Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Anfibi
  4. Dutton Amphibious Surf 4WD

Dutton Amphibious Surf 4WD

| 22 gennaio 2014 12:33

Dutton  Amphibious  Surf  4WD

 

Dall'uscita di scena della mitica Amphicar la produzione di serie di anfibi diDutton  Amphibious  Surf  4WD piccole dimensioni, non necessariamente legata all'utilizzo in ambito militare, nè in impieghi riservati alla protezione civile, non ha riscontrato un particolare successo.  Anche la limitata produzione della Amphicar (prodotta in 3.878 esemplari tra il 1961 e il 1968) sembrava dimostrare lo scarso appeal del pubblico nei confronti di questa particolare tipologia di veicoli.  Ma non mancano alcune eccezioni, come ad esempio la californiana WaterCar  (nota tra gli appassionati per la produzione dell'Amphigator e del Panther), che da molti anni ha avviato una discreta produzione di veicoli anfibi utilizzati soprattutto nel plein-air e nel tempo libero.  Anche nel panorama europeo troviamo alcune aziende impegnate nel settore delle auto anfibie e, tra queste, una delle più apprezzate è senz'altro la Dutton Cars, un'azienda inglese (Sussex) fondata versoDutton  Amphibious  Surf  4WD la fine degli anni Sessanta da Tim Dutton.  La Dutton Cars vanta un'esperienza di 45 anni nella produzione automobilistica (soprattutto modelli sportivi) e di 25 anni nella realizzazione di veicoli anfibi.  La prima auto anfibia realizzata da Tim Dutton risale al 1989 e fino ad oggi  nessuna altra azienda può vantare una longevità analoga nel settore degli anfibi e, grazie agli esemplari finora prodotti, il fondatore afferma che la sua azienda (nonostante le notizie che circolano su internet) è l'unica al mondo impegnata nella produzione di serie di veicoli anfibi.

 

Meccanica  e  allestimento

Dutton  Amphibious  Surf  4WDIl  Dutton  Amphibious  Surf  4WD è allestito su meccanica Suzuki Jimny e può essere equipaggiato con motore a benzina di 1.3 lt o con un motore diesel di 1.5 lt, entrambi abbinati ad un cambio a 5 marce; dotato di trazione integrale inseribile e marce ridotte, e può esssere allestito (in base al paese di destinazione) sia con la guida a destra che con quella a sinistra; la propulsione in acqua è assicurata da un motore idrojet che consente una velocità massima di 12 Kmh.  Lo "scafo" che viene a formare il veicolo è in plastica (per evitare fenomeni di ruggire e corrosione) ed è allestito in versione cabrio, con un roll-bar centrale in acciaio che serve da ancoraggio per la capote in tela nera e plastica trasparente; a richiesta è tuttavia disponibile anche una copertura hard-top.  Va sottolineato inoltre che grazie alla sua particolare struttura in materiale plastico il Dutton Surf, diversamente dagli altri anfibi in acciaio o inDutton  Amphibious  Surf  4WD alluminio, non richiede lavaggi ogni volta che esce fuori dall'acqua (mare compreso) e le uniche operazioni da effettuare riguardano la manutenzione ordinaria delle componenti meccaniche (Suzuki) che possono essere svolte facilmente presso qualsiasi officina specializzata.  Ogni veicolo inoltre, a parte le dotazioni e l'allestimento fornito da Tim Dutton, può essere personalizzato in base alle più esclusive esigenze di utilizzo, compresa la versione a passo lungo (Dutton Lakelander) con la terza fila di sedili; ogni cliente inoltre prima di un eventuale acquisto può effettuare in sede una prova su strada e in acqua con un veicolo dimostrativo e, a richiesta,, può seguire direttamente in azienda le varie fasi di costruzione del proprio mezzo.  Il prezzo, IVA compresa è di 28.218 sterline (34.173 euro), mentre per la versione con la guida a sinistra è richiesto un supplemento di 2.500 sterline (+IVA) pari a 3.027 euro.

 



Commenti

Inviato da Domenico Di Biase il 02 febbraio 2014 17:47
Quanto tempo occorre per la realizzazione del veicolo dal momento della prenotazione da parte del cliente?
Inviato da Tiziana il 31 gennaio 2014 16:38
Vorrei sapere se l'immatricolazione a veicolo anfibio effettuata in Gran Bretagna č valida in tutti i paesi europei, e in particolare in Italia, e che autonomia ha il Dutton Surf per quanto riguarda le ore di navigazione. Grazie.
Inviato da Serena Santelli il 31 gennaio 2014 15:58
Bellissimo servizio!! Ho trovato molto interessante l'auto anfibia di cui parlate, ma vorrei sapere qual'č il prezzo della sola trasformazione, visto che giā possiedo un Suzuki Jimny 1.3 a benzina.

Grazie
Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori