Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. CuriositÓ
  4. LAND ROVER DEFENDER PASSPORT

LAND ROVER DEFENDER PASSPORT

| 09 giugno 2011 18:27

LAND ROVER DEFENDER PASSPORT

 

Le campagne pubblicitarie dedicate ai fuoristrada sono quasi sempre concentrate su immagini legate all'avventura estrema, o a situazioni che mettano in particolare evidenza la spiccata motricità dei veicoli a trazione integrale.  Nel caso della Land Rover inoltre, da oltre sessant'anni impegnata nella produzione di 4x4, la pubblicità del Defender ha proposto spesso le più svariate condizioni di utilizzo estremo, dalle tundre ghiacciate delle regioni polari alle sconfinate distese di sabbia dei deserti africani. LAND ROVER DEFENDER PASSPORT I guru più esperti del marketing sostengono tuttavia che il messaggio pubblicitario risulta ulteriormente incisivo, e viene metabolizzato dal pubblico in maniera più intensa, quando si riesce a “comunicare il prodotto” senza ricorrere all'utilizzo della sua immagine diretta.   Se poi si raggiunge lo stesso effetto addirittura senza alcuna utilizzazione di testo, vuol dire che la campagna ha centrato pienamente l'obiettivo.   Questo, in sintesi, il risultato ottenuto dell'agenzia pubblicitaria inglese Raney Kelly Campbell Roafle Y&R che ha recentemente prodotto una campagna denominata “Land Rover Defender Passport”, dedicata al mito inossidabile di Solihull che dal 1948 ad oggi ha conquistato intere generazioni di off-roader in tutto il mondo.   L'immagine scelta per la campagna della RKCR-Y&R raffigura la silhouette di un Defender riprodotta su una doppia pagina di un passaporto, al cui interno sono inseriti visti e timbri di vari Paesi dei cinque continenti.  Ne risulta un'immagine estremamente sintetica ed efficace che esprime mirabilmente la spiccata vocazione itinerante del mezzo, e veicola alla perfezione il messaggio che il glorioso Defender è lo strumento ideale per i viaggiatori avventurosi.




Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori