Siete qui:

  1. Home
  2. Fuoristrada
  3. Chevrolet Tahoe Model Year 2015

Chevrolet Tahoe Model Year 2015

| 28 settembre 2013 21:57

Chevrolet  Tahoe  Model  Year  2015

 

Considerato uno dei modelli più diffusi e affermati nel vasto panorama dei light-truckChevrolet  Tahoe  Model  Year  2015 a stelle e strisce, il Tahoe rappresenta uno dei veicoli più venduti nel segmento dei SUV full-size sul ricco mercato nordamericano.  A partire dal suo esordio (1995) la Chevrolet lo ha costantemente aggiornato nel design e nelle motorizzazioni, compresa una versione idrida che è stata ulteriormente elaborata dal tuner tedesco GeigerCars con l'adozione dell'alimetazione a GPL.  Con un ampio anticipo sui tempi di commercializzazione la Chevrolet ha presentato il nuovo Tahoe MY 2015, ampiamente aggiornato nel design rispetto alla precedente versione ed equipaggiato con propulsori EcoTec3 più efficienti e in sintonia con l'ambiente. "Ci sono diverse nuove funzionalità e miglioramenti alla base del progetto del nuovo Tahoe MY 2015", ha dichiarato  Tim Mahoney (Chevrolet global chief marketing officer), "e i nostri clienti potranno sperimentare una maggiore raffinatezza, efficienza e sicurezza con la stessaChevrolet  Tahoe  Model  Year  2015 capacità che ha reso la Chevrolet leader nel settore dei SUV full-size".  Con più di 117.000 unità vendute nel 2012 infatti, e un incremento del 16% nei  primi sei mesi del 2013 rispetto all'anno precedente, i SUV full-size della Chevrolet continuano a giocare un ruolo importante nel successo del marchio e nella redditività della General Motors".  Il nuovo Chevrolet Tahoe MY 2015 è equipaggiato con un propulsore EcoTec3 V8 di 5,3 lt abbinato ad un cambio automatico a 6 marce; questo motore, dotato di iniezione diretta e  disattivazione dei cilindri, è stato progettato per sfruttare al massimo potenza, coppia ed efficienza attraverso una vasta gamma di condizioni operative.  Il nuovo Tahoe MY 2015 verrà costruito negli stabilimenti General Motors di Arlington (Texas) e arriverà negli showroom del Nord America nel primo trimestre del 2014.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori