Siete qui:

  1. Home
  2. Pole Position
  3. Raduni ed Eventi
  4. 9° Raduno 4x4 Daihatsu: Il sapore del successo

9░ Raduno 4x4 Daihatsu: Il sapore del successo

| 06 luglio 2011 12:06

Tutto secondo programma, anzi di più. Nel weekend del il 18 e 19 giugno la nona edizione del Raduno 4x4 Daihatsu ha coinvolto ben 125 partecipanti, distribuiti in 51 equipaggi.  In parte già presenti nella giornata di sabato, per seguire il corso teorico-pratico della FIF, i fuoristradisti Daihatsu hanno percorso senza problemi gli oltre 42 chilometri di tracciato, di cui 60% off-road.9° Raduno 4x4 Daihatsu: Il sapore del successo  Partito nella splendida cornice di Villa della Torre Allegrini, una dimora cinquecentesca di grande fascino, il percorso si snodava attraverso scenari sempre diversi, dai borghi in pietra alle fantastiche sculture di roccia nel Parco delle Cascate.  La natura ha dato spettacolo nella Valle Marano, al centro della Valpolicella, con i colli fioriti di ciliegi, fitti di ulivi, disegnati dai vigneti che danno vita a vini celebri come l’amabile e vellutato Recioto e il robusto e prestigioso Amarone.  Ottima l’assistenza su tutto il percorso, anche grazie alla collaborazione del Jumbo Club 4x4 di Fumane (Verona).  Di notevole interesse la sosta alla Cava Marconi, dove da secoli si estrae la pietra di Prun, nota anche come pietra della Lessinia.  Al termine, l’itinerario prevedeva una variante tecnica piuttosto impegnativa.  Quasi il 90% dei presenti l’ha affrontata, dimostrando abilità  nella guida ed entusiasmo per le prestazioni dei Terios.  Tappa finale a Bosco Allegro, dove la comitiva ha lasciato il piacere della guida per quello della tavola, degustando le deliziose specialità locali.  Ma non è finita qui.  Dopo pranzo, i partecipanti hanno affollato la pista dove gli istruttori della FIF li hanno accompagnati in un mini-corso di guida off-road.  Tutti hanno inanellato giri su giri, aggiungendo divertimento a divertimento.  Alla fine della due giorni off-road, c’era già chi parlava del prossimo appuntamento.




Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori