Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. GRANTURISMO
  4. BENTLEY MANSORY VITESSE ROSE

BENTLEY MANSORY VITESSE ROSE

| 05 ottobre 2009 17:55

BENTLEY MANSORY VITESSE ROSE 

 

La produzione di veicoli in edizione limitata non rappresenta certo una novità nel mondo dell'automobile, sia nell'ambito delle vetture BENTLEY MANSORY VITESSE ROSEtradizionali che in quello dei modelli a trazione integrale. Solitamente però, nella maggior parte dei casi, tale produzione (seppur inserita nella cosiddetta "limited edition") prevede sempre la realizzazione di un certo numero di modelli che possono variare da alcune centinaia di unità (come nel caso del Land Rover Defender "Fire&Ice") a poche decine di pezzi, come è stato per la Lamborghini Reventon, prodotta in circa 20 esemplari. Ancora più "limitata" è stata la produzione della Bentley Mansory Vitesse Rose, realizzata in soli tre esemplari dal noto tuner tedesco Mansory (specializzato da oltre 20 anni nella preparazione di supercar di lusso tra cui Rolls Royce e Porsche). Presentato in anteprima BENTLEY MANSORY VITESSE ROSEmondiale al Salone di Francoforte del 2009, la Mansory Vitesse Rose è allestita sulla Bentley Continental GT e viene definita nei comunicati ufficiali come "Una vettura ‘cattiva' camuffata da signorina". L'elemento dominante è il colore rosa che, oltre alla carrozzeria, è stato adottato anche per l'allestimento degli interni, abbinato ad una doppia tonalità (viola) nella parte centrale dei sedili, sul cruscotto e sul volante, che sottolinea ulteriormente il carattere esclusivo del veicolo; oltre alle sellerie in pelle sono stati utilizzati diversi inserti in fibra di carbonio,BENTLEY MANSORY VITESSE ROSE in sintonia con la pedaliera in alluminio. Sotto il cofano (l'unico elemento verniciato in nero) di questa vezzosa Bentley è alloggiato lo stratosferico propulsore Twin-Turbo a 12 cilindri che sviluppa una potenza di 600 CV, mentre per esaltare il rombo del motore le tradizionali marmitte sono state sostituite con un nuovo sistema di scarico in acciao inox. La vocazione sportiva del veicolo è inoltre evidenziata dai cerchi di 21 pollici, realizzati in una particolare lega di alluminio, abbinati a pneumatici Dunlop Sport Maxx GT di misura 285/30 ZR21. Altrettanto esclusivo è il prezzo della Bentley Mansory Vitesse Rose che, stando alle prime indiscrezioni, dovrebbe costare attorno ai 270.000 euro.

 

 

 

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori