Siete qui:

  1. Home
  2. SUV
  3. Nuovo Mercedes-AMG GLA 35 4MATIC

Nuovo Mercedes-AMG GLA 35 4MATIC

| 27 dicembre 2019 17:14

Nuovo Mercedes-AMG GLA 35 4MATIC

Si chiude il cerchio dei modelli compatti 35 che segnano il livello di accesso al mondo Mercedes-AMG. La gamma, che spazia dalla Classe A in versione due volumi e berlina (e in versione lunga per la Cina) al CLA Coupé e Shooting Brake o al GLB sette posti, accoglie il suo settimo e ultimo esponente: il nuovo GLA 35 4MATIC (consumo di carburante combinato 7,5-7,4 l/100 km; emissioni di CO2 combinate 171-170 g/km).



Il nuovo GLA 35 completa la rosa dei nostri modelli compatti entry-level Mercedes-AMG”, ha dichiarato Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG GmbH. “Una gamma ampia e attraente, che comprende ora ben sette modelli con cui possiamo soddisfare i più svariati desideri dei nostri Clienti ed estendere sistematicamente la nostra filosofia AMG della Driving Performance anche al nostro segmento delle compatte in rapida crescita. Il design avvincente, la potenza superiore e le prestazioni entusiasmanti fanno del nuovo GLA 35 un crossover sportivo che ha tutto il patrimonio genetico AMG”.

 

Sportivo come vuole la tradizione Mercedes-AMG: il design degli esterni

Nuovo Mercedes-AMG GLA 35 4MATICIl design di GLA 35 si basa sulla AMG Line, ma presenta elementi originali che lo rendono inconfondibile. La mascherina del radiatore specifica AMG sottolinea la famiglia di appartenenza. Tra le altre caratteristiche distintive spiccano gli elementi decorativi sulle lamelle delle prese d'aria esterne e lo splitter anteriore color cromo argentato oppure, a richiesta, in nero lucido. Nella vista laterale colpiscono i cerchi in lega leggera da 19 pollici a 5 doppie razze, verniciati in grigio tantalio e torniti con finitura a specchio (a richiesta sono disponibili anche versioni da 19, 20 o 21 pollici) e i pannelli delle porte con inserti decorativi color cromo argentato o in nero lucido (a richiesta). Sulla coda predominano l'incisiva grembialatura posteriore con inserto diffusore, lo spoilerino AMG sullo spoiler sul tetto e le due mascherine circolari dei terminali di scarico disposti uno per lato. Le luci posteriori strette e sdoppiate sottolineano lo sviluppo in larghezza della coda di GLA. Il pacchetto Night AMG a richiesta permette di personalizzare ancora di più il design degli esterni con elementi in nero lucido, vetri sfumati scuri dal montante centrale e mascherine dei terminali di scarico cromate nere.

 

Interni sportivi con sistema di Infotainment MBUX

Nell'abitacolo, l'atmosfera high-tech si sposa con i display completamente digitali. I sedili sono rivestiti in pelle ecologica ARTICO/microfibra DINAMICA nera con cucitura di contrasto rossa e cinture di sicurezza rosse. Gli elementi decorativi effetto carbonio e le bocchette di ventilazione con cornice circolare rossa portano un altro accento stilistico negli interni. In alternativa è disponibile di serie l'allestimento in pelle ecologica ARTICO nero/bianco neve, cui si aggiungono quattro rivestimenti in pelle a richiesta. Il collegamento tra design sportivo e dettagli raffinati appare evidente anche grazie al sistema di Infotainment MBUX, con la sua innovativa configurazione di comandi e display. Affascinanti visualizzazioni, caratterizzate da brillanti grafici 3D ad altissima risoluzione, rendono facilmente comprensibile la struttura di comando. I due display si fondono esteticamente sotto un vetro di copertura comune, formando una plancia con display widescreen, e con la loro posizione centrale sottolineano lo sviluppo orizzontale del design degli interni. Touchpad, pulsanti touch control al volante, touchscreen, immissione vocale o comandi gestuali: la logica di comando si distingue per la massima versatilità. Grazie alle innovative azioni vocali, attivabili pronunciando “Hey Mercedes”, il software intelligente riconosce e comprende praticamente qualsiasi comando relativo ai sistemi di Infotainment e ai comandi della vettura, anche se formulato indirettamente.

 

Strumentazione tutta digitale con visualizzazioni specifiche AMG

Per la strumentazione il cliente può scegliere fra tre stili di visualizzazione AMG: «Classico», «Sportivo» e «Supersportivo». Particolarmente incisiva è la modalità «Supersportiva», con contagiri circolare al centro, circondato a destra e a sinistra da grafici a barre che contengono informazioni supplementari e che, con una prospettiva tridimensionale, si estendono in profondità nello sfondo creando un orizzonte artificiale. Tramite il menu AMG il guidatore può richiamare diverse schermate speciali, come Warm-up, Set-up, G-Force e dati del motore. Anche il display multimediale touchscreen con schermate AMG dedicate, come la visualizzazione dei programmi di marcia o dei dati telemetrici, conferma la vocazione dinamica della vettura. La consolle centrale nel look laccato lucido dispone di un touchpad di serie e di alcuni tasti supplementari, che permettono di gestire le funzioni dell'ESP® regolabile su tre livelli, la modalità manuale del cambio e l'assetto a richiesta RIDE CONTROL AMG con regolazione adattiva dell'ammortizzazione.

 

Data logger per l'impiego in pista: AMG TRACK PACE

L'AMG TRACK PACE, l'ingegnere di pista personale disponibile a richiesta, è integrato nel sistema multimediale MBUX per analizzare nel dettaglio le capacità al volante e migliorarle. L'analisi è supportata dal sistema di posizionamento satellitare GPS e dai dati relativi ad accelerazione trasversale e longitudinale, posizione del pedale dell'acceleratore e del freno, angolo di sterzata. Tutti i valori sono rappresentati in modo chiaro e possono essere consultati direttamente in auto. I dati sono visualizzati sul display multimediale, sulla strumentazione e sul display head-up (a richiesta). I circuiti famosi, come ad esempio il Nürburgring o Spa Francorchamps, sono già presenti in memoria. In aggiunta, è possibile registrare percorsi personali. La cartina può essere visualizzata in modalità 2D o 3D e si aggiorna online. La funzione di Realtà Aumentata del sistema MBUX permette di visualizzare sul display multimediale o sul display head-up (a richiesta) il tracciato ideale di un circuito di gara salvato, in modo tale che il pilota possa migliorare i suoi tempi sul giro come con un istruttore virtuale.

 

Scocca rinforzata con maggiore rigidezza torsionale

Alla base del preciso comportamento in curva della vettura, nonché della stabilità direzionale e di inclinazione dei componenti del telaio anche in condizioni di guida difficili si celano varie misure di rinforzo specifiche sulla parte anteriore della scocca. Anche a bordo di GLA 35 una piastra di rinforzo in alluminio imbullonata sotto il motore aumenta la rigidezza torsionale della parte anteriore della carrozzeria. Altri due puntoni diagonali anteriori nel sottoscocca contribuiscono a minimizzare la torsione a vantaggio di una maggiore rigidità.

 

Quattro cilindri turbo da 306 CV di potenza

Il motore turbo da 2,0 litri vanta tempi di risposta brillanti ai movimenti dell'acceleratore, grande capacità di ripresa (400 Nm di coppia massima a partire da 3.000 giri/min), una progressione straordinaria e un suono del motore emozionante. Il basamento in alluminio pressofuso, robusto e leggero, riduce il peso della vettura nei punti decisivi per la dinamica di marcia. Per la sovralimentazione è stato adottato un turbocompressore a gas di scarico twin scroll che abbina un tempo di risposta ottimale ai bassi regimi con un elevato incremento della potenza ai regimi più elevati. Le alte ambizioni tecnologiche del quattro cilindri sono sottolineate anche da vari accorgimenti volti a incrementare l'efficienza, tra cui figurano il sistema di fasatura variabile delle valvole CAMTRONIC, la gestione termica intelligente per il liquido di raffreddamento e l'olio, gli iniettori piezoelettrici ad alta precisione e l'accensione a scintilla multipla. In fase di produzione, il sistema brevettato di levigatura dei cilindri CONICSHAPE® riduce l'attrito interno al motore, contribuendo anch'esso a una maggiore efficienza.

 

Agile cambio a doppia frizione 8G SPEEDSHIFT DCT AMG

Al carattere agile e dinamico del nuovo GLA 35 4MATIC concorre anche il cambio a doppia frizione 8G SPEEDSHIFT DCT AMG a otto marce. I rapporti di trasmissione del cambio automatico offrono al guidatore un'accelerazione particolarmente brillante in tutte le gamme di velocità, oltre a tempi di innesto veloci e accoppiamenti ottimali nei cambi di marcia. La funzione RACE START, di serie, consente la massima accelerazione da fermo e un'esperienza di guida appassionante. Completano le funzioni del cambio 8G SPEEDSHIFT DCT AMG la modalità «M temporanea», che si attiva con i paddle al volante in tutti i programmi di marcia, e la modalità «M», che permette di cambiare manualmente le marce con i paddle del cambio.

 

Trazione integrale variabile 4MATIC Performance AMG

Dinamismo, agilità e performance sono le tre caratteristiche che contraddistinguono anche la trazione integrale di serie del nuovo AMG GLA 35 4MATIC. Il sistema variabile 4MATIC Performance AMG concilia la migliore motricità possibile con un elevato piacere di guida. In linea con le esigenze della dinamica di marcia, è possibile variare la ripartizione della coppia in modo continuo. Le possibilità di regolazione spaziano dalla pura trazione anteriore alla ripartizione 50/50 tra asse anteriore e asse posteriore. La ripartizione della coppia tra asse anteriore e asse posteriore è affidata a una frizione a dischi multipli integrata nella coppia conica e nel differenziale al ponte posteriore. La regolazione è elettromeccanica. I fattori che influiscono sulla ripartizione della coppia non sono soltanto la velocità di marcia, l'accelerazione trasversale e longitudinale e l'angolo di sterzata, ma anche la differenza di velocità tra le singole ruote, la selezione della marcia e la posizione dell'acceleratore. In confronto a un sistema elettroidraulico, la regolazione elettromeccanica offre soprattutto i vantaggi di incrementare la dinamica di marcia: ciò avviene in primo luogo grazie al comando delle lamelle più reattivo e indipendente dal regime lungo l'intera fascia di regolazione. Finché l'ESP® è attivo, il sistema 4MATIC rimane in modalità «Comfort». Non appena il guidatore preme il pulsante «ESP® SPORT Handling» o «ESP® OFF», il sistema 4MATIC commuta sulla modalità «Sport» per incrementare l'agilità e innalzare i valori limite.

 

Ampia gamma di caratteristiche della vettura

I cinque programmi di marcia del DYNAMIC SELECT AMG «Slippery», «Comfort», «Sport», «Sport+» e «Individual» consentono di passare da un assetto confortevole a un assetto dinamico attraverso un'ampia gamma di sfumature, modificando parametri rilevanti come il tempo di risposta del motore e del cambio.
Il programma di marcia «Slippery» è ottimizzato per i fondi stradali scivolosi e ghiacciati, con ridotto impiego di potenza e curva di coppia piatta. Cambi di marcia morbidi e passaggi anticipati alle marce superiori favoriscono una sensazione di guida improntata alla stabilità.
Il programma «Comfort» assicura una guida confortevole e attenta ai consumi, grazie anche ai passaggi anticipati alle marce superiori. Assetto e sterzo sono tarati in favore del comfort.
I programmi «Sport» e «Sport+» si distinguono per l'agilità e il piacere di guida garantiti dalla taratura sportiva di motore e cambio.
Il programma di marcia «Individual» offre la possibilità di selezionare e salvare i singoli parametri secondo le preferenze personali. Inoltre, nelle impostazioni «Reduced» e «Moderate» è disponibile anche la funzione sailing.

 

AMG DYNAMICS: più agilità a fronte di una maggiore stabilità

GLA 35 4MATIC dispone dell'AMG DYNAMICS, un nuovo equipaggiamento inserito nell'ambito dei programmi di marcia DYNAMIC SELECT AMG. Questo sistema di regolazione della dinamica di marcia integrato amplia le funzioni stabilizzanti dell'ESP® mediante interventi mirati a garantire una maggiore agilità, a seconda dei desideri del guidatore. Nelle curve affrontate ad andatura sportiva, per esempio, un breve intervento frenante sulla ruota posteriore interna produce una coppia di imbardata ben definita intorno all'asse verticale della vettura. Il risultato: GLA 35 4MATIC sterza in modo brillante e con la massima precisione. Le diverse tarature dell'AMG DYNAMICS recano le denominazioni «Basic» e «Advanced». Quando si seleziona un programma di marcia, sul display multimediale viene visualizzato il nuovo simbolo AMG DYNAMICS con la caratteristica corrispondente.
«Basic» è associato ai programmi di marcia «Slippery» e «Comfort». Con questa impostazione, GLA 35 4MATIC mostra un comportamento di marcia molto stabile con un elevato controllo d'imbardata.
«Advanced» viene attivato nei programmi «Sport» e «Sport+». In questo caso GLA 35 4MATIC risulta molto ben bilanciato. Il controllo d'imbardata ridotto, il minor angolo di sterzata richiesto e la maggiore agilità supportano le manovre dinamiche, ad esempio su strade extraurbane tortuose. Nel programma di marcia «Individual» il guidatore può personalizzare i livelli dell'AMG DYNAMICS. Inoltre può selezionare i livelli dell'AMG DYNAMICS con i tasti AMG al volante indipendentemente dal programma di marcia.