Siete qui:

  1. Home
  2. 4x4 e ambiente
  3. Hybrid & Hydrogen
  4. Test Drive: Peugeot 508 RXH

Test Drive: Peugeot 508 RXH

Stefano Signori | 21 settembre 2016 13:04

Test Drive: Peugeot 508 RXH

Raffinata station wagon, ma allo stesso tempo vettura dal bassissimo impatto ambientale per muoversi senza inquinare nei centri urbani ed altrettanto valida 4x4 con cui affrontare anche percorsi off-road. 

 

Punta di diamante della gamma 508, la sofisticata versione RXH conferma la suaTest Drive: Peugeot 508 RXH leadership tecnologica anche dopo l’introduzione nel 2014, dell’inevitabile restyling a cui è stata sottoposta la media Peugeot, che da allora è proposta sul mercato italiano solo nella variante station wagon. Spaziosa ed elegante, per confrontarsi ad armi pari con le più blasonate vetture familiari di categoria premium, la 508 RXH di ultima generazione si avvantaggia infatti di un look ancora più intrigante, di alcuni aggiornamenti tecnologici per abbattere ulteriormente consumi ed emissioni e di nuove dotazioni per incrementarne la sicurezza. Raffinata station wagon, ma allo stesso tempo vettura dal bassissimo impatto ambientale per muoversi senza inquinare nei centri urbani ed altrettanto valida 4x4 con cui affrontare anche percorsi off-road, la Peugeot 508 RXH basa ancora una volta la sua straordinaria versatilità sul collaudato sistema HYbrid4, che abbina il classico propulsore turbodiesel 2.0 HDi da 163 cavalli adeguato alla normativa Euro 6, adTest Drive: Peugeot 508 RXH un motore elettrico da 37 cavalli. Con una potenza totale di 200 cavalli, il formidabile gruppo motopropulsore della versione RXH, permette alla grande station wagon francese di raggiungere una velocità massima di 213 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in soli 8,8 secondi. Molto contenuti, vista la stazza di questa vettura, i consumi si attestano in media a 4,6 litri/100 km, mentre le emissioni di CO2 fanno registrare un valore medio di appena 109 gr/km. Come sul precedente modello, la potenza a disposizione è facilmente gestibile dal guidatore tramite l’apposito rotore posto sul tunnel centrale, che propone quattro differenti programmi: Auto, in cui l’elettronica permette di contenere consumi ed emissioni; ZEV, totalmente elettrica, 4WD, a quattro ruote motrici con una ripartizione della coppia che arriva fino al 40% al retrotreno; Sport, che privilegia le prestazioni sfruttando la potenza massima combinata di 200 cavalli. Più moderna ed affascinante, la 508 RXH riutilizzata si riconosce essenzialmente per il nuovo frontale, che caratterizzato da inediti gruppi ottici a LED e dal cofano ridisegnato, adotta una mascherina che ricalca il family feeling delle Peugeot più recenti. Rispetto alle versioni tradizionali, la RXH si distingue come in passato, per l’originale estetica off-road che, oltre ad una maggiore altezza daTest Drive: Peugeot 508 RXH terra, prevede speciali protezioni sottoscocca e i cerchi in lega leggera diamantati da 18 pollici. Internamente la rinnovata 508 RXH può contare su un touchscreen da 7 pollici che integra in modo intuitivo tutte le funzionalità del veicolo e sul Color Head-Up Display, in cui vengono replicate le principali informazioni per guidare senza distogliere lo sguardo dalla strada. Ad incrementare la sicurezza attiva provvedono inoltre tutta una serie di dotazioni, tra le quali spiccano lo Smartbeam (commutazione automatica degli abbaglianti), il Blind Corner Assist (il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco) e la telecamera posteriore di retromarcia.

 

TRAZIONE 4X4

Test Drive: Peugeot 508 RXHLa Peugeot 508 RXH non è un’auto a trazione integrale di tipo tradizionale, ma lo diventa a tutti gli effetti selezionando con l’apposito rotore, la modalità 4WD che, sfruttando la motorizzazione turbodiesel all’avantreno e quella elettrica al retrotreno, distribuisce equamente la coppia motrice sulle quattro ruote. Con la funzione Auto invece, la potenza viene trasferita automaticamente sui due assi con una netta prevalenza per quello anteriore, così da contenere i consumi e garantire comunque un’elevata motricità su qualsiasi terreno. 

 

VERSIONI & PREZZI

Test Drive: Peugeot 508 RXHLa Peugeot 508 SW è disponibile in ben 14 versioni, con motorizzazioni benzina e gasolio, alle quali si affianca il modello RXH che abbina un propulsore turbodiesel ad un motore elettrico. A seconda delle versioni, il cambio può essere manuale a 6 marce, oppure robotizzato o automatico a 6 rapporti. Questi sono i prezzi su strada: 

508 SW THP 165 S&S Active €  30.600

508 SW THP 165 S&S EAT6 Active €  32.200

508 SW THP 165 S&S Allure €  33.600

508 SW THP 165 S&S EAT6 Allure €   35.300

508 RXH €   45.850Test Drive: Peugeot 508 RXH

508 SW BlueHDi 120 S&S Active €   31.050

508 SW BlueHDi 120 S&S Business €   32.200

508 SW BlueHDi 120 S&S EAT6 Business €   33.200

508 SW BlueHDi 120 S&S EAT6 Allure €  35.050

508 SW BlueHDi 150 S&S Business €  33.800

508 SW BlueHDi 150 S&S Allure €   35.650

508 SW BlueHDi 150 S&S GT Line €   37.150

508 SW BlueHDi 180 S&S EAT6 Allure €   38.100

508 SW BlueHDi 180 S&S EAT6 GT Line €   42.280

 

EQUIPAGGAIMENTO ACCESSORISTICO

Test Drive: Peugeot 508 RXHDi serie: airbag frontali, laterali ed a tendina, ABS con EBD, climatizzatore automatico bi-zona, impianto stereo con CD, MP3 e comandi al volante, fari diurni a LED, specchietti regolabili e riscaldabili elettricamente, fendinebbia, Color Head Up Display, navigatore satellitare, computer di bordo, sensori di parcheggio, telecamera posteriore, controllo della stabilità ESP e della trazione ITC, Hill Assist, sedili anteriori regolabili elettricamente,  cerchi in lega da 18”, tetto “ciel” panoramico in cristallo, Blind Corner Assist,  cruise control, portellone motorizzato,  vetri posteriori oscurati, barre porta tutto sul tetto.

Optional: Keyless System (405 euro), interni in pelle (1.615 euro), vernice metallizzata (620 euro).

 

ON & OFF-ROAD

Test Drive: Peugeot 508 RXHAggiornata più dal punto di vista estetico che non meccanico, la rinnovata Peugeot 508 RXH rilancia la formula HYbrid4, che molto apprezzata dalla clientela, racchiude sotto un’unica carrozzeria diverse tipologie di vetture. Grazie alla doppia alimentazione diesel-elettrica, la versatile station wagon francese, a seconda delle situazioni, incarna infatti alla perfezione il ruolo di grande viaggiatrice in grado di riservare un elevatissimo comfort di bordo ai suoi occupanti nei lunghi trasferimenti extraurbani, rivelandosi allo stesso tempo anche una valida ed ecologica auto da città, per muoversi nel traffico urbano senza inquinare, grazie alla specifica modalità ZEV totalmente elettrica. All’occorrenza poi la camaleontica ibrida Peugeot si trasforma in una vera e propria sport utility 4x4 con la quale affrontare in tutta sicurezza anche i percorsi off-road. All’apparenza complicata, ma facilmente gestibile dopo un breve apprendistato, laTest Drive: Peugeot 508 RXH sofisticata tecnologia ibrida della 508 RXH si distingue in pratica per la presenza di alcuni componenti specifici, quali il rotore con le quattro modalità di trazione posto sul tunnel centrale, il cambio robotizzato a 6 marce comandabile anche in funzione sequenziale con i paddle al volante ed il grande display da 7 pollici su cui sono visualizzati i flussi di energia delle batterie. Così nella normale marcia su strada, la versione RXH procede utilizzando la modalità Auto in cui l’elettronica, in base ai vari parametri registrate dalle numerose centraline, decide se sfruttare la sola trazione anteriore garantita dal brillante turbodiesel di 2.0 litri da 163 cavalli, la propulsione dell’unità elettrica posteriore, oppure quella combinata dei due motori. A veicolo fermo i due propulsori si spengono automaticamente non consumando e non emettendo CO2, in città ed ai bassi regimi (fino a 60 km/h) viene privilegiata la modalità elettrica a zero emissioni. Nelle fasi diTest Drive: Peugeot 508 RXH accelerazione e ripresa (fino a 120 km/h), i due motori lavorano insieme garantendo una potenza di 200 cavalli, mentre nelle lunghe tratte autostradali (oltre 120 km/h), la propulsione è assicurata dal solo turbodiesel HDi. Per favorire il miglior sfruttamento della potenza a disposizione ed ottimizzare i consumi, nella parte centrale della strumentazione è indicata la modalità con cui la vettura procede, così da permettere al conducente di gestire al meglio l’erogazione singola o contemporanea dei sue motori. Grande macinatrice di chilometri ed altrettanto valida auto da città per circolare senza inquinare nelle zone ZTL, la versione RXH sì trasforma rapidamente anche in una efficace 4x4, che potendo contare su una maggiore altezza da terra rispetto alle 508 SW tradizionali, assicura grazie all’utilizzo contemporaneo dei due motori, con una ripartizione della coppia che può arrivare al 40% sul retrotreno, un’eccellente motricità sui fondi a scarsa aderenza (neve, sabbia, fango) e sui percorsi off-road non troppo accidentati. La modalità 4WD rimane attiva anche con batterie scariche: in questo caso, la trazione all’asse posteriore è comunque garantita dagli 8 KW forniti dal generatore.  

 

LA TECNICA IN SINTESI

Test Drive: Peugeot 508 RXHTelaio:scocca portante, 5 porte, 5 posti

Motore: anteriore trasversale, 4 cilindri in linea, ciclo diesel

Cilindrata: 1.997 cc

Potenza max: 163 CV a 3.850 giri

Coppia max: 300 Nm a 1.750 giri

Motore elettrico: sincrono a magneti permanenti

Potenza max: 37 CV a 2.500 giri

Coppia max: 200 Nm a 1.290 giri

Distribuzione: bialbero, 16 valvoleTest Drive: Peugeot 508 RXH

Alimentazione: forzata con turbocompressore, intercooler, iniezione diretta common rail

Dimensioni: lunghezza 4.823 mm, larghezza 1.864, altezza 1.521, passo 2.815, carreggiate 1.592/1.565

Peso a vuoto: 1.845 kg

Capacità serbatoio: 72 litri

Sospensioni anteriori: indipendenti, schema MacPherson

Sospensioni posteriori: indipendenti, a bracci multipli

Pneumatici: 245/45 R18

Freni: anteriori a disco autoventilanti, posteriori a disco, ABS, EBD

Cambio: automatico a 6 marce

Sterzo: a cremagliera con servocomando

Altezza minima da terra: 184 mm

Diametro di sterzata: 12,4 m

Velocità massima: 213 km/h

Accelerazione da 0 a 100 km/h: 8,8 secTest Drive: Peugeot 508 RXH

Emissioni medie di CO2: 109 gr/km

Consumi:

Percorso urbano: 4,0 litri/100 km

Percorso extraurbano: 4,9 litri/100 km

Percorso misto: 4,6 litri/100 km

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori