Siete qui:

  1. Home
  2. Crossover
  3. TEST DRIVE: Subaru Outback Boxer Diesel

TEST DRIVE: Subaru Outback Boxer Diesel

Stefano Signori | 25 settembre 2010 17:40

SUBARU OUTBACK BOXER DIESEL

 

Condensando sotto un unico elemento le qualità di diverse tipologie di vetture, la nuova Subaru Outback offre una versatilità d’utilizzo senza confronti. Tra le novità introdotte nel modello di quarta generazione spicca anche l’adozione del motore 2.0 litri boxer diesel da 150 CV e 350 Nm di coppia, già montato su altri modelli della Casa delle Pleiadi.

 

Pioniera nel campo dei crossover, la Subaru Outback rilancia con la quarta generazione SUBARU OUTBACK BOXER DIESELuna formula vincente che, condensando sotto un’unica carrozzeria le qualità di diverse tipologie di vetture, offre una versatilità d’utilizzo senza confronti. Rispetto al passato, l’ultima arrivata “copia” aggiungendovi gli immancabili particolari in stile off- road come i generosi passaruote, la linea elegante e dinamica della Legacy station wagon da cui deriva, risultando a sua volta più raffinata e meno vistosa dei modelli che l’hanno preceduta. Più lunga, più larga e più alta, la nuova Outback presenta anche un passo maggiorato, che favorisceSUBARU OUTBACK BOXER DIESEL una maggiore abitabilità ed una migliore tenuta di strada. L’altezza da terra di ben 200 mm conferisce poi al crossover  giapponese un aspetto ancora più grintoso e facilita non poco la marcia sui terreni più accidentati. Tra le novità introdotte con la quarta generazione della Outback, spicca anche l’adozione in gamma del motore 2.0 litri boxer diesel da 150 cavalli e 350 Nm di coppia che, già montato su altri modelli della casa delle Pleiadi, rappresenta il partner ideale per esaltare le doti dinamiche di questa crossover. Abbinato ad un cambio manuale a 6 marce (l’automatico non è disponibile neanche a richiesta), il SUBARU OUTBACK BOXER DIESELbrillante propulsore boxer ad iniezione diretta common rail dotato di serie di filtro antiparticolato DPF, permette alla Outback di raggiungere i 195 km/h di velocità massima e di scattare da 0 a 100 km/h in soli 9,7 secondi. Oltre a vantare una spiccata elasticità ed una straordinaria fluidità nell’erogazione della potenza, questo avanzato propulsore evidenzia in ogni circostanza un consumo molto limitato, che la Casa dichiara in media di 6,4 litri di gasolio per 100 chilometri e che nella realtà non si discosta più di tanto. Davvero niente male per un’auto di questa stazza, che come tutte le Subaru scarica a terra i sui cavalli, tramite il noto sistema di trazione integrale permanente Symmetrical AWD, in grado non solo di garantire un’eccellente motricità sui fondi più sconnessi, ma anche di migliorare notevolmente la tenuta di strada soprattutto nelle situazioni ambientali più critiche.    

 

TRAZIONE 4x4SUBARU OUTBACK BOXER DIESEL

Per muoversi con la massima sicurezza su qualsiasi terreno, la Outback 2.0D si affida al collaudato sistema di trazione integrale permanente Symmetrical AWD (All Wheel Drive), che garantisce un’eccellente motricità anche nelle situazioni più impegnative. La struttura completamente simmetrica, con alberi di trasmissione e semiassi di uguale lunghezza, fa di questa raffinata soluzione tecnica, l’elemento determinante per assicurare il perfetto equilibrio della vettura, mantenendo grazie anche alla presenza del motore boxer un baricentro piuttosto basso. Dotato di un differenziale centrale ad ingranaggio elicoidale e di un giunto viscoso per il differenziale a slittamento limitato LSD, il sistema Simmetrical AWD non appena una ruota anteriore o posteriore inizia a slittare, modifica la ripartizione iniziale 50:50 sui due assi della coppia motrice, correggendo la distribuzione della potenza, per garantire un’eccellente guidabilità su tutti i terreni. 

 

VERSIONE & PREZZISUBARU OUTBACK BOXER DIESEL

Derivata dalla Legacy station wagon, la Subaru Outback, è proposta sul mercato italiano in quattro versioni, con due motorizzazioni a benzina di 2.5 e 3.6 litri, una Bi-Fuel derivata dalla 2.5 a benzina ed una Diesel di 2.0 litri. Tutti i modelli sono equipaggiati con cambio manuale a 6 marce ad eccezione della versione 3.6R Exclusive, che monta di serie una trasmissione automatica a 5 rapporti. Questi sono i prezzi su strada:

 

OUTBACK 2.5i Trend-----------------------------------------------------------------------€  39.630   

OUTBACK 3.6R Exclusive------------------------------------------------------------------€  53.830  

OUTBACK 2.5 Bi-Fuel Trend---------------------------------------------------------------€  41.930

OUTBACK 2.0D Trend----------------------------------------------------------------------€  39.630

 

EQUIPAGGIAMENTO ACCESSORISTICO

Di serie: airbag frontali, laterali ed a tendina, ABS con EBD, climatizzatore automatico bi-zona, impianto stereo con CD, MP3 e comandi al volante, specchietti regolabili e riscaldabili elettricamente, fendinebbia, sedile di guida regolabile elettricamente, cruise control, cerchi in lega leggera da 16”, tetto apribile elettricamente, volante regolabile in altezza e profondità.   

Optional: interni in pelle (1.950 euro), navigatore satellitare (2.500 euro), vernice metallizzata (500 euro)-

 

ON ROADSUBARU OUTBACK BOXER DIESEL

Non un’auto, ma più auto sotto la stessa carrozzeria: questa è in sintesi la rinnovata Outback, un crossover  decisamente eclettico, che si dimostra estremamente efficace su qualsiasi terreno. Su strada non ci sono dubbi, è una Subaru al 100%: piacevolissima da condurre, letteralmente attaccata al suolo anche sul bagnato ed in grado di offrire prestazioni al top del segmento. Pur con un assetto di tipo turistico, caratterizzato da sospensioni “morbide” e da una notevole un’altezza da terra, la Outback risponde con precisione gli ordini impartiti dal guidatore, dimostrandosi molto reattiva nei repentini cambi di direzione e seguendo fedelmente le traiettorie impostate. SUBARU OUTBACK BOXER DIESELBen supportata dal brillante turbodiesel di 2.0 litri ad iniezione diretta common rail da 150 cavalli, che sa farsi particolarmente apprezzare per la sua spiccata elasticità, la Outback si distingue per il comportamento facile e prevedibile, che “digerisce” in tutta sicurezza anche le situazioni più impegnative. Abbinato ad un cambio manuale a 6 marce, il generoso 4 cilindri boxer dispone di una rilevante coppia motrice fin dai regimi più bassi ed uno spunto davvero ragguardevole, che si traduce in accelerazioni e riprese di tutto rispetto. L’unico difetto di questo per altro felice connubio, è rappresentato dalla frizione che soprattutto nel traffico cittadino, quando si è costretti ad effettuare parecchi cambi di marcia, risulta un pò affaticante.

 

OFF-ROADSUBARU OUTBACK BOXER DIESEL

Pur con tutti i limiti derivanti dal fatto che la Outback non è un fuoristrada, ma una vettura molto versatile ed in grado di muoversi agevolmente su qualsiasi terreno, la crossover giapponese non delude gli appassionati dell’off-road di tipo turistico, risultando particolarmente efficace sulle strade bianche e sui fondi a scarsa aderenza.  La buona progressione assicurata dal generoso turbodiesel di 2.0 litri con tanta coppia a disposizione già a partire da 1.800 giri, la rilevante altezza da terra (200 mm) ed il valido sistema di SUBARU OUTBACK BOXER DIESELtrazione Symmetrical AWD, permettono infatti alla Outback di affrontare senza problemi percorsi abbastanza sconnessi, mantenendo in ogni caso un elevatissimo livello di sicurezza. Certo, mancano le ridotte ed i pneumatici a profilo ribassato sono spesso d’intralcio sui terreni più accidentati, ma le buone doti di motricità evidenziate anche su fondi particolarmente impegnativi, permettono alla Outback, di eguagliare parecchi SUV dalle ambizioni decisamente superiori.    

 

LA TECNICA IN SINTESISUBARU OUTBACK BOXER DIESEL

Telaio: monoscocca, 5 porte, 5 posti

Motore: anteriore longitudinale, 4 cilindri Boxer,  ciclo Diesel

Cilindrata: 1.998 cc

Potenza max: 150 CV a 3.600 giri

Coppia max: 350 Nm a 1.800 giri

Distribuzione: bialbero, 16 valvole

Alimentazione: forzata con turbocompressore, intercooler, iniezione diretta common rail

Dimensioni: lunghezza 4.775 mm, larghezza 1.820, altezza 1.605, passo 2.745, carreggiate 1.540/1.540 

Peso a vuoto: 1.571 kg

Capacità serbatoio: 65 litriSUBARU OUTBACK BOXER DIESEL

Sospensioni ant: indipendenti, schema MacPherson

Sospensioni post: indipendenti, doppio braccio oscillante

Pneumatici: 225/60 R17

Freni: anteriori a disco autoventilanti, posteriori a disco, ABS, EBD

Cambio: manuale a 6 marce

Sterzo: a cremagliera con servocomando

Altezza minima da terra: 200 mm

Diametro di svolta: 11 mt

Velocità massima: 195 km/h

Accelerazione da 0 a 100 km/h: 9,7 sec

Consumi

Percorso urbano: 7,7 litri/100 km

Percorso extraurbano: 5,6 litri/100 km

Percorso misto: 6,4 litri/100 km



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori