Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Saloni
  4. Le fiere dell’auto da non perdere nel 2015 e 2016

Le fiere dell’auto da non perdere nel 2015 e 2016

| 30 maggio 2015 11:05

Le fiere dell’auto da non perdere nel 2015 e 2016

 

Il sole non tramonta mai sugli eventi automobilistici: il mondo dei motori romba senza sosta anche ben fuori dai confini italiani ed europei. Dal Salone internazionale dell’automobile di São Paulo all’Automechanika di Johannesburg, facendo tappa a Tokyo e Shanghai, l’industria dell’auto è sempre pronta a sfornare incessantemente nuove notizie da saloni e fiere dell’auto in ogni angolo del globo. Per professionisti del settore, espositori, giornalisti e semplicemente fan delle quattroruote, destreggiarsi tra questo continuo viavai di mostre e mantenere aggiornata la propria agenda con tutte le date che contano può risultare a volte estremamente difficoltoso. Per tenersi costantemente aggiornati sulle maggiori rassegne internazionali dell’automotive il sito noicompriamoauto.it propone un’interessante sezione con un calendario interattivo di tutte le rassegne motoristiche che caratterizzeranno il presente e il futuro delle auto. In una pratica pagina sono raccolte tutte le  esibizioni di vetture italiane ed internazionali che i veri appassionati di motori non possono lasciarsi mancare quest’anno e nel 2016. Un’ottima occasione per scoprire in anteprima le ultime novità che invaderanno le strade di tutto il mondo, dal NAIAS (North American International Auto Show) di Detroital al Salon Rétromobil di Parigi per assistere ad una delle più grandi esposizioni di auto d’epoca di Francia. Ma anche occasioni per amanti di camper e caravan sparse su tutto il territorio tedesco, per poi tornare in patria a a sentir ruggire i motori dei fanatici del tuning a Rimini. Una navigazione facile e in tempo reale tra vari paesi e continenti, mentre un conto alla rovescia ricorderà agli appassionati quanti giorni mancano al prossimo avvenimento in maniera dal sintonizzarsi in tempo sul prossimo appuntamento in programma. Per i veri appassionati di automobili, la marcia che mancava.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori