Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Aziende
  4. “Suzuki è Sport”: 36.000 € a 9 associazioni

“Suzuki č Sport”: 36.000 € a 9 associazioni

| 03 ottobre 2017 20:11

“Suzuki è Sport”: 36.000 € a 9 associazioni

Un modo nuovo per condividere la passione per lo sport - Suzuki Italia dona 36.000 € a 9 associazioni sportive dilettantistiche - Agli appassionati il compito di scegliere a chi destinare le donazioni.

 

Suzuki è con lo sport e con chi lo ama

Il marchio Suzuki è da sempre vicino al mondo dello sport, sia per le eccellenti performance delle proprie vetture compatte, sportive e dotate di tecnologia 4WD ALLGRIP, sia per l’impegno concreto al fianco di società sportive e federazioni. Suzuki è infatti main sponsor del Torino Football Club, main partner della FCI-Federazione Ciclistica Italiana, main partner della FISG-Federazione Italiana Sport del Ghiaccio. Ma lo sport non è fatto solo della bravura e dell’impegno dei grandi atleti; lo sport è condividere grandi emozioni a tutti livelli, perché la passione per lo sport appartiene a tutti.

 

A sostegno dello sport dilettantistico

L’Italia è un Paese di sportivi e di tifosi, ma le risorse per le ASD-Associazioni Sportive Dilettantistiche non sono mai abbastanza. Da questa considerazione nasce l’operazione “Suzuki è sport”, attraverso la quale Suzuki dona a 9 associazioni sportive dilettantistiche 36.000 euro totali a sostegno delle attività delle associazioni.

Per raggiungere questo obiettivo, Suzuki chiede la partecipazione attiva sul web della community online attraverso il sito dedicato www.suzukisport.it

 

Una meccanica coinvolgente

Gli utenti saranno invitati a iscrivere e votare la loro associazione preferita donando un semplice click. Ottenere più click rispetto alle altre associazioni significherà conquistare i primi posti in classifica e aggiudicarsi le donazioni in palio. Possono partecipare a “Suzuki è sport” le Associazioni Sportive Dilettantistiche iscritte alla FIGC-Federazione Italiana Gioco Calcio, alla FCI-Federazione Ciclistica Italiana e alla FISG-Federazione Italiana Sport del Ghiaccio. Verranno “premiate” le prime tre ASD classificate per ognuna delle tre federazioni.

 

Passaparola e viralità

“Suzuki è sport” è un progetto solidale che mira a coinvolgere tutti gli sportivi, dai tifosi, agli appassionati. L’operazione inizia il 1° ottobre e termina il 17 novembre 2017. L’hashtag ufficiale dell’evento è #suzukisport.

 

Come far crescere il valore del voto

Sarà possibile raddoppiare il valore del proprio voto, cliccando “Mi piace” sulla pagina Facebook di Suzuki, e triplicarlo, condividendo il voto sulla propria bacheca Facebook e attraverso gli altri canali social. Gli utenti potranno quadruplicare il valore del voto condividendo una foto inerente all’associazione e quintuplicarlo pubblicando un video per presentarla al meglio.

A sostenere “Suzuki è Sport” 3 Ambassador di rilievo, che rappresentano le collaborazioni di Suzuki con le discipline coinvolte nel progetto:

  • Davide Cassani, C.T. della nazionale Italiana di ciclismo; 
  • Carolina Kostner, Medaglia olimpica del pattinaggio artistico su ghiaccio;
  • Sinisa Mihajlovic, grande protagonista nella serie A italiana, come calciatore e ora Mister del Torino FC.

Tre grandi dello sport italiano che hanno creduto e accettato di sostenerlo, facendosi portavoce per aiutare Suzuki a diffondere il messaggio.

Sui canali social Suzuki (Youtube, Facebook, Instagram e Twitter) sono visibili i messaggi video dei 3 riferimenti sportivi e a disposizione delle associazioni sportive, ci saranno anche banner e badge studiati per promuovere l’iniziativa sul sito e sui social network delle singole ASD.