Siete qui:

  1. Home
  2. AttualitÓ
  3. 4x2
  4. Test Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech

Test Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech

| 17 agosto 2018 17:45

Test Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S Shine

 La C3 Aircross basa gran parte del suo successo su una abitabilità ed una modularità uniche, abbinate  ad una linea molto accattivante e ad un’ampia scelta di personalizzazioni che offre ben 85 combinazioni per la carrozzeria e cinque armonie interne.          

 

Un successo annunciato, ma che nei numeri ha superato di gran lungaTest Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S Shine anche le più rosee previsioni: è quello che sta ottenendo la Citroen C3 Aircross, la nuova proposta della Casa francese nel settore dei SUV compatti che, fin dal suo debutto, avvenuto nello scorso mese di ottobre, ha macinato vendite record. Emergere in un segmento così combattuto non era certo facile, ma progettisti e  designer del Double Chevron sono riusciti nell’impresa, proponendo una vettura, non solo moderna ed originale, in linea con la tradizione del marchio, ma anche estremamente versatile e tecnologicamente avanzata per rispondere alle richieste di una clientela sempre più esigente. In grado di offrire un’abitabilità ed una modularità uniche, la C3 Aircross basa gran parte del suo successo anche su una linea molto accattivante e su un’ampia scelta di personalizzazioni, con ben 85 combinazioni per la carrozzeria e cinque armonie interne. Dal punto di vista estetico, la nuova arrivata si distingue non solo per l’aspetto robusto e protettivo, maTest Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S Shine anche per alcuni elementi grafici di forte impatto, quali i generosi passaruota, le specifiche protezioni sottoscocca in alluminio, le vistose barre sul tetto e per il frontale corto e muscoloso, in cui spiccano i gruppi ottici su due livelli. Integrando il programma “Citroen Advanced Comfort”, la C3 Aircross dimostra l’attenzione posta della Casa transalpina per favorire il benessere di chi è a bordo. Con la sua architettura intelligente infatti, la C3 Aircross, a dispetto delle dimensioni compatte (4,15 m di lunghezza), vanta un’abitabilità al top del segmento ed una modularità senza confronti. Oltre ad offrire 5 posti reali, con ampio spazio per le gambe e sopra la testa, l’abitacolo del compatto SUV francese si avvantaggia dei sedili posteriori ribaltabili asimmetricamente, che possono scorrere in modo indipendente per 150 mm. Anche il sedile del passeggero anteriore può essere ripiegato, così da creare un vano che ha una lunghezza massima di 2,4 metri. Grazie alle innumerevoli combinazioni possibili, il bagagliaio ha una capacità di carico che passa dai 410 litri della conformazione standard ai 1.289 litri con i sedili posteriori ripiegati. A suo agio in città e sui percorsi off-road grazie al Grip Control con Hill Assist Descent (optional), la C3 Aircross è equipaggiata nella versione PureTech 130 S&S Shine utilizzata per la nostra prova, con un brillante 3 cilindri turbocompresso di 1.2 litri in grado di sviluppare 130 cavalli, che permette alla grintosa sport utility francese di  raggiungere i 200 km/h di velocità massima e di scattare da 0 a 100 km/h in 9,3 secondi. Complice anche il dispositivo Star&Stop, consumi ed emissioni di CO2 fanno registrare valori medi davvero contenuti, che si attestano  rispettivamente a 5,3 litri/100 km ed a 119 gr/km. Come tutte le Citroen di ultima generazione anche la C3 Aircross beneficia delle più avanzate tecnologie d’avanguardia, compresi 12 funzioni di assistenza alla guida tra i quali l’Head-up Display, la frenata automatica d’emergenza Active Safety Brake ed il Coffe Break Alert, oltre a 4 sistemi di connessione, come la ricarica wireless per lo smartphone.

 

GRIP CONTROL

Test Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S ShinePur senza eguagliare l’efficacia della trazione integrale, il Grip Control è un valido dispositivo elettronico, che offerto con un supplemento di 500 euro in abbinamento  all’Hill Assist Descent per limitare la velocità in discesa,  amplia notevolmente il raggio d’azione della Citroen C3 Aircross permettendole di affrontare con maggiore sicurezza i fondi a scarsa aderenza e i percorsi off-road non particolarmente impegnativi. Già montato con successo su altre vetture del gruppo PSA, il Grip Control applicato all’asse anteriore, frena la ruota che inizia a slittare, trasferendo la relativa coppia motrice alla ruota in presa, così da favorire una maggiore trazione. Per modificare i livelli d’intervento del Grip Control, il conducente non deve far altro che impostare tramite l’apposito rotore posto sulla consolle centrale, la funzione più adatta al tipo di fondo stradale che si appresta ad affrontare. Le modalità previste sono cinque: asfalto, neve, fango, sabbia ed ESP off.

 

VERSIONI & PREZZI

Test Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S ShineLa Citroen C3 Aircross è disponibile in ben 13 versioni: otto sono dotate di motori a benzina 3 cilindri di 1.2 litri con potenze rispettivamente di 82, 110 e 130 cavalli e cinque con il quattro cilindri turbodiesel BlueHDi di  1.560 cc  da 100 e 120 cavalli. A seconda delle versioni, il cambio può essere manuale a 5 o 6 marce, oppure robotizzato a 6 rapporti. Questi sono i prezzi su strada:

C3 Aircross PureTech 82 Live  € 15.500Test Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S Shine

C3 Aircross PureTech 82 Feel  € 17.350

C3 Aircross PureTech 82 Shine  € 19.100

C3 Aircross PureTech 110 S&S Feel  € 18.850

C3 Aircross PureTech 110 S&S Shine  € 20.600

C3 Aircross PureTech 110 S&S EAT6 Feel  € 20.350

C3 Aircross PureTech 110 S&S EAT6 Shine  € 22.100

C3 Aircross PureTech 130 S&S Shine  € 21.350

C3 Aircross BlueHDi 100 Live  € 18.000

C3 Aircross BlueHDi 100 Feel  € 19.850

C3 Aircross BlueHDi 100 Shine  € 21.600

C3 Aircross BlueHDi 120 S&S Feel  € 20.850

C3 Aircross BlueHDi 120 S&S Shine  € 22.600

 

EQUIPAGGIAMENTO ACCESSORISTICO

Test Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S ShineDi serie: airbag frontali, laterali ed a tendina, ABS con EBD, climatizzatore automatico, impianto stereo con MP3 e comandi al volante, Bluetooth, prese USB e 12V, luci diurne a LED, specchietti regolabili e riscaldabili elettricamente, fendinebbia, computer di bordo,   controllo della stabilità ESP, Active Safety Brake, avviso superamento involontario linea di carreggiata, Coffee Break Alert, sensori di parcheggio, Touch Pad 7”, sistema Start&Stop,  cerchi in lega da 17”,  navigatore satellitare,  Hill Assist, cruise control, vetri posteriori oscurati, barre porta tutto sul tetto.

Optional: Grip Control con Hill Assist Descent (500 euro), Pack City Camera plus (500 euro),  Pack Techno Hi-Fi & Keyless (950 euro), Pack Park Assist (950 euro), Pack Safety Family (250 euro), tetto panoramico apribile elettricamente (850 euro), vernice metallizzata (700 euro).

Il Pack Techno Hi-Fi e Keyless prevede: Display quadro strumenti da 3,5” a colori, Head-up Display, Hi-Fi system, Keyless Access&Start, ricarica smartphone wireless

 

ON & OFF ROAD

Test Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S ShineDecisamente fuori dal coro, la C3 Aircross, coniuga alla perfezione il carattere da SUV con eccellenti doti stradali, risultando alla prova dei fatti un’auto straordinariamente versatile ed in grado di adattarsi istantaneamente ai più disparati utilizzi. Il posto di guida piuttosto elevato e la disponibilità (a richiesta) del pratico sistema Grip Control con Hill Assist Descent favoriscono infatti una mobilità totale, che dai classici spostamenti cittadini ed extraurbani, si estende agli sterrati ed a percorsi off-road piuttosto accidentati, ma che non richiedano tuttavia una specifica dotazione fuoristradistica. Un importante contributo, per aumentare ulteriormente la motricità sui fondi a scarsa aderenza, lo offrono anche  gli speciali pneumatici Mud & Snow, offerti di serie sulla versione PureTech 130 S&S Shine utilizzata per la nostra prova, che incrementano notevolmente la tenuta di strada proprio sui terreni più insidiosi, come fango,Test Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S Shine neve e sabbia. Determinante poi per affrontare con la massima sicurezza i tratti in forte pendenza, si rivela inoltre l’Hill Assist Descent, attivabile tramite l’apposito tasto inserito nella consolle centrale, che permette alla C3 Aircross di procedere ad una velocità molto ridotta (3 km/h), consentendo al guidatore di concentrarsi unicamente sul percorso da seguire. Sia che la si utilizzi in città o in fuoristrada, la C3 Aircross nella versione PureTech 130 S&S Shine, che è anche la più potente della gamma, trasmette al conducente una notevole sensazione di sicurezza e l’impressione di trovarsi al volante di un’auto robusta ed allo stesso tempo molto confortevole. La condizione ideale quindi per sfruttare al meglio la brillantezza del vivace tre cilindri  PureTch da 130 cavalli che, grazie alla sua spiccata elasticità, spinge forte fin dai regimi più bassi e limita al minimo l’utilizzo del cambio manuale a 6 rapporti dagli innesti ravvicinati. A dispetto delTest Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S Shine notevole potenziale offerto dal generoso motore turbo installato su questa versione, la C3 Aircross PureTech 130 favorisce solo in parte la guida sportiva, evidenziando per lo più un temperamento decisamente  brillante, ma di certo non super prestazionale. In quest’ottica vanno quindi giudicate le sospensioni, dalla taratura piuttosto rigida, ma non troppo da penalizzare il comfort di bordo e lo sterzo con servo-assistenza elettrica, abbastanza  preciso e molto leggero soprattutto in manovra, ma poco reattivo nei repentini cambi di direzione. Saldamente ancorata al terreno anche sul bagnato, con  fenomeni di rollio e beccheggio relativamente limitati considerando il baricentro elevato di questo modello, la versione PureTech 130 è un’auto estremamente sicura.  Abbinate al classico controllo elettronico di stabilità ESP, la questo modello mette inoltre a diposizione del conducente alcune tra le più avanzate tecnologie di ausilio alla guida, tra le quali spiccano  l’avviso di superamento involontario della carreggiata, la frenata automatica d’emergenza Active Safety Brake, il sistema di sorveglianza dell’angolo morto, il riconoscimento dei limiti di velocità  ed il Coffe Break Alert.

 

LA TECNICA IN SINTESI

Test Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S ShineTelaio:scocca portante, 5 porte, 5 posti

Motore: anteriore trasversale a benzina, 3 cilindri in linea

Cilindrata: 1.199 cc

Potenza max: 96 kW (131 CV) a 5.500 giri

Coppia max: 230 Nm a 1.750 giri

Distribuzione: bialbero, 12 valvoleTest Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S Shine

Alimentazione: forzata con turbocompressore, intercooler, iniezione diretta

Dimensioni: lunghezza 4.154 mm, larghezza 1.756 altezza 1.637, passo 2.604, carreggiate 1.513/1.491

Peso a vuoto: 1.263 kg

Capacità serbatoio: 45 litri

Sospensioni anteriori: indipendenti, schema MacPherson

Sospensioni posteriori: indipendenti, a bracci multipli

Pneumatici: 215/50 R 17

Freni: a disco autoventilanti, ABS, EBD

Cambio: manuale a 6 marce

Sterzo: a cremagliera con servocomando

Diametro di sterzata: 11,4 m

Velocità massima: 200 km/h

Accelerazione da 0 a 100 km/h: 9,3 sec

Emissioni medie di CO2: 119 gr/kmTest Drive 4x2: Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S Shine

Consumi:

Percorso urbano: 6,3 litri/100 km

Percorso extraurbano: 4,7 litri/100 km

Percorso misto: 5,3 litri/100 km

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori