Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Saloni
  4. Mahindra Quanto: anteprima alla 4x4 Fest

Mahindra Quanto: anteprima alla 4x4 Fest

| 07 ottobre 2015 15:58

Mahindra Quanto: anteprima italiana al 4x4 Fest

Il costruttore indiano festeggia i suoi primi 70 anni di attività esponendo in anteprima per l’Italia il nuovo Mahindra Quanto alla quindicesima edizione di 4x4 Fest.



Mahindra festeggia i suoi primi 70 anni di attività esponendo in anteprima  italianaMahindra Quanto: anteprima italiana al 4x4 Fest alla quindicesima edizione di 4x4 Fest (in programma dal 9 all’11 Ottobre alla Fiera di Carrara) il nuovo Quanto, un veicolo di una tipologia assolutamente inedita che potrebbe addirittura dare vita ad un nuovo segmento di mercato. Il nuovo Mahindra Quanto è infatti un polivalente veicolo a 5 porte/5 posti che per le sue caratteristiche rappresenta una proposta al momento unica nel segmento dei classici fuoristrada ovvero dei veicoli con telaio separato dalla carrozzeria e trazione integrale inseribile elettricamente. Lungo meno di 4 metri (ruota di scorta esclusa) è in grado destreggiarsi agilmente in stretti percorsi fuoristrada come nel traffico urbano. Le doti fuoristradistiche del nuovo Mahindra Quanto poggiano su solide basi. E’ realizzato infatti sulla stessa piattaforma dei fuoristrada Goa dei quale conserva il telaio in acciaio separato dalla carrozzeria ed il motore turbodiesel common-rail  a 16 valvole di 2,2 litri sviluppato dalla società austriaca AVL per conto di Mahindra che lo produce nei suoi stabilimenti in India. Come nel caso di Mahindra Goa, il motore da 120 CV è abbinato un cambio manuale a 5 marce con riduttore ed un dispositivo per l’inserimento elettrico della trazione integrale. La presenza Mahindra a 4x4 Fest 2015 è completata dai pick-up Goa nelle versioni Doppia Cabina e cassone ribaltabile, nonchè da quella del nuovo Genio, tutti a trazione integrale inseribile e motore 2.200 turbodiesel common-rail. Tutti i nuovi Mahindra Quanto distribuiti sul mercato europeo sono garantiti per 3 anni o 100.000 chilometri in tutti i Paesi dove è presente l’organizzazione Mahindra. I clienti possono inoltre  contare con un costo minimo sull’assistenza  stradale AXA 24 ore su 24 per tre anni e soccorso stradale con traino in tutti i Paesi dell’Unione Europea.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori