Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Pneumatici
  4. Hankook Ventus S1 evo² SUV

Hankook Ventus S1 evo˛ SUV

| 27 marzo 2017 17:47

Hankook Ventus S1 evo² SUV

Hankook amplia l’assortimento di prodotti per i SUV premium - Oltre ai livelli elevati di comfort e sicurezza il Ventus S1 evo² SUV, pneumatico-ammiraglia dell’azienda per il segmento in constante crescita dei SUV,  è stato sviluppato appositamente con una resistenza al rotolamento estremamente bassa e competitiva - Recentemente è stato anche selezionato quale primo equipaggiamento dalla Daimler AG.


Il costruttore di pneumatici premium Hankook amplia ulteriormente il proprio assortimento per il segmento dei veicoli performanti premium attraverso l’espansione della linea del suo pneumatico di fascia alta Ventus S1 evo² SUV. Gli pneumatici non sono stati sviluppati solo considerando gli aspetti legati alla sicurezza e al comfort tipici delle autovetture premium, come la manovrabilità precisa, le prestazioni di frenata eccellenti sull’asciutto e sul bagnato, l’elevata stabilità direzionale e il basso rumore di rotolamento. Gli ingegneri Hankook hanno ottenuto anche una riduzione notevole della resistenza al rotolamento. Questa è stata ottenuta applicando un’avanguardistica mescola ad alta aderenza in silicio e polimero allo stirene, che non solo garantisce un’aderenza sul bagnato ottimale, ma migliora anche la compatibilità ambientale del pneumatico.

 

Primo equipaggiamento per Mercedes GLC

L’azienda fornirà le versioni specifiche per SUV della sua linea pluripremiata Ventus (ad alte prestazioni e con una resistenza al rotolamento molto bassa) anche per le esclusive Mercedes-Benz GLC e GLC Coupé. L’ultima generazione di SUV di medie dimensioni della Casa automobilistica premium con sede a Stoccarda è equipaggiata in fabbrica con l’Hankook Ventus S1 evo² SUV. Hankook equipaggia la Mercedes-Benz GLC con le misure 235/65R17 V MO o 235/60R18 V MO. La versione MO da 18 pollici si  è particolarmente distinta durante la fase di test per il suo livello di resistenza al rotolamento estremamente basso ed  è stata pertanto scelta dalla Daimler AG quale primo equipaggiamento per i mercati UE rilevanti per le emissioni di CO2. Inoltre, la sportiva Mercedes-Benz GLC Coupé è equipaggiata con il diametro da 19 pollici nelle misure degli pneumatici miste 235/55R19 Y MO (anteriore) e 255/50R19 Y MO (posteriore), per rispecchiare le caratteristiche di guida dinamiche del coupè.
Le prestazioni superiori del prodotto documentano la nostra capacità potenziale di fornire al mercato la tecnologia all’avanguardia e la massima qualità Hankook in tutti i segmenti automobilistici, dai veicoli commerciali alle autovetture fino ai popolarissimi SUV”, spiega Ho-Youl Pae, responsabile di Hankook Tire in Europa. “Siamo particolarmente orgogliosi del fatto che i pneumatici di primo equipaggiamento originale per la Daimler AG, comprendenti gli schemi per la Mercedes-Benz GLC e GLC Coupé, siano stati sviluppati in cooperazione con il nostro centro di R&S con base in Germania e siano prodotti completamente nel nostro avanzatissimo stabilimento produttivo europeo”.

 

Sofisticata tecnologia

La sofisticata tecnologia dell’Hankook Ventus S1 evo² SUV, con i suoi raggi del battistrada multipli e la sua carcassa di rayon a doppio strato, supporta anche le caratteristiche fuoristrada dei SUV, fornendo il massimo contatto del battistrada in tutte le condizioni. L’innovativo design del blocco a 3 strati dello pneumatico ispirato al DTM, con la sua speciale disposizione scalare dei blocchi delle coste esterne, assicura un’area di contatto dello pneumatico dall’aderenza omogenea al progredire dell’usura, garantendo così delle prestazioni di trazione molto buone per l’intera durata dello pneumatico.
Aumentando i tempi di miscelazione a temperature inferiori è stato possibile ottenere un aumento significativo del tasso di legamento e un collegamento maggiormente mirato del nero di carbone con le molecole di gomma per la mescola del battistrada.  Il risultato è una quantità minore di calore sviluppato durante la guida, con effetti positivi sulle dinamiche di guida, soprattutto sulla resistenza al rotolamento e sul comportamento d’usura. Inoltre, un polimero allo stirene di nuovo sviluppo potenzia significativamente il livello di aderenza dello pneumatico, per delle prestazioni di trazione e frenata eccellenti sulle strade bagnate.

 

Caratteristiche tecniche dell’Hankook Ventus S1 evo² SUV:

1) Battistrada sviluppato con il DTM con raggio del battistrada multiplo e carcassa in rayon a doppio strato per una distribuzione della pressione al suolo particolarmente omogenea, grazie all’area di contatto dello pneumatico ideale. Notevole riduzione di peso utilizzando del materiale in trama d’acciaio ultraleggero ma resistente per il pacchetto della cintura:
- Maneggevolezza dinamica anche in condizioni severe.
- Stabilità di guida eccellente alle alte velocità.
- Maggiore comfort di guida e basso rumore di rotolamento.
- Prestazioni migliorate, soprattutto nell’aquaplaning diagonale.
2) Design del blocco a 3 strati di ispirazione DTM per prestazioni costantemente elevate:
- Design scalare dei blocchi delle coste esterne per aumentare l’area di contatto e ottenere una trazione e una performance di frenata costantemente elevate. 
 3) Avanguardistica mescola del battistrada per ottimizzare le prestazioni di frenata sul bagnato, la percorrenza e la resistenza al rotolamento:
- Polimero allo stirene sviluppato appositamente per migliorare ulteriormente le prestazioni di frenata sul bagnato.
- Sistema di collegamento molecolare ottimizzato per migliorare le caratteristiche d’usura e la resistenza all’invecchiamento termico.
 4) Sistema di raffreddamento avanzato e parete dello pneumatico aerodinamica per una regolazione termica migliorata:
- Alettature di raffreddamento che allargano la superficie alla base delle scanalature principali del battistrada per una riduzione del calore costante e caratteristiche di maneggevolezza maggiormente stabili.
- Micro-turbolenze raffreddanti tramite cavità a due livelli sui blocchi del battistrada esterni e nella parete laterale per ridurre l’accumulo di calore, soprattutto nell’area della spalla dello pneumatico.
5) Indicatore di allineamento del veicolo:
- Offre ai guidatori un’opzione pratica e semplice per controllare autonomamente l’allineamento della ruota confrontando l’usura sulle due spalle dello pneumatico.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori