Siete qui:

  1. Home
  2. SUV
  3. Nuovo Mercedes GLC: SUV e Coupé MY 2019

Nuovo Mercedes GLC: SUV e Coupé MY 2019

| 16 giugno 2019 19:35

 Nuovo Mercedes-Benz GLC: SUV e Coupé MY 2019

Sul mercato da quattro anni, Mercedes-Benz GLC è il SUV più popolare della Casa di Stoccarda - I nuovi modelli, ancora più versatili, abitabili e sportivi, disponibili presso i concessionari europei nell'estate del 2019.


 Nuovo Mercedes-Benz GLC: SUV e Coupé MY 2019Tra i punti di forza del modello mid-size figurano eccellenti prestazioni su strada e off-road, abitabilità, funzionalità e comfort. A tutto ciò si aggiungono ora un look più incisivo, una nuova configurazione dei comandi, il sistema di Infotainment MBUX, innovativi sistemi di assistenza alla guida e una nuova gamma di motori. Anche GLC Coupé, il modello che abbina la sportività di un coupé alla funzionalità di un SUV, beneficia dei numerosi aggiornamenti.

 

 

Design

Il design degli esterni è caratterizzato da un look decisamente sportivo. Superfici modellate e dettagli incisivi come gli elementi cromati, ora presenti di serie dal frontale fino alla coda, i fari ridisegnati e la mascherina del radiatore pronunciata conferiscono alla vettura il suo carattere da fuoristrada. GLC Coupé è caratterizzato da un look dinamico e da linee eleganti. La sintesi armoniosa degli elementi tipici del coupé con quelli del SUV trova espressione nella linea degradante del tetto, nella parte superiore della vettura che si integra perfettamente nella silhouette e nella linea caratteristica, combinata all'elemento decorativo cromato della linea di cintura alta e alle possenti spalle. Entrambi i modelli sono ora dotati di fari a LED High Performance di serie, dal profilo nettamente ridisegnato che ne riduce e assottiglia le dimensioni. Di conseguenza la forma a fiaccola delle luci di marcia diurne risulta accentuata e la firma luminosa caratteristica del marchio appare ancora più riconoscibile. A richiesta sono disponibili i fari MULTIBEAM LED (di serie per PREMIUM PLUS). Anche le luci posteriori interamente a LED di nuova concezione sono di serie.

 

Interni e infotainment

Negli interni, la lavorazione di alta qualità e i materiali pregiati come vari tipi di legno a poro aperto si abbinano alla facilità d'uso dei comandi. Entrambe le versioni di GLC sono dotate di serie del moderno sistema di Infotainment adattivo MBUX (Mercedes-Benz User Experience). Tra i suoi punti di forza vi sono le molteplici opzioni di utilizzo, tutte intuitive, che vanno dai comandi touch a quelli gestuali (con l'ausilio del sistema di assistenza per gli interni MBUX), fino alle azioni vocali ottimizzate di serie (“Hey Mercedes”). La funzione MBUX di Realtà Aumentata integra il sistema con un'immagine video dell'ambiente circostante che fornisce informazioni utili per la navigazione.
La gestione comfort dei programmi ENERGIZING collega in rete diversi sistemi per il comfort a bordo e garantisce un arrivo rilassato dopo i lunghi viaggi. L'ENERGIZING COACH, basato su un algoritmo intelligente, raccomanda uno dei programmi disponibili dei pacchetti ENERGIZING in base alla situazione e alle esigenze personali.

 

Sistemi di assistenza alla guida

I sistemi di assistenza alla guida sono stati notevolmente ampliati. Il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC e il sistema di assistenza allo sterzo attivo supportano il guidatore in modo ancora più confortevole, aiutandolo a mantenere la distanza di sicurezza e a sterzare; la velocità viene regolata automaticamente nelle curve o prima degli incroci. Il sistema di assistenza allo sterzo attivo aiuta a creare una via di fuga e a cambiare corsia. La funzione di svolta del sistema di assistenza alla frenata attivo riduce il rischio di una collisione perché è in grado di frenare automaticamente se il guidatore non si accorge dei veicoli provenienti dal senso di marcia opposto. Altrettanto nuovo è il sistema di assistenza per manovra con rimorchio, che assiste nelle manovre in retromarcia.
Oltre all'assetto AGILITY CONTROL di serie, a richiesta è disponibile l'assetto con sospensioni meccaniche DYNAMIC BODY CONTROL con regolazione dell'ammortizzazione. A seconda della situazione di guida, della velocità e delle condizioni della carreggiata, lo smorzamento viene controllato individualmente per ogni ruota.
Con l'interruttore DYNAMIC SELECT è possibile selezionare diverse curve caratteristiche: nelle impostazioni «Sport» e «Sport+» lo smorzamento è più rigido, mentre la modalità «Comfort» assicura una marcia particolarmente confortevole e la modalità «Eco» una taratura più attenta ai consumi. A seconda dell'assetto, in abbinamento all'equipaggiamento a richiesta «pacchetto tecnico Offroad» sono disponibili anche due programmi Offroad: sullo sterrato non compatto come sabbia, ghiaia o neve è preferibile il programma «Offroad», mentre per un fuoristrada più impegnativo con tratti rocciosi o forti pendenze è più adatto il programma «Offroad +». In questo programma, la regolazione della trazione opera in modo analogo a un differenziale autobloccante attraverso un intervento frenante mirato e selettivo sulle ruote. I programmi di marcia adattano di conseguenza anche le caratteristiche di motore, cambio e sterzo.

 

Comfort di guida elevato

Per ottenere un livello di comfort e versatilità di regolazione ancora più elevato, si può optare per le sospensioni pneumatiche AIR BODY CONTROL (di serie per PREMIUM e PREMIUM PLUS). In combinazione con il DYNAMIC SELECT di serie, questo sistema offre anche la possibilità di abbassare o alzare il livello del veicolo di 15 mm, e in abbinamento al «pacchetto tecnico Offroad» anche di 50 mm.

 

Nuova gamma di motori: potenza abbinata all'efficienza

GLC si presenta con motori completamente nuovi. Per l'introduzione sul mercato di GLC SUV e GLC Coupé sono disponibili le seguenti motorizzazioni:
GLC 200 4MATIC (197 CV, 320 Nm, consumo di carburante combinato 7,4-7,1 l/100 km, emissioni di CO2 combinate 169-162 g/km)
GLC 300 4MATIC (258 CV, 370 Nm, consumo di carburante combinato 7,4-7,1 l/100 km, emissioni di CO2 combinate 169-162 g/km);
GLC 200 d 4MATIC (163 CV, 360 Nm, consumo di carburante combinato 5,4-5,2 l/100 km, emissioni di CO2 combinate 144-137 g/km);
GLC 220 d 4MATIC (194 CV, 400 Nm, consumo di carburante combinato 5,4-5,2 l/100 km, emissioni di CO2 combinate 144-137 g/km);
GLC 300 d 4MATIC (245 CV, 500 Nm, consumo di carburante combinato 5,9-5,7 l/100 km, emissioni di CO2 combinate 157-151 g/km).
GLC e GLC Coupé adottano la nuova generazione di motori a quattro cilindri benzina e diesel. A bordo di GLC 200 4MATIC e GLC 300 4MATIC il quattro cilindri M 264 sostituisce il precedente M 274, e il quattro cilindri diesel OM 654 il precedente OM 651.
I motori di nuova generazione hanno un ruolo importante nella riduzione delle emissioni di CO2 e rappresentano un'evoluzione sistematica nell'abbattimento dei consumi. I principali elementi tecnologici dei motori a benzina sono il sistema di fasatura variabile delle valvole CAMTRONIC, che permette all'impianto di scarico di scaldarsi più rapidamente, il turbocompressore a gas di scarico twin scroll e il sistema a 48 V con alternatore-starter con trasmissione a cinghia (EQ Boost). Questo permette di aumentare l'agilità e migliorare il comfort, riducendo di netto il consumo di carburante, perché il sistema permette di realizzare importanti funzioni ibride come “recupero di energia”, “effetto boost” e “sailing”.
Requisiti più severi e valori limite più bassi: il quattro cilindri diesel OM 654 è stato concepito nella prospettiva di ridurre ulteriormente consumi, emissioni e costi di esercizio, nonché di migliorare la potenza.
Per un'efficace riduzione delle emissioni, i principali componenti del post-trattamento dei gas di scarico sono installati direttamente sul motore; inoltre grazie alla tecnologia SCR (Selective Catalytic Reduction) con catalizzatore di sintesi dell'ammoniaca (ASC) nell'impianto di scarico, questo motore soddisfa già oggi la norma Euro 6d (RDE – Real Driving Emissions di livello 2) anche in situazioni di marcia impegnative secondo le condizioni RDE. Questa norma sarà vincolante solo a partire dal 1° gennaio 2020 per i nuovi modelli e l'anno successivo per tutti i veicoli.
Importante pilastro della storia di successi dei SUV
Con GLK, nel 2008 Mercedes-Benz ha lanciato un bestseller nel segmento dei SUV mid-size. Dal 2015, anno del debutto della seconda generazione totalmente rinnovata, questa gamma di modelli si chiama GLC, nome che comunica l'appartenenza al segmento dei SUV della famiglia di Classe C. Nel 2016 è stato introdotto il modello GLC Coupé. Finora le vendite di questi SUV di medie dimensioni hanno raggiunto un milione e mezzo di unità.
Attualmente il marchio con la Stella riscuote grande successo nel segmento dei SUV con ben sette modelli (GLA, GLC, GLC Coupé, GLE, GLE Coupé, GLS, Classe G). I SUV rappresentano un pilastro portante della gamma di prodotti firmati Mercedes-Benz e contribuiscono in misura determinante alla crescita del marchio. Finora nel mondo sono più di sei milioni i clienti che hanno acquistato un SUV della gamma Mercedes-Benz.
I nuovi modelli GLC saranno consegnati ai concessionari a metà del 2019 (Europa, USA) e nell'autunno del 2019 (Cina). Il SUV GLC è prodotto a Brema (Germania), Uusikaupunki (Finlandia) e Pechino (Cina). Il modello GLC Coupé viene realizzato a Brema.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori