Siete qui:

  1. Home
  2. Crossover
  3. Renault Koleos Model Year 2012

Renault Koleos Model Year 2012

| 29 giugno 2011 17:45

Renault Koleos Model Year  2012

 

A tre anni dal debutto sul mercato arriva per la Koleos il momento del primo lifting.Renault Koleos Model Year  2012   I cambiamenti apportati al crossover della Renault includono un lieve restyling esterno e alcune migliorie all'interno dell'abitacolo, che si presenta ora con nuovi rivestimenti, oltre ad una serie di interventi che hanno sensibilmente ridotti i consumi di carburante e le emissioni di CO2.  Esternamente la nuova Koleos si differenzia dalla precedente versione per la nuova calandra più grande con inserti cromati, il cofano e il paraurti ridisegnati; nuovi anche gli specchietti retrovisori esterni, che inglobano ora lungo il bordo inferiore gli indicatori a LED, e i cerchi in lega a cinque doppie razze parallele.  Internamente sono stati adottati nuovi rivestimenti e finiture più accurate, oltreRenault Koleos Model Year  2012 all'introduzione di un nuovo alloggiamento del quadro strumenti.  Tre le motorizzazioni disponibili in base ai vari mercati di distribuzione, basate su due propulsori turbodiesel da 150 e 175 CV e uno a benzina da 170 CV, abbinati al collaudato sistema di trazione integrale All-Mode della Nissan; per quanto riguarda i modelli a gasolio le emissioni di CO2 sono di 148gr/km per la versione da 150 CV (4x2) e di 166 gr/km per quella da 175 CV.  Le versioni 4x4 della nuova Renault Koleos incorporano inoltre anche l'Hill Start Assist e il Hill Descent Control.  Sul versante della sicurezza attiva e passiva, va ricordato che la Koleos (fin dal momento del lancio) ha conquistato le cinque stelle nei crash test EuroNCAP, grazie ai dispositivi ESP e Emergency BrakeRenault Koleos Model Year  2012 Assist, ai sei airbag e alle cinture di sicurezza con pretensionatori.  La nuova Koleos MY 2012, commercializzata in circa 40 paesi dei cinque continenti, sarà prodotta negli stabilimenti Renault Samsung Motors di Busan, Corea del Sud.  L'arrivo sul mercato italiano è previsto entro la fine dell'anno.  Sui mercati internazionali la crescita è stata particolarmente intensa in Cina e in America Latina, mentre oltre 70% delle vendite Koleos si sono registrate al di fuori dell'Europa nel 2010.  Sul mercato europeo le vendite sono aumentate in modo significativo nei primi quattro mesi del 2011 con un incremento 65% delle immatricolazioni tra gennaio e aprile rispetto allo stesso periodo del 2010.




Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori