Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. CuriositÓ
  4. HUMMER HOME: otto H2 per una casa

HUMMER HOME: otto H2 per una casa

| 21 settembre 2011 18:27

HUMMER HOME: quattro H2 per una casa

 

Dopo essere stati in tutto il mondo i protagonisti assoluti tra i fuoristrada oversize,HUMMER HOME: quattro H2 per una casa i mastodontici 4x4 prodotti dalla Hummer sono andati anticipatamente in pensione all'inizio dello scorso anno, dopo il fallimento delle trattative condotte dalla General Motors con l'Azienda cinese interessata a rilevare il marchio.   La crisi dell'Hummer, dovuta essenzialmente alla pesante situazione economica mondiale iniziata nell'estate del 2008, ha avuto indubbiamente un forte catalizzatore nella pesante e continua avversione scatenata dagli ambientalisti che, all'improvviso, hanno identificato nei fuoristrada Hummer tutti i mali della società moderna: dalla invasione dei centri storici alla pericolosità negli incidenti stradali, dall'inquinamento dell'atmosfera agli esagerati consumi di carburante.  La crisi del mondo dell'auto ha fatto il resto.  Da circa due anni non si hanno notizie significative inHUMMER HOME: quattro H2 per una casa merito ad una eventuale ripresa della produzione, anche se recentemente un'azienda americana (MIEV) ha sfornato un veicolo elettrico, in scala ridotta, realizzato sulla base dell'Hummer HX Concept.  In attesa di ulteriori sviluppi, ci hanno pensato due architetti (Hodgetts Craig e Hsin Ming Fung) della fondazione HplusF a riportare alla ribalta lo storico marchio americano con una originale quanto insolita proposta abitativa.  Realizzata utilizzando otto scocche dell'Hummer H2 montate attorno ad una struttura di acciaio collegata ad una scaletta esteno di accesso.  Una volta assemblata, la Hummer House si presenta come un modulo abitativo in grado di accogliere comodamente una famiglia di 4/5 persone, essendo fornita di tre camere da letto, bagno, cucina e una zona living centrale.  Sui portelloni posteriori dei veicoli, posizionati verticalmente con il muso rivolto in basso, sono alloggiati una serie di pannelli fotovoltaici che assicurano la completa autonomia di tutti gli elettrodomestici.   La Hummer House si rivela inoltre assolutamente eco-friendly, grazie ai sistemi di refrigerazione e di riscaldamento privi di emissioni nocive e all'impianto elettrico a 12V.   Una bella rivincita per un veicolo divenuto negli ultimi anni l'icona dell'inquinamento ambientale e del consumismo più sfrenato.




Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori