Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Awards
  4. Ford Ranger pick-up: 3 nuovi record di eco-driving

Ford Ranger pick-up: 3 nuovi record di eco-driving

| 24 ottobre 2017 12:12

Ford Ranger pick-up: 3 nuovi record di eco-driving

Durante l’annuale MPG Marathon, nel Regno Unito, i piloti di Hypermiling, provenienti dalla Norvegia e dal Regno Unito, hanno messo alla prova il pick-up Ranger e la nuova Fiesta, segnando 3 nuovi record di eco-driving.

 

I modelli di Ford utilizzati dai piloti sono stati: la nuova Fiesta nelle motorizzazioni benzina EcoBoost 1.0 da 125 CV e diesel TDCi 1.5 da 120 CV e il pick-up Ranger con propulsore 2.2 TDCi da 160 CV. Guidare utilizzando le tecniche di Hypermiling, ovvero utilizzando accorgimenti ecocompatibili, può essere d’aiuto per tutti gli automobilisti. Per questo Ford ha scelto di condividerli, permettendo così di ridurre di un terzo i consumi della nuova Fiesta.

Alimentata dal motore TDCi da 120 CV e guidata dal giornalista Paul Clifton e dall’ingegnere Ian McKean, la nuova Fiesta, ha vinto il titolo di campionessa al MPG Marathon Overall Championship, percorrendo i 570 chilometri di gara con una media nei consumi di 2,3 lt/100 km: un miglioramento del 12% rispetto al record precedente e del 34% rispetto al dichiarato ufficiale.

La nuova Fiesta, alimentata dal pluripremiato motore Ford EcoBoost 1.0 da 125CV, e guidata da Andy Dawson e Andrew Marriott, ex-piloti del team rally di Ford, si è aggiudicata il titolo di Petrol Champion, ottenuto grazie a consumi di 2,9 l/100 km: un miglioramento del 14% rispetto al record precedente e del 33% rispetto al dichiarato ufficiale.

Guidare utilizzando gli accorgimenti ecocompatibili suggeriti da Hypermiling, può essere d’aiuto per tutti gli automobilisti.

La nuova Fiesta offre consumi di 3,2 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 82 gr/km, anche grazie allo Start&Stop, disponibile su tutti i motori.

 

Ford Ranger: 1.616 chilometri con un unico pieno di carburante

Ford Ranger pick-up: 3 nuovi record di eco-drivingIl duo norvegese composto da Knut Wilthil e Henrik Borchgrevink, è stato ancora più efficiente alla guida del pick-up di Ford Ranger, equipaggiato con motore diesel TDCi 2.2 da 160 CV, protagonista di un record per chilometri percorsi a bordo di in un pick-up, con un unico pieno di carburante.

Pianificando attentamente il loro percorso e utilizzando accorgimenti ad hoc, come il parcheggiare in discesa, un’accortezza che consente un minor consumo di carburante alla partenza, gli esperti hypermiler hanno viaggiato per 1.616 chilometri, attraversando Norvegia, Svezia e Finlandia a una velocità media di 60 km/h.

Nonostante le condizioni meteorologiche difficili, Wilthil e Borchgrevink, nelle 30 ore di viaggio, hanno raggiunto un consumo di circa 5,0 lt/100 km: una riduzione del 23% rispetto al dichiarato ufficiale.

Il Ford Ranger è il pick-up best seller in Europa: ne sono stati, infatti, venduti 31.000 esemplari nei primi 9 mesi del 2017.

 

I sei consigli per ottenere consumi ridotti

Ford Ranger pick-up: 3 nuovi record di eco-driving1) Assicurarsi di controllare regolarmente il livello dell’olio. Le auto con una corretta manutenzione funzionano in modo più efficiente;

2) Controllare la pressione degli pneumatici mensilmente. Pneumatici sgonfi possono aumentare il consumo di carburante fino al 4%;

3) Non portare peso, se non necessario, nel bagagliaio o all’interno dell’abitacolo;

4) Rimuovere i portapacchi dal tetto, se vuoti, e tenere i finestrini chiusi, soprattutto se si guida a velocità elevate. Ciò limita la resistenza al vento, riducendo i consumi fino al 10%;

5) Guidare in modo regolare, facendo attenzione. Le accelerazioni e le frenate improvvise penalizzano i consumi;

6) Durante l’accelerazione, selezionare il più velocemente possibile i rapporti più alti, seguendo gli indicatori di marcia disponibili sui modelli Ford.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori