Siete qui:

  1. Home
  2. Attualità
  3. Sport
  4. SILK WAY RALLY 2017: Sébastien Loeb si ritira

SILK WAY RALLY 2017: Sébastien Loeb si ritira

| 18 luglio 2017 10:41

SILK WAY 2017: Sébastien Loeb costretto al ritiro

Siamo usciti dal oued per motivi di sicurezza” - Arrivando al bivacco di Hami intorno alla mezzanotte, Sébastien Loeb (Peugeot 3008 DKR n° 104) ha infine deciso di non presentarsi alla partenza della 10a tappa della Rally Silk Way - Ecco cosa ha detto il pilota francese al suo arrivo.

 

Avremmo dovuto guidare all’interno di un oued che si presentava molto sconnesso, dove non  potevamo avanzare velocemente. Potevamo vedere che la pista era piatta lungo le rive, e inoltre ho visto una pista che usciva dal oued. Eravamo abbastanza vicini al oued.SILK WAY 2017: Sébastien Loeb costretto al ritiro
C'era un avvallamento perpendicolare alla pista, ma l'ho visto troppo tardi, per cui lo abbiamo colpito duramente e  il supporto superiore dell'ammortizzatore è rotto. In primo luogo abbiamo cercato di legare tutto quello che era possibile con lacci di fortuna, ma alla fine abbiamo dovuto aspettare l’arrivo del camion di assistenza che si trovava dietro di noi e che provveduto finalmente a saldare il supporto. Ma poiché ormai era notte, non avremmo potuto concludere la prova speciale. All'inizio siamo usciti da questo oued perché era in davvero in pessime condizioni. Tutti gli altri ci hanno seguito. Noi eravamo lì per segnalare loro di andare proseguire oltre. La mia spalla mi fa male, ma il mio pollice mi sta causando ulteriori problemi da quando il volante dà i contraccolpi...

Un'ora dopo il Team Peugeot Total ha annunciato il ritiro della vettura n. 104.

Il mio pollice mi fa male, non posso più tenere il volante e non mi sento molto bene. Non sarò in grado di continuare una gara come questa. So che il Team Peugeot Total è in grado di riparare l'auto, ma devo salvaguardare me stesso e stare meglio per il resto del nostro programma. Ancora una volta ho avuto un’ottima sensazione nella guida della Peugeot DKR Maxi. È un'auto veloce e competitiva”.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori