.5 litri ha subito alcune modifiche grazie ad una completa revisione che ha aumentato al potenza a 205 CV (a 3.400 giri) e portato la coppia a 596 Nm, disponibile già a partire da 1.800 giri al minuto; oltre all'incremento di potenza, il nuovo motore dell'H1 è inoltre in grado di rispettare le più severe norme anti-inquinamento sulle emissioniHUMMER H1 ALPHA entrate in vigore nel 2004. Il sistema di trasmissione automatica a quattro marce con gestione elettronica Hydra-Matic 4L80-E, prodotto dalla General Motors, è in grado di memorizzare lo stile di guida del conducente adeguandosi in tempo reale alle mutate condizioni di marcia grazie anche alla trazione integrale permanente dotata di tecnologia TorqTrac 4, che riduce automaticamente lo slittamento dei pneumatici sui terreni più difficili o sulle superfici scivolose, frenando la ruota che gira a vuota. A richiesta è inoltre disponibile un pacchetto "Off Road Adventure", abbinato ai differenziali autobloccanti anteriori e posteriori Eaton Elocker, che assicura il superamento a bassa velocità di grandi rocce o di lunghi pendii particolarmente ripidi. Diversamente dai modelli precedenti, per quanto riguarda le configurazioni di carrozzeria, l'Hummer H1 MY 2004 è disponibile in due versioni, entrambe a quattro porte, rappresentate dalla Open Top e dalla Station Wagon.HUMMER H1 ALPHACon l'arrivo del 2006 l'H1 viene proposta in una nuova versione, battezzata Alpha, ma stavolta le innovazioni introdotte si trovano soprattutto sotto il cofano in quanto interessano l'adozione del nuovo propulsore turbodiesel GM Duramax 6600. Questo motore, in linea con le norme Euro 4, rappresenta per la Casa americana un'assoluta evoluzione, grazie all'aumento di potenza, alla maggiore coppia e ad un miglior comportamento sia in strada che in fuoristrada. Questo, in sintesi, sono le peculiarità della nuova versione Alpha. Il nuovo motore Duramax 6600 eroga 300 CV a 3.000 giri al minuto, con un incremento di potenza del 46% rispetto all'Optimizer turbo-diesel da 6,5 litri adottato nelle precedenti versioni dell'H1, e sviluppa una coppia massima di 705 Nm (+18% rispetto alla precedente versione) a 1.600 giri al minuto. HUMMER H1 ALPHACaratteristiche che migliorano ulteriormente le prestazioni off-road, già straordinarie sul vecchio modello, mentre su strada il nuovo motore ha un andamento più uniforme, tranquillo e confortevole; l'H1 Alpha è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 13.5 secondi, tre in meno rispetto al motore adottato precedentemente. Il sistema di alimentazione modificato contribuisce inoltre ad aumentare la capacità dei due serbatoi dell'H1, arrivando a 195 litri (36 in più rispetto alle H1 MY 2004); la maggiore capacità del serbatoio, in linea con l'efficienza del motore Duramax, contribuisce ad aumentare l'autonomia portandola da 643 km ad oltre 900 Km con un pieno. L'adozione della trasmissione automatica a cinque rapporti Allison 1000 ha influito in modo rilevante sui miglioramenti apportati alle prestazioni dell'H1 Alpha, grazie alle sue doti di robustezza e affidabilità, che assicura prestazioni ai massimiHUMMER H1 ALPHA livelli anche quando il veicolo traina un rimorchio o è impegnato nel trasporto di carichi molto pesanti, rivelandosi inoltre particolarmente efficace nelle manovre più difficili in quanto è dotata di un freno motore potenziato e ha un rapporto di traino pari a 45:1 con un incremento del 22%. La carrozzeria della versione Alpha è stata rialzata di circa 5 cm rispetto al modello precedente, per consentire l'installazione del nuovo motote Duramax 6600 e della trasmissione Allison 1000. In questo modo è leggermente aumentato lo spazio tra i pannelli della carrozzeria e le ruote, oltre che da eventuali ostacoli sul percorso. L'Hummer H1 Alpha è in vendita in Italia nei modelli Open-Top e Station Wagon ad un prezzo d'ingresso di 189.780,00 euro per la versione Open Top, fino ad arrivare a 201.300,00 per la versione Wagon.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori