Siete qui:

  1. Home
  2. Pole Position
  3. Raduni ed Eventi
  4. Carolina Kostner al 6° #RadunoSuzuki 4x4

Carolina Kostner al 6░ #RadunoSuzuki 4x4

| 21 giugno 2017 11:21

Carolina Kostner al 6° #RadunoSuzuki 4x4

La pattinatrice altoatesina sarà ospite d’onore al tradizionale Raduno Suzuki che quest’anno si svolgerà nel territorio di Spoleto, sabato 1 luglio - La manifestazione è aperta a tutti i modelli Suzuki a trazione integrale di qualsiasi annata - La preiscrizione è obbligatoria e deve essere effettuata entro martedì 27 giugno.

 

Al 6° Raduno Ufficiale Suzuki 4x4,Carolina Kostner al 6° #RadunoSuzuki 4x4 che si terrà sabato 1 luglio nella splendida cornice dell’Umbria, Carolina Kostner sarà la madrina di assoluto prestigio. La campionessa di pattinaggio artistico, infatti, guidando quotidianamente Suzuki VITARA, conosce bene la tecnologia Suzuki 4x4 ALLGRIP ed è pronta ad immergersi nell’ambiente ricco di passione degli amanti del fuoristrada, per vivere appieno lo spirito Way of life! di Suzuki.

 

Carolina Kostner, testimonial del Brand giapponese dal 2015

Carolina Kostner al 6° #RadunoSuzuki 4x4La campionessa altoatesina ha un grande interesse per il mondo Suzuki con il quale ha un forte legame e coinvolgimento. Dopo aver vestito i colori del Team Suzuki ECSTAR e aver respirato, nello scorso mese di maggio (in occasione del Gran Premio d’Italia al Mugello) l’aria del paddock del Motomondiale, vivendo tutta la grinta e sportività del marchio giapponese, la pattinatrice (testimonial del Brand giapponese dal 2015) parteciperà sabato 1 luglio al 6° #RadunoSuzuki.

Da grande amante della natura e, in particolar modo, della montagna, è dunque pronta scoprire anche l’anima più pura e off-road di Suzuki e a trascorrere una giornata all’insegna del fuoristrada nel cuore dell’Umbria, nel magnifico territorio di Spoleto.

Abituata ad affrontare il ghiaccio vivo sulle lame dei suoi pattini, quando deve muoversi su quattro ruote sa bene quanto sia vero che #consuzukinonsipattina. Per viaggiare e divertirsi in assoluta sicurezza si mette al volante di una VITARA con tecnologia 4x4 ALLGRIP Select, che l’accompagna tra gli allenamenti e gli impegni di ogni giorno. Ed è sempre con il SUV compatto di Hamamatsu che Carolina Kostner sarà ospite d’onore del #RadunoSuzuki, che in questo 2017 giunge alla sua sesta edizione.

 

Tanto divertimento nella natura

Carolina Kostner al 6° #RadunoSuzuki 4x4L’opportunità di incontrare e condividere con la campionessa altoatesina la passione per la genuinità, la sportività e il divertimento di una giornata in offroad su una Suzuki è imperdibile.

Gli scenari naturali incantati, la cucina locale e tante emozioni sono gli ingredienti che di anno in anno spingono sempre più clienti a partecipare a questa grande festa e a trascorrere una piacevole giornata in cui sono protagonisti la passione per i motori e lo spirito Suzuki Way of Life!.

Il #RadunoSuzuki umbro offre un percorso capace di soddisfare tanto i fuoristradisti esperti con varianti più impegnative, quanto chi muove i primi passi nell’off-road. Lungo il tracciato è prevista una pausa pranzo nel verde, con grigliata di carne e degustazione di prodotti locali, prima dell’arrivo ad un’area attrezzata con uno spettacolare “Parco Giochi” Off Road.

 

Tutti sono benvenuti

Carolina Kostner al 6° #RadunoSuzuki 4x4Al #radunosuzuki sono benvenuti tutti i proprietari di Suzuki a trazione integrale. C’è spazio per qualsiasi modello, dai mitici e sempre efficienti “Suzukini” LJ e SJ, fino a tutti i modelli dotati dell’ esclusivo sistema Suzuki 4x4 ALLGRIP, S-CROSS, VITARA, IGNIS e SWIFT, passando per le GRAND VITARA di tutte le generazioni. Chi guida l’inarrestabile JIMNY può cimentarsi in passaggi tecnici, con l’aiuto degli esperti piloti Suzuki, se necessari.

La partecipazione al 6° #radunosuzuki 4x4 richiede la registrazione al link http://auto.suzuki.it/raduno4x4/ da effettuare entro il prossimo 27 giugno. Per ulteriori informazioni: info@tour4x4.it - Cell: 333-8303079.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori