Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Pneumatici
  4. Magri Gomme all'Autopromotec 2017

Magri Gomme all'Autopromotec 2017

| 23 maggio 2017 10:34

Magri Gomme allAutopromotec 2017

Tutta le novità vettura e autocarro dei marchi GT Radial e Giti presenti alla fiera della componentistica e delle attrezzature.


Apre i battenti domani l’edizione n. 27 di Autopromotec, la fiera delle attrezzature e dei componenti per auto e truck in programma a Bologna sino al 28 maggio 2017.
Magri Gomme condividerà il proprio stand A27 nel padiglione 15 con il partner storico Yokohama Italia S.p.A. ed esporrà le linee vettura e truck del marchio asiatico GT Radial che importa da più di due decenni per il mercato italiano.
GT Radial, fabbricato dal 10° produttore al mondo di pneumatici - Giti Tire – sarà affiancato per la prima volta in Autopromotec dal marchio Giti per quel che concerne il comparto autocarro. Giti Tire, infatti, ha iniziato nel 2016 un generale percorso di rebranding dell’intera gamma truck che si completerà anche per il mercato italiano nel 2017.
Proprio nel segmento autocarro i modelli di maggior interesse esposti saranno il GSR225, un combi-road misto direzionale, il GDR621, per uso regionale, il GTL919, destinato al montaggio su rimorchio, il GDR655, un combi-road misto, e il GTL925 per rimorchio.
I pneumatici vettura presenti allo stand saranno invece il GT Radial Champiro FE1 e la sua versione destinata ad uso cittadino FE1 City, entrambi progettati con particolare attenzione all’economia di esercizio, lo Sportactive, anche nella nuova versione Suv, per una guida più sportiva e ad alte prestazioni, il Savero SUV, destinato al mercato CUV e SUV, l’invernale Winter Pro HP e i prodotti per light truck Maxmiler Pro e MAX WT2 (invernale).
Numerose sono quindi le novità in vista dell’importante appuntamento di Autopromotec 2017, soprattutto alla luce del rebranding Giti: Magri Gomme, partner di Giti Tire da oltre 20 anni, dimostra con la presenza alla fiera il proprio rinnovato impegno a supportare lo sviluppo di uno dei principali player mondiali del settore.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori