Siete qui:

  1. Home
  2. Storia del 4x4
  3. Autostory 4x4
  4. Fiat Oltre: l'Hummer Made in Italy (2005)

Fiat Oltre: l'Hummer Made in Italy (2005)

| 23 dicembre 2011 19:49

Fiat Oltre: lHummer Made in Italy (2005)

 

Nell’ampia e variegata terminologia legata alla più recente produzione automobilistica,Fiat Oltre: lHummer Made in Italy (2005) quello dei concept rappresenta una voce molto importante per la maggior parte dei colossi delle quattro ruote.   Soprattutto nel corso delle passerelle internazionali dove svolgono un ruolo fondamentale sia per il un grosso ritorno di immagine che per il lancio dei modelli di imminente realizzazione. Oltre ai concept però, che in ogni caso (indipendentemente dalla loro eventuale entrata in produzione) anticipano diverse soluzioni tecniche o nuove linee di design, esiste un’altra categoria di veicoli che si diversifica nettamente da qualsiasi altra tipologia.  Si tratta delle “show car”, veicoli realizzati espressamente in occasione di un salone internazionale con l’unico obiettivo di ottenere visibilità dai media televisivi e dalla stampaFiat Oltre: lHummer Made in Italy (2005) specializzata. L’eco suscitata dalle show car viene inoltre ulteriormente esaltata se il modello in questione esula (per quanto riguarda la tipologia) dalla normale produzione della casa automobilistica che la propone.  Uno degli esempi più eclatanti di show car apparsi negli ultimi anni è senz’altro la Fiat Oltre, un mastodontico e aggressivo veicolo, basato su meccanica Iveco, presentato in occasione del Motorshow di Bologna del 2005 e ribattezzato l'"Hummer made in Italy" per la sua somiglianza con il mastodontico fuoristrada americano.  Approdato sulla passerella dello stand con un ingresso fragoroso, degno delle più ardite coreografie che solitamente accompagnano le presentazioni al Salone di Detroit, dopo aver infranto una vetrina di cristallo che lo nascondeva ad occhi indiscreti, la show carFiat Oltre: lHummer Made in Italy (2005) “Oltre” sembra fatta apposta per stupire. Caratterizzato da una tipologia pick-up a doppia cabina, Oltre esprime una forte sensazione di potenza e solidità fin dal primo approccio, abbinata al netto contrasto che scaturisce tra il raffinato abitacolo e il look spartano della carrozzeria.  Ad esaltare l’aggressività della linea contribuisce inoltre anche il parasole orientabile situato sulla sommità del parabrezza che evoca immagini legate ai raid e ai viaggi-avventura.  Dotato di trazione integrale permanente, marce ridotte e tutti e tre i differenziali bloccabili, Oltre è equipaggiato con un motore turbodiesel dell’Iveco (4 cilindri, 3.0 litri, 180 CV) , che assicura una coppia notevole (456 Nm); abbinato ad un cambio automatico a sei rapporti, il gruppo propulsore spinge il veicolo ad una velocità massima superiore ai 130 km/h.Fiat Oltre: lHummer Made in Italy (2005)  Eccezionali, grazie alla notevole altezza minima da terra (50 cm), le prestazioni fuoristradistiche di questo veicolo, che può superare una pendenza massima (longitudinale) dell’80%, una pendenza laterale fino al 40%, nonché di affrontare guadi profondi 85 cm (valore che sale a un metro e mezzo con l’adozione dello snorkel).  La show car è caratterizzata da dimensioni generose (è lungo 4.870 mm, alto 2.050 mm, largo 2.200 mm e con un passo di 3.230 mm), abbinato ad uno stile esuberante che viene esaltato da una silhouette con passaruota lineari che tagliano la fiancata pulita.  Tra l’altro, anche le maniglie delle porte sono incassate, proprio per non costituire un ostacolo durante la marcia in fuoristrada. La tipologia “Crew-Cab” (a doppia cabina con cassone aperto) costituisce inoltre il connubio perfetto tra la sensazione di dominio sul terreno, all’interno del confortevole abitacolo, e la spartanità di un puro pick-up da spedizione.  Per sottolineare il carattere aggressivo questa singolare show car adotta pneumatici ad altissime prestazioni Pirelli Scorpion Zero Asimmetrico 315/40R26 XL (Extra load), ribassati e di concezione ultra sportiva in codice di velocità V.


Dal fascino della divisa all'abito da seraIVECO LMV (Light Multirole Vehicle)

La Fiat Oltre è allestita sulla base del LMV (Light Multirole Vehicle) dell’Iveco, un veicolo off-road militare dotato di soluzioni tecniche d’avanguardia che, oltre ad essere stato scelto dall’Esercito Italiano, ha vinto anche il concorso “FCLV” (Future Command and Liason Vehicle) per la British Army. Chiara espressione di forza e solidità, la Fiat Oltre eredita tutte le peculiarità del modello militare ad iniziare dalla trasmissione 4x4 permanente che le consente di affrontare qualunque situazione o percorso. Merito anche dell’elevata altezza da terra (50 cm) e di un sistema molto efficiente di sospensioni indipendenti con molle elicoidali ed ammortizzatori coassiali. Per quanto riguarda il peso (in ordine di marcia e sfruttando tutta la capacità di carico) siamo vicini alle sette tonnellate, mentre la disponibilità dei posti (4 o 5 persone) varia a seconda dell’allestimento interno prescelto, con un carico utile complessivo di circa tre tonnellate.




Commenti

Inviato da marco il 20 aprile 2013 15:47


Che fine ha fatto la Oltre? La comprerei subito i tinta nero opaco o lucido, cerchioni 6 razze, visione 3D, prese d'aria laterali sul cofano.

__________________________________________________________________________

Questo veicolo, come evidenziato nel servizio, rientra nella categoria delle "show car" per cui la produzione č rimasta limitata all'esemplare presentato in alcuni saloni internazionali.
Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori