Siete qui:

  1. Home
  2. SUV
  3. Hyundai Santa Fe Model Year 2020

Hyundai Santa Fe Model Year 2020

| 21 luglio 2020 17:47

Hyundai Santa Fe Model Year 2020

Nuova Santa Fe presenta un design più deciso ma raffinato e vanta tecnologie avanzate e caratteristiche di sicurezza all’avanguardia -Nuova Santa Fe sarà offerta fin dal lancio (previsto in autunno) con il powertrain Full Hybrid di nuova generazione da 1,6 litri T-GDi “Smartstream” - Nel 2021 sarà disponibile anche un powertrain da 1,6 litri T-GDi "Smartstream" ibrido plug-in.

 

“Nuova Santa Fe rappresenta una pietra miliare significativa nella storia di Hyundai. Con una nuova piattaforma, nuove trasmissioni e nuove tecnologie, è più pulita, più agile e più efficiente che mai", ha commentato Thomas Schemera, Executive Vice President e Head of Product and Strategy di Hyundai Motor Compan, "e con l’arrivo della nostra nuova Santa Fe, l'intera gamma SUV sarà ora disponibile con versioni elettrificate, dalle soluzioni ibride 48V a quelle a celle a combustibile".

 

Nuova gamma di propulsori elettrificati

 

 

Nuova Santa Fe è il primo modello Hyundai in Europa ad essere equipaggiato con il nuovo propulsore ibrido e plug-in "Smartstream". La versione Full Hybrid (disponibile a partire dal lancio previsto in autunno) è costituita dal nuovo motore Smartstream T-GDi da 1,6 litri (turbo benzina a iniezione diretta) e da un motore elettrico da 44,2 kW, che trae la sua potenza da una batteria agli ioni polimeri di litio da 1,49 kWh. Il sistema ha una potenza combinata di 230 CV e una coppia di 350 Nm che assicura basse emissioni senza compromettere il divertimento di guida, ed è disponibile con due o quattro ruote motrici.  La versione ibrida plug-in, che sarà disponibile invece da inizio 2021, viene fornita con lo stesso motore "Smartstream" T-GDi da 1,6 litri, abbinato in questo caso a un motore elettrico da 66,9 kW e a una batteria agli ioni polimeri di litio da 13,8 kWh per un output complessivo di 265 CV e 350 Nm. Questa versione sarà abbinata alla trazione integrale.  Sia la versione ibrida che quella ibrida plug-in sono proposte con un cambio automatico a 6 marce (6AT) di nuova generazione, che permette una migliore trasmissione e una maggiore efficienza. 

Il nuovo motore "Smartstream" T-GDi da 1,6 litri è anche il primo motore a utilizzare la nuova tecnologia Hyundai CVVD (Continuously Variable Valve Duration) e presenta il ricircolo dei gas di scarico a bassa pressione LP EGR (Low-Pressure Exhaust Gas Recirculation) per ottimizzare ulteriormente l'efficienza. Il CVVD regola la durata dell'apertura e della chiusura della valvola in base alle condizioni di guida, garantendo un aumento delle prestazioni, un miglioramento dell'efficienza dei consumi e minori emissioni. 

Il sistema LP EGR riconduce parte dei gas di scarico nella camera di combustione, producendo un effetto di raffreddamento e riducendo l'emissione di ossidi di azoto. Il motore 1.6 T-GDi dispone anche di un sistema a bassa pressione che reindirizza i gas di scarico verso la parte anteriore del turbocompressore, anziché del sistema di aspirazione, per aumentare l'efficienza in condizioni di carico elevato.

 

Nuovo motore diesel con cambio DCT a bagno d’olio a 8 rapporti



In alternativa, è disponibile la nuova motorizzazione diesel "Smartstream" da 2,2 litri, che è stata aggiornata con miglioramenti in termini di consumi e prestazioni. Rispetto alla precedente generazione di propulsori, il nuovo blocco motore è costituito da alluminio anziché ferro, con una riduzione di peso di 19,5 kg. Diverse parti sono state migliorate, come ad esempio l'albero a camme, per ridurre l'attrito interno e migliorare l'efficienza complessiva dei consumi. Inoltre, il motore è stato dotato di un nuovo sistema di iniezione a 2.200 bar (rispetto a quello da 2.000 bar del propulsore precedente), migliorando le prestazioni complessive. Il motore a quattro cilindri genera 202 CV di potenza e 440 Nm di coppia, ed è disponibile con due o quattro ruote motrici.



Il nuovo motore diesel "Smartstream" da 2,2 litri è abbinato a un nuovo cambio a doppia frizione a bagno d’olio a 8 marce (8DCT), che offre cambi marcia fluidi come una trasmissione automatica convenzionale migliorando al contempo l'efficienza rispetto alle trasmissioni a doppia frizione a secco. Rispetto a una trasmissione a doppia frizione a 7 marce, la capacità di coppia massima è aumentata del 58% grazie a prestazioni di raffreddamento della frizione ottimali, ottenute tramite una pompa dell'olio elettrica dedicata. Il sistema di controllo idraulico è composto da una pompa d’olio elettrica a controllo on-demand e un accumulatore. L'efficienza dei consumi rispetto ai modelli con cambio automatico a 8 rapporti è migliorata del 3% grazie a una riduzione della perdita di potenza del motore e una maggiore efficienza idraulica. Il nuovo cambio 8DCT permette anche un'esperienza di guida più dinamica e migliora le prestazioni di accelerazione.

 

Quattro ruote motrici e selettore Terrain Mode

Come per la generazione precedente, Nuova Santa Fe è dotata della tecnologia Hyundai a quattro ruote motrici HTRAC. HTRAC è una combinazione delle parole "Hyundai" e "trazione", e la tecnologia è progettata per consentire una maggiore agilità e una migliore applicazione della coppia a seconda dell’aderenza degli pneumatici e della velocità del veicolo. 

Per la prima volta Nuova Santa Fe adotta un selettore Terrain Mode: una manopola di controllo situata nella console centrale consente di selezionare comodamente le diverse modalità di guida che ottimizzano le prestazioni e le impostazioni HTRAC in diverse situazioni. Questa funzione include la modalità di guida per sabbia, neve e fango, ma anche le impostazioni di eco, sport e comfort. Inoltre, la modalità di guida “smart” fa in modo che l'auto riconosca lo stile di guida e selezioni automaticamente la modalità più adatta, senza che debba farlo il conducente. 

La combinazione delle diverse modalità di guida con la tecnologia HTRAC comporta miglioramenti in accelerazione, stabilità ed efficienza dei consumi. Su superfici come neve, ghiaia e fango, il sistema aumenta la trazione per migliorare le prestazioni in curva. In condizioni di scarsa tenuta, la potenza viene automaticamente distribuita su tutte e quattro le ruote. In modalità sport, HTRAC consente una migliore accelerazione distribuendo fino al 50% della coppia alle ruote posteriori.  

In modalità comfort, HTRAC migliora invece la stabilità, distribuendo fino al 35% della coppia alle ruote posteriori, mentre in modalità eco il sistema migliora l'efficienza dei consumi utilizzando solo la trazione anteriore.