Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. TRUCKS & VAN
  4. Test Drive 4x2: Citroen Berlingo 1.6 BlueHDi

Test Drive 4x2: Citroen Berlingo 1.6 BlueHDi

Stefano Signori | 18 aprile 2016 11:39

Il Berlingo conferma ancora una volta con il Model Year 2015 attualmente in commercio, il potenziale di questo originale veicolo multiuso, che grazie al riuscito restyling concilia alla perfezione design e funzionalità, ma anche comfort, robustezza e tecnologia.

 

Da vent’anni protagonista assoluto di quel segmento che in Citroen hanno battezzatoTest Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTR col nome di “ludospace”, il Berlingo, fratello gemello del Peugeot Partner, continua imperterrito a riscuotere ampi consensi, come dimostrano i quasi 3 milioni di esemplari venduti dal 1996 ad oggi, di cui 130 mila in Italia. Continuamente aggiornato e migliorato, il Berlingo conferma ancora una volta con il Model Year 2015 attualmente in commercio, il potenziale di questo originale veicolo multiuso, che grazie al riuscito restyling concilia alla perfezione design e funzionalità, ma anche comfort, robustezza e tecnologia. Esteticamente modificato soprattutto nel frontale, che si distingue per la nuova griglia e le inedite luci diurne a LED, il Berlingo di ultima generazione rimane fedele all’impostazione tipica di questa versatile monovolume, che nei modelli Multispace offre un’abitabilità da record, considerando anche le dimensioni relativamente compatte del corpo vettura. Oltre ad accogliere comodamente 5 passeggeri, che possono diventare 7 montando a richiesta i due sedili posteriori, l’interno del Berlingo riserva tanto spazio anche per bagagli ed attrezzature sportive, che trovano posto nel generoso vano di carico, la cui capacità varia dai 675 litri della conformazione standard ai 3.000 litri di quella senza i sedili della fila centrale. Per migliorare l’accessibilità dellaTest Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTR zona posteriore e dell’introduzione dei bagagli più ingombranti, giocano un ruolo di primaria importanza anche le pratiche portiere scorrevoli, che sono presenti su entrambi i lati del veicolo. Molto utili si rivelano inoltre gli innumerevoli vani posti un pò in tutto l’abitacolo ed in particolare sul soffitto che, appositamente attrezzato per accogliere qualsiasi oggetto, dispone anche si parti in vetro, per rendere ancora più luminoso l’abitacolo. Con l’avvento del Berlingo MY15 hanno fatto il loro debutto i nuovi turbodiesel della famiglia BlueHDi, tra i quali spicca il 1.6 da 100 cavalli conforme alla normativa Euro 6, che montato sulla versione Multispace XTR utilizzata per la nostra prova, permette al monovolume transalpino di raggiungere i 166 km/h di velocità massima e di scattare da 0 a 100 km/h in 12,4 secondi. Oltre a vantare consumi estremamenteTest Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTR contenuti che in media si attestano a 4,3 lt/100 km, questo avanzato quattro cilindri presenta anche livelli di inquinamento tra i più bassi del segmento. Le emissioni di CO2 fanno registrare in media un valore di 113 gr/km, mentre la presenza del modulo SCR (Selective Catalytic Reduction) posizionato a monte del filtro antiparticolato, trasforma mediante l’iniezione di liquido Adblue (miscela di acqua e urea) fino al 90% degli ossidi di azoto (NOx) in vapore acqueo e in azoto, entrambi innocui alla salute. L’Adblue è contenuto in un serbatoio da 17 litri, installato nella parte posteriore del veicolo, che garantisce un’autonomia di 20.000 chilometri Equipaggiato di serie con sospensioni rinforzate e speciali piastre di protezione effetto alluminio, Il Berlingo Multispace EXT può montare a richiesta, l’utilissimo sistema antipattinamento intelligente Grip Control, che ottimizzando la motricità delle ruote anteriori su qualsiasi terreno favorisce piacevoli escursioni anche sui fondi più accidentati.


GRIP CONTROL

Test Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTROfferto con un supplemento di 380 euro, il Grip Control è un valido dispositivo elettronico che amplia ulteriormente il raggio d’azione del Citroen Berlingo Multispace XTR permettendo all’eclettica monovolume francese di affrontare con maggiore sicurezza i fondi a scarsa aderenza ed i percorsi off-road non troppo accidentati. Simile a quello adottato su altri modelli del gruppo PSA, il Grip Control applicato all’asse anteriore, frena la ruota che inizia a slittare, trasferendo la relativa coppia motrice alla ruota in presa, così da favorire una maggiore trazione. Per modificare i livelli d’intervento del Grip Control, il conducente non deve far altro che impostare tramite l’apposito rotore posto sul tunnel centrale, la funzione più adatta al tipo di fondo stradale che si appresta ad affrontare. Le modalità previste sono cinque: asfalto, neve, fango, sabbia ed ESP off.

 

VERSIONI & PREZZI

Test Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTRIl rinnovato Citroen Berlingo Multispace è proposto in ben 12 versioni, che differiscono per l’allestimento (Feel e XTR) e per le motorizzazioni (benzina 1.6 VTi da 95 cavalli  e 1.2 PureTech da 110 cavalli o turbodiesel 1.6 BlueHDi da 75, 100 e 120 cavalli). Tutti i modelli sono equipaggiati di serie con cambio manuale a 5 o 6 marce e manuale pilotato (ETG6) a 6 rapporti.

Questi sono i prezzi su strada:Test Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTR

 

BERLINGO 1.2 PureTech 110 S&S Feel € 20.000

BERLINGO 1.2 PureTech 110 S&S XTR € 20.950

BERLINGO 1.6 VTi 95 Feel € 18.750

BERLINGO 1.6 BlueHDi 75 Feel € 20.400

BERLINGO 1.6 BlueHDi 100 Feel € 21.500

BERLINGO 1.6 BlueHDi 100 XTR € 22.450

BERLINGO 1.6 BlueHDi 100 S&S Feel € 21.750

BERLINGO 1.6 BlueHDi 100 S&S XTR € 22.700

BERLINGO 1.6 BlueHDi 100 S&S ETG6 Feel

€ 22.900Test Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTR

BERLINGO 1.6 BlueHDi 100 S&S ETG6 XTR

€ 23.850

BERLINGO 1.6 BlueHDi 120 S&S Feel € 22.600

BERLINGO 1.6 BlueHDi 120 S&S XTR

€ 23.550          

 

EQUIPAGGIAMENTO ACCESSORISTICO

Test Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTRDi serie: airbag frontali e laterali, ABS con EBD, climatizzatore manuale, impianto stereo con CD, MP3 e comandi al volante, fari diurni a LED, fendinebbia, computer di bordo, controllo della stabilità ESP, immobilizer, sospensioni rialzate, cruise control, barre porta tutto sul tetto.

Optional: pacchetto Active City Brake (1.610 euro), pacchetto TouchPad 7” (1.550 euro), bluetooth, presa UBS, presa Jack (250 euro), climatizzatore automatico bi-zona (350 euro), cerchi in lega da 16” (400 euro), sedili terza fila (750 euro), Grip Control (380 euro), vernice metallizzata (525 euro).

Test Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTRIl pacchetto Active City Brake comprende: accensione automatica fari, frenata automatica, funzione “Cornering light” per i fari fendinebbia, radio Digitale, sensori di parcheggio posteriori, sistema di navigazione, telecamera di retromarcia, sensore pioggia, TouchPad 7” con funzione Mirror Screen.

Il pacchetto TouchPad 7” comprende: bluetooth, presa USB e presa Jack, radio touch screen con schermo da 7” ad alta risoluzione, specchietti regolabili e riscaldabili elettricamente, sensori di parcheggio, sistema di navigazione e telecamera di retromarcia.

 

ON & OFF ROAD

Test Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTRCaratterizzata da una versatilità senza confronti, la più recente versione del Berlingo Multispace rilancia in chiave aggiornata, una filosofia progettuale, che inaugurata nel lontano 1996 continua a riscuotere ampi consensi. Fatta l’abitudine al posto di guida decisamente rialzato e con il parabrezza poco inclinato, che ripropone l’impostazione tipica dei veicoli commerciali, condurre l’accattivante monovolume francese non rappresenta certo un problema, visto che tutti i principali comandi sono a portata di mano e che la visibilità è ottima in tutte le direzioni, penalizzata solo nelle curve strette dai massicci montanti anteriori. Robusto ed affidabile, ma allo stesso tempo in grado di regalare notevoli soddisfazioni di guida, il Berlingo Multispace XTR della nostra prova, si affida al brillante 1.6 turbodiesel BlueHDi, che adeguato alla normativa Euro 6 sviluppa 100 cavalli e 254 Nm di coppia massima. Un quattro cilindri davvero ben riuscito, che pur con una potenza abbastanza contenuta, offre tutta la spinta necessaria per affrontare senza affanni anche gli impieghi più gravosi, come i percorsi con parecchi saliscendi affrontati a pieno carico o i più impegnativi viaggi a lungo raggio. Dotato di tanta coppia, disponibile fin dai regimi più bassi, il moderno 1,6 BlueHdi nellaTest Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTR declinazione da 100 cavalli abbinato ad un cambio a 5 marce dagli innesti rapidi e precisi, coniuga alla perfezione prestazioni brillanti, come evidenziano gli ottimo tempi di accelerazione e consumi estremamente contenuti, che anche negli utilizzi più stressanti rimangono sempre a livelli più che accettabili. Maneggevole e scattante, per muoversi con disinvoltura nel traffico cittadino come sui tracciati extraurbani, il Berlingo Multispace XTR si avvantaggia anche di uno sterzo dal ridotto raggio di svolta e di un impianto frenante più che adeguato per garantire in ogni circostanza spazi d’arresto molo contenuti. Saldamente ancorato al terreno sull’asciutto come sul bagnato, il versatile veicolo multiuso transalpino può inoltre contare su speciali sospensioni rinforzate, che senza penalizzare il comfort di bordo, assicurano una migliore tenuta di strada sui percorsi off-road. Eccellente sull’asfalto, il Berlingo Multispace XTR si dimostra altrettanto valido sui percorsi fuoristrada, a patto di montare l’apposito dispositivo Grip Control, un optional che proposto a 380 euro, migliora notevolmente la motricità sui fondi a scarsa aderenza. Pur non offrendo la stessa efficacia della trazione integrale, il sofisticato sistema elettronico che trasferisce la coppia motrice dalla ruota che inizia a slittare a quella che fa presa sul terreno, permette di sfruttare al meglio le buone doti fuoristradistiche del monovolume francese, che può contare anche su una notevole altezza dal suolo e su speciali protezioni sottoscocca anteriori e posteriori.      


LA TECNICA IN SINTESI

Test Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTRTelaio: scocca portante, 5 porte, 5 posti

Motore: anteriore trasversale, 4 cilindri in linea, ciclo diesel

Cilindrata: 1.560 cc

Potenza max: 100 CV a 3.750 giri

Coppia max: 254 Nm a 1.750 giri

Distribuzione: monoalbero, 8 valvoleTest Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTR

Alimentazione: forzata con turbocompressore, intercooler, iniezione diretta common rail 

Dimensioni: lunghezza 4.380 mm, larghezza 1.810, altezza 1.801,  passo 2.728

Peso a vuoto: 1.449 kg.

Capacità serbatoio: 53 litri

Sospensioni anteriori: indipendenti, schema MacPherson

Sospensioni posteriori: traversa deformabile

Pneumatici: 215/70 R15Test Drive 4x2: Citroen Berlingo Multispace 1.6 BlueHDi 100 XTR

Freni: anteriori a disco autoventilanti, posteriori a disco, ABS, EBD

Cambio: manuale a 5 marce

Sterzo: a cremagliera con servocomando

Diametro di sterzata: 11,6 m

Velocità massima: 166 km/h

Accelerazione da 0 a 100 Km/h: 12,4 sec.

Emissioni medie di CO2: 113 gr/km

Consumi

Percorso urbano: 5,1 lt/100 km

Percorso extraurbano: 3,9  lt/100 km

Percorso misto: 4,3 lt/100 km

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori