Siete qui:

  1. Home
  2. Storia del 4x4
  3. Autostory 4x4
  4. AUTOSTORY: RENAULT 4 SINPAR 4x4

AUTOSTORY: RENAULT 4 SINPAR 4x4

| 07 agosto 2010 18:50

RENAULT 4 SINPAR 4x4

 

RENAULT 4 SINPAR 4x4 - NordKapp Expedition (1977)

Tra gli innumerevoli modelli prodotti nella ormai ultracentenaria storia dell'automobile vi sono alcuni veicoli che, oltre ad essere ricordati ancora oggi grazie alle loro caratteristiche tecniche (spesso all'avanguardia all'epoca dell'esordio), hanno svolto un ruolo fondamentale anche nell'influenzare usi e costumi del loro tempo. Divenendo ben presto, come si direbbe oggi, delle icone "trendy" che tuttavia (per la dura legge del mercato) prima o poi sono uscite definitivamente dalla catena di montaggio. Alcuni storici delle quattro ruote identificano a tale riguardo un ristretto "poker d'assi" nel quale sono annoverati i modelli di maggiore successo prodotti nel secolo scorso. Di questo selezionato ed esclusivo gruppo fanno parte il Maggiolino Volkswagen, la Mini Minor, la Citroen 2CV e la Renault 4. Tutti i modelli hanno avuto una trasformazione a quattro ruote motrici, come la Mini Cooper Twini e laRENAULT 4 SINPAR 4x4 2 CV Sahara (entrambe equipaggiate di un secondo motore, alloggiato nel bagagliaio posteriore), per cui sono entrati a pieno titolo anche nella storia della mobilità a trazione integrale. La Renault 4 appare sulla scena nel 1961, rivoluzionando in breve tempo il mercato delle utilitarie, grazie alla sua estrema versatilità e praticità d'uso, assicurate dal parsimonioso quattro cilindri a benzina di 850 cc e alla sua inconfondibile carrozzeria "giardinetta" che, oltre a trasportare comodamente quattro persone, permettevava anche un ampio stivaggio di bagagli. Inconfondibile, oltre che estremamente funzionale, era inoltre la leva del cambio orizzontale scorrevole (inserita nel cruscotto), mentre la struttura e le sospensioni del veicolo garantivano un assetto rialzato che le assicurava una spiccata motricitàRENAULT 4 SINPAR 4x4 anche su sterrati e terreni a scarsa aderenza pur non essendo equipaggiata di trazione integrale. Rimasta in produzione fino al 1993 (quando uscì di produzione, la campagna pubblicitaria aveva adottato il claim "l'ultima occasione per acquistare un mito"), venne prodotta complessivamente in 8.135.424 esemplari venduti in tutti i continenti. Il debutto della Renault 4 nella vesione a trazione integrale risale alla seconda metà degli anni Settanta quando la Sinpar (un'azienda francese del gruppo Renault, specializzata in elaborazioni 4x4 di veicoli destinati alle competizioni) mette a punto un kit di trasformazione che, con una serie di piccoli interventi riesce a trasferire (utilizzando lo stesso motore) la coppia motrice anche sull'asse posteriore. La maggior parte dei veicoli prodotti viene utilizzata dalla Gendarmeria Francese e da alcuni corpi militari e di pronto intervento (comeRENAULT 4 SINPAR 4x4 i Vigili del fuoco e il Corpo forestale), oltre a diventare molto popolare come macchina della polizia nelle zone montagnose nell'entroterra della Corsica e ad essere riprodotta in numerosi modellini da collezione. Per la versione R4 Sinpar 4x4 venne scelto il motore più potente della R4 (1.100 cc), mentre la trazione integrale veniva inserita (a veicolo fermo) mediante due leve supplementari inserite sul pavimento che innestava la scatola di rinvio posteriore; gli alberi di trasmissione, per semplificare il funzionamento e la manutenzione, erano gli stessi sui due assi, mentre nell'avantreno erano stati installati i freni a disco (assenti sul modello di serie). Questa versione riscosse inoltre un discreto successo tra gli appassionati di viaggi-avventura e tra i driver impegnati nei RENAULT 4 SINPAR 4x4raid-marathon attraverso il deserto. Soprattutto dopo il brillante risultato conseguito dall'equipaggio che partecipò alla Parigi-Dakar del 1979, quando una Renault 4 Sinpar 4x4 venne portata in gara dai fratelli Claude e Bernard Marreau, che si classificarono al secondo posto assoluto dietro al vincitore su Range Rover.

 



Commenti

Inviato da Gabriel il 30 dicembre 2012 12:23
Hola miren compre un renault 4 modelo 68 y quiero armarlo 4x4 ,el tema es que e preguntado y ninguno me supo decir que tipo de diferencial tengo que comprar para poder hacerlo. Desde ya muchas gracias y disculpen las molestias.
_________________________________________________________________________

Actualmente hay no diferencial u otros componentes de mercado para trasformazone Renault 4 en una 4x4. Como la transformación toda fue hecha completamente de francés Sinpar firme. El único consejo que podemos darle es ponerse en contacto con la filial de Renault en su país de origen que definitivamente pueden proporcionar información útil. Gracias por su atención.
Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori