Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Pneumatici
  4. Apollo Vredestein : +27% nel rapporto annuale 2012-2013

Apollo Vredestein : +27% nel rapporto annuale 2012-2013

| 05 agosto 2013 18:03

 Apollo Vredestein : +27% nel rapporto annuale 2012-2013

5  agosto  2013:  Nonostante  la  difficile  situazione  dei  mercati  domestici  europei  e  il  calo  della  domanda  di  mercato,  Apollo  Vredestein  è  riuscita  a  ottenere  una  forte  crescita  dell'utile  netto  (+27%)  e  un  fatturato  complessivo  stabile  per  l'anno  fiscale  2012-2013  rispetto  all'esercizio  precedente.

 

Dati  salienti  del  rendimento  annuale

• Fatturato netto per il 2012-2013 stabile a € 425,5 milioni rispetto all'anno 2011-2012 (€ 426,9 milioni).

• Aumento del 20% dell'utile operativo, che si attesta a € 61,9 milioni per l'anno 2012-2013 (€ 51,3 milioni per l'esercizio 2011-2012).

• L'utile netto per il 2012-2013 passa da € 36,5 milioni a € 46,6 milioni, con un aumento superiore al 27%.

 

Panoramica  del  mercato

Nell'anno fiscale 2012-2013 il mercato totale europeo degli pneumatici di ricambio ha subito un calo del 13%, con una riduzione delle vendite in quasi tutte le categorie. A causa degli alti livelli di giacenze, i clienti non si sono mostrati propensi a ordinare grandi quantità di pneumatici estivi. Inoltre, l'arrivo ritardato delle basse temperature ha comportato una stagione invernale poco redditizia.

 

Apollo  Vredestein  B.V.

Nonostante la significativa contrazione del mercato, Apollo Vredestein B.V. è riuscita a ottenere un fatturato netto stabile di € 425,5 milioni nell'esercizio 2012-2013 rispetto all'esercizio 2011-2012. In termini di volume, la vendita di pneumatici per autovetture ha subito un calo del 4%, mentre gli pneumatici per uso agricolo hanno registrato un calo delle vendite dell'11%. Tuttavia, la quota di mercato della società è cresciuta e un migliore mix di vendita ha portato a prezzi di vendita medi più elevati. Apollo Vredestein BV fa parte di Apollo Tyres Ltd., un'azienda globale giovane, ambiziosa e dinamica con un'identità unica. L'apertura del nuovo centro globale di ricerca e sviluppo per gli pneumatici per autovetture, situato presso il Business & Science Park di Enschede (Paesi Bassi), dimostra la volontà dell'azienda di aumentare l'investimento tecnologico e di espandere l'area di ricerca e sviluppo. Inoltre, quest'anno l'azienda è stata premiata con il titolo di "Produttore di pneumatici dell'anno" all'esposizione Tyre Technology di Colonia (Germania), ricevendo il più importante riconoscimento del settore.



Commenti

Inviato da pneumatici il 10 agosto 2013 00:07

In effetti sono entrambi degli ottimi produttori di pneumatici.

Se volete confrontarne il prezzo vi rimandiamo ai seguenti link:

http://www.cercopneumatici.it/pneumatici/apollo http://www.cercopneumatici.it/pneumatici/vredestein
Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori