Siete qui:

  1. Home
  2. AttualitÓ
  3. 4x2
  4. Rio GT-Line 2018: svelate le prime foto

Rio GT-Line 2018: svelate le prime foto

| 27 gennaio 2018 18:39

Rio GT-Line 2018: svelate le prime foto

Le prime immagini di Kia Rio GT-Line. Carattere e sportività in primo piano - Doppi scarichi e cerchi da 17 pollici. Così Rio GT-Line punta sulle emozioni - Nuovi interni: design e materiali si ispirano alle sportive - Sotto il cofano il modernissimo tre cilindri turbocompresso 1.0 T-GDI nella versione da 120 CV - Innovazione e sicurezza. Ora disponibile il nuovo sistema Driver Attention Warning (DAW). Rio GT-Line sarà in vendita in Europa nella primavera.

 

Kia svela le prime immagini della nuova Rio GT-Line, in attesa del debutto pubblico previsto a marzo in occasione del Salone dell'Automobile di Ginevra. Il modello Kia più diffuso al mondo, secondo in Europa per vendite dopo Sportage, veste i panni sportivi grazie all’allestimento GT-Line. Carattere, appeal, sportività sono le nuove parole d’ordine.

Rio GT-Line va a completare la gamma delle sportive aggiungendosi a Sportage, Picanto, Optima e Sorento. Nella versione GT-Line Rio abbina al piccolo e reattivo 1.0 T-GDI una maneggevolezza invidiabile e un nuovo look sportivo tipico del Brand GT-Line.

Rio è già la Kia più diffusa al mondo”, ha commentato Michael Cole, Chief Operating Officer di Kia Motors Europe “e questa versione GT-Line ne amplificherà i successi, grazie all’equilibrio perfetto fra dotazioni di sicurezza, una versatilità eccezionale e il look sportivo GT-Line

Nuove tinte per la carrozzeria, inediti cerchi da 17 pollici, griglia anteriore “tiger-nose” che fonde elementi neri e cromati: tratti distintivi che nella nuova Rio GT-Line si abbinano perfettamente con la praticità della carrozzeria a cinque porte.

A sottolinearne il nuovo carattere anche i fendinebbia a LED “Ice-cube” che ricordano il dna sportivo della  gamma GT-Line. Luci diurne a LED, cornici dei vetri cromate e spoiler sul tetto sono gli ingredienti finali. E per sottolineare il nuovo carattere di Rio, sono disponibili sei tinte per la carrozzeria: Aurora Black, Platinum Graphite, Signal Red, Clear White, Silky Silver e Most Yellow.

 

Volante in pelle e finiture carbon look. Tocchi sapienti per interni d’effetto

Compatta, spaziosa, versatile. Rio nel mondo è apprezzata soprattutto per il suo abitacolo che propone uno stile moderno coniugato all’ottimale ergonomia. Punti di forza che sulla GT-Line vengono valorizzati attraverso finiture ispirate al lato sportivo di Kia, con materiali e particolari inediti. A partire dai sedili, in tessuto con dettagli in eco-pelle, impreziositi dalle cuciture grigie a contrasto.  Gli appassionati di auto sportive apprezzeranno la pedaliera in alluminio e il nuovo volante in pelle "D-cut". Mentre le finiture metal-look degli interruttori e della leva del cambio, insieme ai dettagli del cruscotto che ricordano la fibra di carbonio conferiscono all’abitacolo un inedito sapore sportivo. Al centro della console è disponibile l'evoluto sistema di infotainment che utilizza l'ultima generazione del Kia HMI (Human-Machine Interface). Di serie Rio GT-Line offre il touch screen da 7 pollici che include la navigazione con Apple CarPlay ™ e Android Auto™ per l'integrazione completa dello smartphone. Fra gli equipaggiamenti disponibili anche la telecamera posteriore.

 

Sportività, economia e basse emissioni

Sotto il cofano di Rio GT-Line il 3 cilindri T-GDI da 120 CV

Perfetto interprete del downsizing, Kia ha scelto di equipaggiare la nuova Rio GT-Line con il modernissimo tre cilindri 1.0 T-GDI (Turbo Gasoline Direct Injection), uno dei motori strategici dell’intera gamma Rio. Nella versione più prestazionale, il 3 cilindri turbocompresso da 120 CV assicura basse emissioni, grande efficienza, ma soprattutto una guida di carattere, grazie anche al peso contenuto che riduce il carico sulle ruote anteriori migliorando bilanciamento e piacere di guida. Con una coppia di 172 Nm disponibile da 1.500 a 4.000 giri/min questo motore assicura la massima flessibilità in tutte le condizioni stradali, sommate a una guida reattiva e coinvolgente. Al look sportivo. Rio GT-Line associa una notevole economia di esercizio grazie ai consumi particolarmente contenuti (4,7 l/100 km calcolati nel nuovo ciclo di guida combinato europeo) associati ad emissioni di CO2 di 107 gr/km. Il 3 cilindri turbo è abbinato a una trasmissione manuale a sei velocità. A partire dal terzo trimestre del 2018, Rio GT-Line sarà disponibile anche con una trasmissione a doppia frizione a sette velocità.

 

Tecnologia, sicurezza e versatilità. Rio GT-Line si conferma ai vertici della categoria

Fra le auto del segmento B più sicure, premiata con le cinque stelle Euro NCAP, Rio GT-Line offre un livello di sicurezza ai vertici della categoria grazie all'adozione di una serie di accorgimenti inclusi nel pacchetto Advanced Driver Assistance Systems (ADAS) sviluppato da Kia. Oltre a una scocca realizzata con largo uso di acciai speciali, ai sei airbag di serie e ai fari direzionali, su Rio GT-Line è disponibile anche il nuovo sistema Driver Attention Warning (DAW) che monitora la concentrazione del guidatore con avvisi sonori e luminosi sul quadro strumenti. Fra le dotazioni anche il Forward Collision-Avoidance Assist (FCA) che grazie a un radar permette di rilevare potenziali collisioni con altri veicoli o pedoni (raramente disponibile nel segmento), accoppiato al Lane Departure Warning (LDW), che segnala l'involontario spostamento dalla corsia di marcia in caso di mancata attivazione degli indicatori di direzione. Dal terzo trimestre dell’anno sarà disponibile anche il Lane Keeping Assist (LKA).

 

In vendita dalla primavera. Con 7 anni di garanzia

Come tutti i modelli Kia, anche Rio GT-Line sarà venduta con l'esclusiva garanzia di 7 anni o 150.000 km.