Siete qui:

  1. Home
  2. Fuoristrada
  3. Mercedes-Benz Classe M Model Year 2012

Mercedes-Benz Classe M Model Year 2012

| 16 giugno 2011 17:00

Mercedes-Benz Classe M Model Year 2012

 

La Mercedes ha diffuso le prime immagini ufficiali della nuova Classe M MY 2012, il cui debutto in anteprima mondiale è atteso per la prossima edizione del Salone di Francoforte a metà settembre.


La terza generazione della Classe M definisce nuovi parametri di riferimento nel mondo dei SUV,Mercedes-Benz Classe M Model Year 2012 stabilendo nuovi record nei consumi. Gli aspetti più significativi, infatti, sono i ridotti valori in termini di emissioni e consumi. L’intera gamma utilizza in media il 25% in meno di carburante, rispetto alle versioni precedenti. Degna di nota, a tal riguardo, è la ML 250 Biturbo BlueTec 4Matic, che nel ciclo di marcia europeo consuma 6,0 l/100 km (158 g CO2/km) ed è in grado di percorrere fino a 1.500 chilometri con un pieno. Valori che premiano la ML 250 Biturbo BlueTec 4Matic, leader per consumi ed emissioni, anche rispetto a modelli di categoria inferiore. Oltre all’elevata efficienza, la Classe M mantiene inalterato il suo fascino con un perfetto connubio tra agilità e comfort. La ML, inoltre, si fa apprezzare per la trazione integrale permanente 4Matic,Mercedes-Benz Classe M Model Year 2012 per i nuovi sviluppi riguardanti l’autotelaio e per gli innovativi sistemi di gestione della dinamica di marcia, che ne migliorano l’uso sia su strada che in fuoristrada. Gli equipaggiamenti che interessano la sicurezza attiva e passiva sono all'altezza del Marchio. L’inconfondibile design della carrozzeria e gli interni versatili, comodi ed accoglienti, arricchiscono la sensazione di guida della nuova Classe M. “Sulla Classe M si riflette e si concentra tutta la nostra esperienza accumulata in campo automobilistico nell’arco di 125 anni e possiamo dire di avere compiuto un vero e proprio passo da gigante in materia di efficienza, sicurezza, agilità e design!”, ha dichiarato Thomas Weber, membro del Consiglio Direttivo Daimler e responsabile della Divisione Ricerca del Gruppo e Sviluppo di Mercedes-Benz Cars.




Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori