Siete qui:

  1. Home
  2. AttualitÓ
  3. Sport
  4. Xtreme+ (6° tappa): Giro di boa alla Dakar 2019

Xtreme+ (6░ tappa): Giro di boa alla Dakar 2019

Testo di Sonja Vietto Ramus - Foto RallyZone | 16 gennaio 2019 09:54

Xtreme+ (6° tappa): Giro di boa alla Dakar 2019

Giro di boa per il rally Dakar 2019 che con la sesta tappa, Arequipa/San Juan de Marcona, entra nella seconda metà del suo programma motoristico. Dopo il giorno di riposo di sabato scorso ad attendere i piloti è stato un nuovo tracciato di 810 km di cui 291 di prova speciale.

Una tappa difficile sia a livello di navigazione che di guida ma Santiago è stato davvero molto bravo soprattutto negli ultimi 40-50 km di dune affrontate con il buio”, commenta Szymon Gospodarczyk, navigatore del messicano Santiago Creel Garza Rios, “e al km 250 della SS lungo un canyon siamo stati fermati e fatti passare uno per uno perdendo parecchio tempo e arrivando così alle ultime dune senza più luce. Il Polaris è andato bene a parte qualche problema al differenziale anteriore. Ci siamo divertiti molto”.Xtreme+ (6° tappa): Giro di boa alla Dakar 2019
Dune alte e impegnative quelle della giornata di oggi che hanno messo a dura prova anche l’equipaggio francese del Polaris #359, composto da Ronald Basso e Julien Menard. “Sicuramente una delle tappe più belle di questa Dakar”, spiega Julien, “la navigazione è stata particolarmente impegnativa per via dei numerosi CAP che hanno richiesto frequenti cambi di traiettoria e per le molte dune tagliate che per essere superate hanno reso necessari passaggi laterali”.
Anche gli altri francesi di Xtreme+, Eric Abel e Christian Manez, hanno affrontato questa sesta tappa nella categoria “semi Marathon” dopo le noie che nei giorni precedenti li hanno costretti a rimanere al bivacco di Arequipa in attesa degli interventi di ripristino da parte dei meccanici del team.
Giornata difficile anche per i polacchi Maciej Domzala e Rafal Marton: con il loro Polaris, l’equipaggio #376 ha tagliato il traguardo di San Juan de Marcona con un tempo di 13h31’00” piazzandosi 23° di giornata e 22° nella generale provvisoria con un tempo totale di 47h22’39”.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori