Siete qui:

  1. Home
  2. Pick-up
  3. Toyota Hilux MY 2018: Lifting in Thailandia

Toyota Hilux MY 2018: Lifting in Thailandia

| 27 novembre 2017 18:58

Toyota Hilux MY 2018: Lifting in Thailandia

 

Presente sul mercato da circa due anni, la Toyota Hi-Lux deve ancoraToyota Hilux MY 2018: Lifting in Thailandia esaurire il suo normale ciclo di vita prima di essere rimpiazzata dal modello di nuova generazione, ma continua ad essere sottoposta a numerose trasformazioni, sia in ambito sportivo (Toyota Hilux Dakar) che nel marketing di alcuni mercati extraeuropei (Toyota Hilux Tonka Concept).
Ora è la volta della Thailandia, uno dei mercati più ricchi per il segmento dei pick-up, dove l'Hilux ha recentemente debuttato in due nuove versioni sottoposte ad alcuni lievi interventi di restyling.   
La versione Hilux Rocco presenta un look particolarmente sportivo, che rievoca le linee del Tacoma (il pick-up di grosse dimensioni presente sul mercato americano) ed è realizzata sull'allestimento a doppia cabina ed è disponibile sia nella versione a trazione integrale che a due ruote motrici. Fornito con ruote da 18 pollici, è equipaggiato con due motorizzazioni  diesel, da 2,4 litriToyota Hilux MY 2018: Lifting in Thailandia (150 CV e 295 Nm) e 2,8 litri (177 CV e 332 Nm), e un propulsore a benzina da 2,7 litri (166 CV e 181 Nm). Per la clientela orientato versio un look più elegante, c'è la versione Hilux Revo, con la griglia anteriore cromata e finiture in nero lucido. La Toyota non ha specificato se questi due allestimenti verranno introdotti negli altri mercati dove è commercializzato l'Hilux, ma è comunque da escludere l'introduzione sul mercato nordamericano dove i modelli Tundra e Tacoma si difendono sempre bene il segmento dei pick-up.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori