Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Anfibi
  4. AMPHICOACH GTS-1: IL PRIMO AUTOBUS ANFIBIO

AMPHICOACH GTS-1: IL PRIMO AUTOBUS ANFIBIO

| 03 gennaio 2009 01:44

AMPHICOACH GTS-1: IL PRIMO AUTOBUS ANFIBIO


Ci mancava anche il torpedone anfibio!AMPHICOACH GTS: IL PRIMO AUTOBUS ANFIBIO Dopo i vari fuoristrada in grado di navigare come imbarcazioni, quelli capaci di muoversi in acqua grazie all'adozione di maxi-galleggianti sulle fiancate, e lo sQuba (la prima auto-sommergibile realizzata dalla Rinspeed) ecco arrivare sul mercato anche un autobus intenzionato a fare concorrenza ai bateaux mouche che solcano le acque della Senna. Questo curioso veicolo, realizzato a Malta, si chiama AmpiCoach GTS-1 e rappresenta in assoluto il primo autobus galleggiante prodotto in serie (ne sono già stati ordinati 12, ad un prezzo di 230 mila euro). Allestito sulla collaudata meccanica del pullman Iris a 50 posti, l'AmphiCoach è equipaggiato con un affidabile motore turbodiesel Iveco Tector Euro 5; dotato di trazioneAMPHICOACH GTS: IL PRIMO AUTOBUS ANFIBIO integrale permanente, sviluppa potenze comprese tra i 250 e i 300 cavalli ed è in grado di navigare tranquillamente sulle acque di fiumi e laghi. L'unico limite infatti è rappresentato dalla navigazione in mare, non ancora possibile per questo modello che su strada riesce a raggiungere i 120 Kmh; in acqua si muove altrettanto velocemente (ca. 20 nodi) grazie alle ruote retrattili che durante la navigazione si ripiegano all'interno dello scafo.

 

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori