Siete qui:

  1. Home
  2. SUV
  3. Nuovo Mercedes-AMG GLA 45 4MATIC+

Nuovo Mercedes-AMG GLA 45 4MATIC+

| 29 marzo 2020 12:13

Nuovo Mercedes-AMG GLA 45 4MATIC+

I nuovi modelli GLA 45 4MATIC+  e GLA 45 S 4MATIC+ sono a proprio agio in ogni situazione, garantendo sempre una dinamica di guida impressionante - Il motore da 2,0 litri è in assoluto il più potente quattro cilindri turbo costruito in serie ed è disponibile in due livelli di potenza (387 e 421 CV) e di coppia.


Un giro veloce in pista o un weekend all’insegna dello sport e del tempo libero:Nuovo Mercedes-AMG GLA 45 4MATIC+ i nuovi modelli GLA 45 4MATIC+ (consumo di carburante combinato: 9,2-9,1 lt/100 km; emissioni di CO2 combinate: 211-209 gr/km) e GLA 45 S 4MATIC+ (consumo di carburante combinato: 9,3-9,2 lt/100 km; emissioni di CO2 combinate: 212-210 gr/km) sono a proprio agio in ogni situazione, garantendo sempre una dinamica di guida impressionante. Il motore da 2,0 litri è in assoluto il più potente quattro cilindri turbo costruito in serie ed è disponibile in due livelli di potenza e di coppia. Già il modello base da 387 CV sprigiona più potenza del modello precedente. La versione AMG S, con 421 CV, si spinge in una categoria di vetture decisamente superiore. La trazione integrale attiva e completamente variabile 4MATIC+ Performance AMG ripartisce la forza in modo selettivo tra le ruote posteriori mediante l'AMG TORQUE CONTROL, assicurando massima trazione in ogni condizione di marcia. Ciò è reso possibile dal nuovo differenziale al ponte posteriore, dotato di due frizioni a dischi multipli, una per ogni ruota posteriore. Il cambio a doppia frizione 8G SPEEDSHIFT DCT AMG dosa la forza in frazioni di secondo, adattandola alla situazione di guida specifica.

La seconda generazione delle nostre sportive compatte è completa”, ha affermato Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG GmbH, “e con il debutto di queste due nuove Stelle high performance ora anche la gamma di GLA può vantare il nuovo, potentissimo, quattro cilindri turbo già presente sul resto della famiglia, fissando inediti standard di riferimento nel segmento. Inoltre, il nuovo GLA 45 non è solo molto più dinamico, ma anche più idoneo all'uso quotidiano rispetto al modello precedente, rivolgendosi a un cliente che ama lo sport e il tempo libero”.
Una novità che contribuisce in larga misura a rendere incomparabile l'esperienza di guida è la trazione integrale attiva e completamente variabile 4MATIC+ Performance AMG, un sistema capace di ripartire la forza in modo selettivo tra le due ruote posteriori, grazie all'AMG TORQUE CONTROL. La forza motrice viene distribuita con estrema flessibilità e in proporzioni variabili tra la ruota posteriore sinistra e quella destra in base alla situazione di marcia, per garantire la migliore trazione possibile su qualunque fondo stradale e con qualsiasi tipologia di percorso. Questo è reso possibile dal nuovo differenziale al ponte posteriore, dotato di due frizioni a dischi multipli che trasferiscono il flusso di forza a ciascuna ruota posteriore in modo selettivo.

Nuovo quattro cilindri turbo ad altissima potenza
Con una potenza massima di 421 CV, il motore Mercedes-AMG da 2,0 litri completamente riprogettato è attualmente il quattro cilindri turbo costruito per la produzione in grande serie più potente al mondo. Mercedes-AMG supera così di 40 CV il suo predecessore. Anche la coppia massima è passata da 475 a 500 Nm.
Il quattro cilindri garantisce la massima agilità in due livelli di potenza: 421 CV per la versione AMG S e 387 CV per il modello base. Per accelerare da 0 a 100 km/h le nuove sportive compatte impiegano tempi da record: GLA 45 S 4MATIC+ assolve il compito in appena 4,3 secondi, seguito a ruota dal modello base GLA 45 4MATIC+ con 4,4 secondi. La velocità massima del modello base è limitata elettronicamente a 250 km/h, mentre la versione AMG S può accelerare fino a 270 km/h di primo impianto.
Al di là dei numeri, il nuovo motore convince anche per la risposta spontanea, ottenuta grazie all'accurata definizione dello sviluppo della coppia (“Torque shaping”): il valore massimo di 500 Nm (480 Nm nella versione base) è disponibile nell'intervallo tra 5.000 e 5.250 giri/min (4.750-5.000 giri/min nella versione base). Con questa taratura gli ingegneri AMG sono riusciti a ottenere un'erogazione di potenza simile a quella di un motore aspirato.

Trazione integrale 4MATIC+ Performance AMG con AMG TORQUE CONTROL
La trazione integrale completamente variabile, disponibile di serie, è fondamentale per l'eccezionale dinamica di marcia. Il segreto si chiama AMG TORQUE CONTROL e si nasconde nel nuovo differenziale al ponte posteriore, che comprende due frizioni a dischi multipli a comando elettronico collegate ognuna con un albero di trasmissione dell'asse posteriore. In questo modo è possibile ripartire la forza motrice in modo continuo e variabile non solo tra asse anteriore e posteriore, ma anche in modo selettivo tra la ruota posteriore destra e quella sinistra. Tutto ciò garantisce una trazione ottimale in qualsiasi momento, anche quando le condizioni stradali sono difficili o se si affronta una curva a grande velocità, per esempio su circuito.

Agile cambio a doppia frizione 8G SPEEDSHIFT DCT AMG
All'agilità e al dinamismo della vettura concorre anche il nuovo cambio a doppia frizione 8G SPEEDSHIFT DCT AMG a otto marce. I rapporti delle marce del cambio automatico offrono al guidatore un'accelerazione particolarmente brillante in tutte le gamme di velocità, oltre a tempi di innesto veloci e accoppiamenti ottimali nei passaggi alle marce superiori per il divertimento di guida tipico di AMG. A seconda del programma di marcia DYNAMIC SELECT AMG selezionato, il guidatore usufruisce di una specifica impostazione dell'assetto con diverse curve caratteristiche del pedale dell'acceleratore e del cambio.
La funzione RACE START, di serie, consente la massima accelerazione da fermo e insieme al livello sonoro con la parziale interruzione dell'accensione nel passaggio alla marcia superiore e con la funzione di doppietta automatica nel passaggio a quella inferiore. Anche l'efficienza è garantita, perché nel programma di marcia «Comfort» è attiva la funzione ECO start/stop, mentre la funzione sailing può essere selezionata nel programma di marcia «Individual».