Siete qui:

  1. Home
  2. Crossover
  3. Mini Countryman ALL4 John Cooper Works

Mini Countryman ALL4 John Cooper Works

| 29 febbraio 2012 19:55

Mini  Countryman  ALL4  John  Cooper  Works

 

Continua a ritmo sostenuto l'espansione della gamma MINI che, con la nuova versioneMini  Countryman  ALL4  John  Cooper  Works Countryman John Cooper Works, propone il primo modello che sintetizza la più spiccata vocazione sportiva con il collaudato sistema di trazione integrale ALL4, oltre a presentare in anteprima il cambio automatico a sei marce disponibile come optional. Il kit di trasformazione aerodinamica della Mini Countryman John Cooper Works comprende l'assetto ribassato, cerchi da 18 pollici in lega leggera, strisce sportive e particolari di design esclusivi.  Il motore di 1,6 litri a quattro cilindri a benzina è dotato di un turbocompressore Twin-Scroll, iniezione diretta e controllo variabile delle valvole basato sulla tecnologia Valvetronic di BMW Group, che assicura una potenza massima di 218 CV a 6.100 rpm e una coppia massima di 280 Nm, disponibile tra i 2.000 e i 5.600 giri.  L'assetto sportivo è inoltre sottolineato dalle molle rigide, dalla taratura degli ammortizzatori e dalleMini  Countryman  ALL4  John  Cooper  Works barre anti-rollio, che assicurano la massima versatilità grazie anche all'DSC (Dynamic Stability Control) e al DTC (Dynamic Traction Control), entrambi di serie.  Disponibile in sette diversi colori, la Mini Countryman John Cooper Works presenta una abitacolo (disponibile nelle configurazioni a 4 e 5 posti) presenta sedili sportivi in pelle nera con cuciture a contrasto rosse e pedaliera in alluminio.  Le prestazioni della Countryman John Cooper Works, che rappresenta la MINI più potente di tutti i tempi, assicurano un'accelerazione da 0 a 100 Kmh in 7 secondi (sia con il cambio manuale che con l'automatico), mentre la velocità massima raggiunge i 225 Kmh.   Dopo il debutto in anteprima mondiale al Salone di Ginevra, arriverà sul mercato in Gran Bretagna il prossimo autunno ad un prezzo di 27.800 sterline (33.190 euro).




Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori