Siete qui:

  1. Home
  2. Fuoristrada
  3. Test Drive: Land Rover Defender Limited Edition

Test Drive: Land Rover Defender Limited Edition

Stefano Signori | 18 maggio 2011 10:25

Test Drive: Land Rover Defender Limited Edition

 

Commercializzata  in  Italia  in  soli  200  esemplari, disponibili  in  entrambe  le  versioni  a  passo  corto  e  lungo, la  nuova  Land  Rover  Defender  Limited  Edition  2011  offre  oltre  alla  proverbiale  capacità  all-terrain  al  vertice  della  categoria  un  allestimento  ancora  più  elegante   e  raffinato   che   consacra  ulteriormente  l’aspetto “cult” di  questo  glorioso  4x4.

 

In attesa di entrare definitivamente nella storia dei 4x4, forse già a partire dal prossimo anno quandoTest Drive: Land Rover Defender Limited Edition sarà sostituito da un veicolo più moderno e meno specialistico, il Land Rover Defender dedica agli appassionati di questo mezzo inimitabile, un’inedita versione speciale siglata “Limited Edition 2011”. Un’occasione quindi da non perdere, per sedersi al volante di uno degli ultimi miti a trazione integrale, avvantaggiandosi di un prezzo decisamente alettante, considerando il ricco equipaggiamento accessoristico di serie e di una quotazione futura che vista la tiratura limitata è destinata a rivalutarsi nel tempo. Commercializzata nel nostro Paese in sole 200 unità, suddivise nei modelli con passo 90 e 110, la versione L.E. 2011 offre non solo una capacità all-terrain al vertice della categoria, ma anche un allestimento ancora più elegante e raffinato cheTest Drive: Land Rover Defender Limited Edition consacra ulteriormente l’aspetto “cult” di questo glorioso 4x4. Facilmente riconoscibile dalle esclusive colorazioni esterne, Zermatt Silver e, per la prima volta sul Defender, Nara Bronze, entrambi con finiture contrastanti in Santorini Black per il tetto ed i parafanghi, il modello L.E. 2011 adotta inoltre inediti cerchi in lega lucidi da 16 pollici Saw Tooth sui cui sono montati speciali pneumatici tassellati, ideali per l’utilizzo off-road. All’originale look estetico, la Limited Edition 2011, abbina interni altrettanto esclusivi e raffinati, che si distinguono per i sedili con sostegni laterali in pelle, per la consolle centrale in tinta con la carrozzeria e per il volante in pelle con cuciture in contrasto. Due sono le colorazioni previste: Ebony in abbinamento allo Zermatt SilverTest Drive: Land Rover Defender Limited Edition degli esterni o doppia tonalità Ebony e Almond per il Nara Bronze. Proposta ad un prezzo che consente di risparmiare circa il 30% rispetto al costo complessivo dei singoli optional, la speciale versione L.E. 2011 ripropone l’ormai collaudata meccanica comune a tutti i Defender di ultima generazione, basata sulla motorizzazione turbodiesel ad iniezione diretta common rail di 2.4 litri da 122 cavalli e 360 Nm di coppia, abbinata ad un cambio a 6 marce. Certo qualche cavallo in più non guasterebbe, ma forse il Defender è bello anche così, con i suoi pregi (tanti) ed i suoi difetti (pochi). Sicuramente un giorno lo rimpiangeremo.



TRAZIONE 4x4Test Drive: Land Rover Defender Limited Edition

Al pari degli altri modelli della gamma Defender, anche la versione speciale Limited Edition 2011 si affida all’ultra collaudato sistema di trazione integrale permanente con marce ridotte, che garantisce un’eccellente mobilità su qualsiasi terreno. La coppia motrice viene distribuita ai due assi dal differenziale centrale, che può essere bloccato per ottenere una migliore motricità sui percorsi più accidentati. Le tre modalità di funzionamento, azionabili tramite l’apposito selettore ad H posizionato vicino alla leva del cambio, consentono quindi di adeguare il tipo di trazione al fondo stradale su cui si sta procedendo, passando dalla normale trazione 4x4 a quella con differenziale centrale bloccato o sui terreni più impervi, con le marce ridotte.


VERSIONI & PREZZITest Drive: Land Rover Defender Limited Edition

Con la commercializzazione delle nuove versioni Limited Edition 2011 la gamma del Land Rover Defender prevede ora in ben 21 modelli, che differiscono per il tipo di passo (90, 110, 130) e per l’allestimento (E, S, SE, L.E.). Identico invece per tutte le versioni, il motore turbodiesel di 2.4 litri da 122 cavalli, abbinato ad un cambio manuale a 6 marce. Questi sono i prezzi su strada:

Defender 90 2.4 TD4 Pick up E---------------------------------€ 25.200

Defender 90 2.4 TD4 Pick up S---------------------------------€ 26.700

Defender 90 2.4 TD4 Soft Top E-------------------------------€ 25.200

Defender 90 2.4 TD4 S.W. E------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 27.200

Defender 90 2.4 TD4 S.W. S------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 29.100

Defender 90 2.4 TD4 S.W. SE----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 30.900

Defender 90 2.4 TD4 S.W. L.E.--------------------------------------------------------------------------------------€ 34.000

Defender 110 2.4 TD4 Pick up E------------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 27.900

Defender 110 2.4 TD4 Pick up S------------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 29.400

Defender 110 2.4 TD4 Hard-top E----------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 28.200

Defender 110 2.4 TD4 Crew Cab E---------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 29.400

Defender 110 2.4 TD4 Hard-top S----------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 30.300

Defender 110 2.4 TD4 Crew Cab S---------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 31.500

Defender 110 2.4 TD4 Hard-top SE--------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 31.800

Defender 110 2.4 TD4 Crew Cab SE-------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 33.400

Defender 110 2.4 TD4 S.W. E-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 30.400

Defender 110 2.4 TD4 S.W. S-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 32.600

Defender 110 2.4 TD4 S.W. SE---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 34.700

Defender 110 2.4 TD4 S.W. L.E.--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 37.500

Defender 130 2.4 TD4 Crew Cab E---------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 32.800

Defender 130 2.4 Td4 Crew Cab S----------------------------------------------------------------------------------------------------------------€ 34.900

Equipaggiamento accessoristico della versione 90 2.4 TD4 S.W. L.E.

Di serie: antifurto, chiusura centralizzata, impianto stereo con CD, cerchi in lega leggera da 16”, vernice metallizzata.


ON ROADTest Drive: Land Rover Defender Limited Edition

Il vestito, pardon l’allestimento, è certamente più elegante e raffinato, ma la sostanza non cambia ed anche la versione speciale Limited Edition 2011 ripropone pregi e difetti di tutti i Defender. Insuperabile sui percorsi off-road, il roccioso 4x4 britannico mostra infatti il fianco alle critiche per quanto riguarda la guidabilità su strada, che nonostante i miglioramenti apportati nel corso dei vari aggiornamenti, rimane ancora lontana anni luce da quella dei moderni sport utility. Il posto di guida non è certo dei più confortevoli e la pedaliera disassata (antico retaggio di questo modello), come la scarsa insonorizzazione del propulsore, non contribuiscono a migliorare la situazione. Nel caso della versione L.E. ci si mettono di mezzo anche i pneumatici aritigliati, che se da un lato favoriscono l’utilizzo inTest Drive: Land Rover Defender Limited Edition fuoristrada, dall’altro non sono certo il massimo sull’asfalto. Pur con qualche vibrazione in più, derivante dalla gommatura meno scorrevole, la versione L.E. eguaglia praticamente le prestazioni degli altri Defender, riproponendone anche il comportamento facilmente gestibile e privo di reazioni significative. Del resto i 122 cavalli sviluppati dal collaudato turbodiesel ad iniezione diretta common rail ai 2.4 litri sono appena sufficienti a garantire prestazioni dignitose, ma nulla più. Di buono questo propulsore ha l’elasticità, che grazie anche al cambio a 6 marce, contribuisce a migliorare i tempi di accelerazione e ripresa. Equipaggiata con un sistema di trazione integrale permanente che distribuisce costantemente la potenza sui due assi, la versione L.E. assicura in ogni circostanza, un’eccellente tenuta di strada, che non perde di efficacia nemmeno sul bagnato.


OFF-ROADTest Drive: Land Rover Defender Limited Edition 

Nel suo habitat naturale, ovvero sui percorsi off road, il Defender a dispetto della non più giovane età, rappresenta sempre una sicurezza, alla faccia dell’evoluzione tecnologica e delle mode imperanti. Un robustissimo telaio, un efficace sistema di trazione con tanto di marce ridotte e le granitiche sospensioni ad assale rigido, fanno ancora una volta la differenza, posizionando il 4x4 inglese, ai vertici della categoria. Nel caso poi della versione L.E. le eccellenti doti fuoristradistiche tipiche del Defender, vengono ulteriormente esaltate dalla presenza di pneumatici specifici per l’utilizzo off-road, che con i loro speciali “tasselli” favoriscono una migliore tenuta sui fondi a scarsa aderenza, come fango, neve e sabbia. La carenza di cavalli avvertibile nell’uso stradale, viene praticamente annullata quando si ha a che fare con i terreni più accidentati e si apprezza di contro la buona elasticità del turbodiesel di 2.4 litri che, abbinato alle marce ridotte permette di superare senza problemi anche ostacoli all’apparenza insormontabili.


LA TECNICA IN SINTESITest Drive: Land Rover Defender Limited Edition

Telaio: a longheroni e traverse, 3 porte, 4 posti

Motore: anteriore longitudinale, 4 cilindri in linea, ciclo diesel

Cilindrata: 2.401 cc

Potenza max: 90 KW (122 CV) a 3.500 giri

Coppia max: 360 Nm a 2000 giri

Distribuzione: bialbero, 16 valvole

Alimentazione: forzata con turbocompressore, iniezione diretta common rail

Dimensioni: lunghezza 3.922 mm, larghezza 1.790, altezza 1.980, passo 2.360, carreggiate 1.486/1.486

Peso a vuoto: 1.638 kgTest Drive: Land Rover Defender Limited Edition

Capacità serbatoio: 60 litri

Sospensioni anteriore: ad assale rigido

Sospensioni posteriore: ad assale rigido

Pneumatici: 235/85 R16

Freni: a disco

Cambio: manuale a 6 marce

Sterzo: a cremagliera con servocomando

Angolo di attacco: 49°

Angolo di dosso: 30°Test Drive: Land Rover Defender Limited Edition

Angolo di uscita: 47°

Altezza minima da terra: 220 mm

Pendenza massima superabile: 45°

Capacità di guado: 500 mm

Diametro di svolta: 13,2 m

Velocità massima: 132 km/h

Accelerazione da 0 a 100 km/h: 15,8 sec


Consumi:

Percorso urbano: 12,5 litri/100 km

Percorso extraurbano: 8,6 litri/100 km

Percorso misto: 10 litri/100 km




Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori