Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Aziende
  4. Hyundai IONIQ 5 supera il test dell’alce

Hyundai IONIQ 5 supera il test dell’alce

| 22 gennaio 2022 19:30

Hyundai IONIQ 5 supera il test dell’alce (moose test)

Hyundai IONIQ 5 si classifica tra le auto più veloci a completare il test dell’alce - Il magazine automotive spagnolo km77.com ha messo alla prova IONIQ 5 nell'impegnativo test dell’alce (moose test) - IONIQ 5 si è posizionata in classifica tra le auto più veloci nell’evitare l’ostacolo raggiungendo una velocità massima di 80 km/h - Un'impostazione più alta della frenata rigenerativa ha migliorato i risultati di IONIQ 5 nella prova dell’alce.

 

Hyundai IONIQ 5 ha recentemente superato il test dell’alce (moose test),Hyundai IONIQ 5 supera il test dell’alce (moose test) dimostrando stabilità e maneggevolezza elevate. Il moose test, formalmente conosciuto come prova di evitamento dell’ostacolo o test dell’alce, si basa sulla norma ISO 3888-2 e verifica la capacità dei veicoli di evitare un ostacolo che può apparire improvvisamente sulla strada.

Il magazine e tester km77.com ha condotto il test con una IONIQ 5 del 2021, nella versione con batteria da 72,6 kWh, trazione posteriore e 218 cavalli. Le ruote da 19 pollici del veicolo a batteria elettrica (BEV) sono state equipaggiate con pneumatici Michelin Primacy 4 nella misura 235/55 R19 105W. Raggiungendo una velocità massima di 80 km/h, IONIQ 5 è stata tra le auto più veloci ad aver eseguito il test dell’alce realizzato da km77.com.

 

Top performance nel moose test

IONIQ 5 è stata in grado di completare il test dell’alce a una velocità massima di 80 km/h, passando attraverso i coni segnaletici più rapidamente rispetto a vetture ad alte prestazioni di altri brand che hanno partecipato al test.

km77.com ha dichiarato che “IONIQ 5 accelera a un buon ritmo da fermo. Anche con quattro persone a bordo e un carico nel bagagliaio, la vettura si muove con un’agilità più che adeguata in tutte le normali condizioni di traffico”. IONIQ 5 ha raggiunto la sua velocità massima “dopo che il collaudatore ha impostato la frenata rigenerativa al terzo livello, sui quattro a disposizione”.

Secondo km77.com, IONIQ 5 è stata una delle auto più veloci ad eseguire il test dell’alce, solo altri due veicoli elettrici hanno raggiunto una velocità superiore. Completare la prova a una velocità così elevata dimostra l'eccellente maneggevolezza e la stabilità di IONIQ 5, le cui ruote e pneumatici garantiscono un’ottima aderenza alla strada.

 

Maneggevolezza e stabilità migliorate

Oltre a offrire i massimi livelli di comfort e sicurezza per i suoi passeggeri, l'architettura di IONIQ 5 è stata progettata per garantire una stabilità molto elevata e una maneggevolezza ottimale offrendo una guida equilibrata.

Costruita sulla Electric Global Modular Platform (E-GMP), la piattaforma dedicata ai veicoli elettrici di Hyundai, il modello è caratterizzato da altri elementi che migliorano la sua maneggevolezza e la sua stabilità tra cui un sistema di sospensione posteriore a cinque bracci, tipicamente presente nei segmenti dei veicoli di medie e grandi dimensioni.

IONIQ 5 presenta anche il primo asse motore integrato prodotto in serie al mondo. Combinando i cuscinetti delle ruote con l'albero di trasmissione, viene trasmessa più potenza alle ruote, con una conseguente riduzione del peso dell'asse per una maggiore maneggevolezza e qualità di guida.

 

Il pluripremiato crossover 100% elettrico di medie dimensioni di Hyundai

IONIQ 5 è il primo modello del nuovo brand di gamma IONIQ di Hyundai. I clienti possono scegliere tra due opzioni per il pacco batteria, 58 kWh o 72,6 kWh, e tra due tipologie di trazione integrale o posteriore. In base al ciclo combinato WLTP, la versione con batteria da 72,6 kWh e trazione posteriore offre un'autonomia massima di 481 km.

IONIQ 5 offre prestazioni eccellenti e una ricarica ultra-rapida. La tecnologia di ricarica a 800V permette di caricare entrambe le batterie dal 10 all'80% in soli 18 minuti nelle stazioni di ricarica rapida HPC. La sua tecnologia Vehicle to Load (V2L) consente di caricare o alimentare qualsiasi dispositivo elettronico durante la guida o la sosta, come i computer portatili o gli e-scooter.

Sia i clienti che i media hanno accolto positivamente IONIQ 5. Hyundai ha ricevuto un record di 236.000 manifestazioni di interesse, in sole 24 ore dal reveal globale, nel febbraio 2021. Da allora, il crossover 100% elettrico di medie dimensioni ha ricevuto anche diversi premi per la sua sostenibilità e il suo design.