Siete qui:

  1. Home
  2. 4x4 stradali
  3. Honda Crosstour Facelift 2013

Honda Crosstour Facelift 2013

| 19 novembre 2012 12:24

Honda  Crosstour  Facelift  2013

 

Dopo l'anteprima della versione rinnovata della Crosstour, presentata lo scorso aprileHonda  Crosstour  Facelift  2013 al Salone di New York, la Honda presenta a Los Angeles la nuova MY 2013 sottoposta ad un lieve facelift a tre anni esatti dal debutto sul mercato nordamericano (novembre 2009). Sostanzialmente invariata rispetto alla precedente versione, la nuova Honda Crosstour presenta una linea più muscolosa, ottenuta attraverso la nuova griglia anteriore, i paraurti (anteriore e posteriori) ampiamente ridisegnati e con nuove modanature nere e le nuove protezioni laterali sottoporta. Nuovi anche i cerchi in lega, disponibili nei formati da 17 e 18 pollici, e un'ampia gamma di colori per la carrozzeria e di combinazioni per l'interno dell'abitacolo e la consolle centrale. Sul versante della sicurezza sono ora disponibili il Lane Deperture Warning (LDW), il Forward Collision Warning), una nuova telecamera posteriore per la retromarcia e il sistema HondaHonda  Crosstour  Facelift  2013 LaneWatch™ che utilizza un sistema di telecamera montata sullo specchio passeggero per fornire una visione completa posteriore sul lato  passeggero.  Per quanto riguarda il propulsore, la nuova Honda Crosstour Facelift 2013 adotta nella versione base un motore a quattro cilindri di 2.4 litri che sviluppa una potenza di 192 CV, abbinato ad un cambio automatico a 5 marce; al top di gamma c'è invece un potente V6 a benzina di 3.0 litri (278 CV, con cambio automatico a 6 marce, azionabile anche con paddle al volante.  Da segnalare che questo motore V6 dispone di un sistema di gestione variabile dei cilindri (VCM) che consente all'unità di funzionare a 3 o a 6 cilindri, in base alle prestazioni richieste.  Entrambi i motori sono abbianati alla trasmissione a trazione integrale Real Time 4WD™. La nuova Honda CrosstourHonda  Crosstour  Facelift  2013 Facelift 2013 (disponibile anche nelle versioni a due ruote motrici) arriverà nelle concessionarie degli Stati Uniti il 20 novembre 2012, con un prezzo di partenza di 27.230 dollari (21.361 €uro), che risulta di 525 dollari (411 €uro) inferiore rispetto al modello 2012.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori