Siete qui:

  1. Home
  2. Fuoristrada
  3. Toyota Land Cruiser MY 2018 ( Francoforte)

Toyota Land Cruiser MY 2018 ( Francoforte)

| 15 settembre 2017 16:13

Toyota Land Cruiser MY 2018 (Salone di Francoforte)

Con i suoi oltre 65 anni di tradizione fuoristradistica, il Land Cruiser resta un’offerta unica per il suo segmento grazie agli straordinari standard di qualità, durata e affidabilità coniugati a una performance senza precedenti e nuovi livelli di lusso e comfort.

 

Disponibile in oltre 190 paesi di tutto il mondo, un numero ineguagliato daToyota Land Cruiser MY 2018 (Salone di Francoforte) altri modelli Toyota, Land Cruiser è diventato un’icona per il mercato 4WD. Le caratteristiche di potenza e resistenza sono migliorate anno dopo anno, garantendo a questo modello la fama di veicolo più affidabile del panorama 4x4 mondiale e di leader in termini di vendite in oltre 10 mercati europei.

Il nuovo Land Cruiser migliora ulteriormente la sua già consolidata reputazione con nuovi e più moderni dettagli esterni, con interni ancora più confortevoli ed eleganti e con straordinarie potenzialità dinamiche, sia su strada che fuoristrada.

La nuova plancia, che alloggia una strumentazione ergonomica e funzionale, monta un sistema multimediale Toyota Touch® 2 & Go da 8 pollici, quadranti Optitron e display multi-informazioni da 4,2” con comandi al volante. Il comfort di bordo è stato arricchito con l’adozione di un sistema di climatizzazione autonoma per i sedili anteriori, riscaldamento per quelli posteriori e controllo automatico del clima, parabrezza e ugelli lavavetri riscaldati, retrovisori esterni con reclinazione inversa e un nuovo design per la Smart Key.Toyota Land Cruiser MY 2018 (Salone di Francoforte)

In Europa Occidentale il nuovo Land Cruiser è alimentato da un motore turbodiesel 2.8 D-4D da 177 CV. Sui mercati dell’Europa Orientale il modello è disponibile invece in due motorizzazioni benzina: un’unità 2.7 VVT-i da 161 CV e una 4.0 VVT-i da 249 CV.

Alla base delle straordinarie potenzialità off-road del modello risiede la sua struttura a dir poco eccezionale, composta da un telaio a longheroni molto solido e resistente alle deformazioni. La combinazione tra potenza e resistenza non offre soltanto uno straordinario livello di protezione ma aiuta anche a ridurre la torsione della scocca consentendo al cliente di ottimizzare il controllo e il posizionamento della vettura.

La struttura a longheroni riesce inoltre ad isolare l’abitacolo dal movimento delle sospensioni, rendendo confortevoli per gli occupanti anche le più impegnative condizioni fuoristradistiche. Le numerose funzioni di assistenza alla guida si rivelano estremamente utili anche per facilitare le operazioni dei clienti alle prime armi, un fattore che rende il nuovo Land Cruiser uno dei veicoli a trazione integrale più avanzati, sicuri ed affidabili sul mercato. Non esiste altro SUV capace di offrire l’esclusiva combinazione tra performance off-road e dinamica di guida offerta da Land Cruiser. La straordinaria presenza su strada e gli eccezionali livelli tecnologici sottolineano le sue credenziali fuoristradistiche coadiuvati da un comfort e un’eleganza senza precedenti.

 

Motorizzazioni diesel e benzina

Toyota Land Cruiser MY 2018 (Salone di Francoforte)Il motore 2.8 D-4D è un’unità da 2.755 cc, 16 valvole DOHC quattro cilindri che sviluppa 177 CV a 3.400 giri/min. Coadiuvato da cambio automatico a 6 rapporti, il sistema sviluppa ben 370 Nm di coppia a soli 1.200 giri/min. e una coppia massima di 450 Nm in una fascia tra 1.600 e 2.400 giri/min, per un’accelerazione 0-100 km/h in 12,7 secondi e una velocità massima di 175 km/h. La media di consumi ed emissioni si attesta rispettivamente a 7,4lt/100 km e 190 gr/km per e versioni 3 porte) e sui 194 gr/km. Se accoppiato al cambio manuale a 6 rapporti, il Land Cruiser 2.8 D-4D sviluppa invece una coppia massima pari a 420 Nm in una fascia tra i 1.400 e i 2.600 giri/min., per un’accelerazione 0-100 km/h in 12,1 secondi e una velocità massima di 176 km/h. In questo caso i consumi e le emissioni registrano rispettivamente 7,4 lt/100 km e 194 gr/km. Il motore a benzina da 2.694 cc sviluppa una potenza di 161 CV a 5.200 giri/min. e una coppia massima di 246 Nm a 3.900 giri/min. Accoppiato al cambioToyota Land Cruiser MY 2018 (Salone di Francoforte) manuale a 5 rapporti, l’unità da 2,7 litri assicura una velocità di 165 km/h e un consumo medio pari a 12.3 lt/100 km. Se equipaggiata con cambio automatico a 6 rapporti, la velocità si attesta a 160 km/h e un consumo medio pari a 12.5 lt/100 km. L’unità benzina 4.0 VVT-i è equipaggiata con un cambio automatico a 6 rapporti, sviluppando 249 CV 5.600 giri/min. e 381 Nm di coppia a 4.400 giri/min. Con un’accelerazione 0-100 km/h in 9,7 secondi e una velocità massima di 175 km/h, questo motore restituisce emissioni di 256 gr/km e consumi di 10,8 lt/100 km nel ciclo combinato.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori