Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Saloni
  4. 4x4Fest: Suzuki Italia in pole position

4x4Fest: Suzuki Italia in pole position

| 14 ottobre 2013 12:32

4x4Fest:  Suzuki  Italia  in  pole  position

Dopo  l’anteprima  al  Salone  di  Francoforte  e  il  successo  ottenuto  nel  recente  lancio  commerciale,  anche  il  vasto  pubblico  accorso  alla  tredicesima  edizione  del  Salone  Nazionale  dell’Auto  a  Trazione  Integrale  ha  potuto  apprezzare  da  vicino  la  nuova  Suzuki  S-CROSS,  e  provarne  sul  campo  le  caratteristiche,  a  partire  dall’avanzato  sistema  di  trazione  integrale  Suzuki  ALLGRIP.


Suzuki (www.suzuki.it), Casa giapponese dalla grande tradizione di costruttore di 4x4, è ritornata4x4Fest:  Suzuki  Italia  in  pole  position nuovamente in forze alla kermesse toscana schierando tutta la sua gamma più recente ed i modelli che l’hanno resa celebre presso il grande pubblico. Nell’Area test drive esterna l'indiscussa protagonista della gamma Suzuki è stata la nuovissima S-Cross (ovviamente nella versione 4WD), al suo debutto presso il grosso pubblico italiano dopo il successo ottenuto ne recente lancio commerciale. “S-CROSS ci sta regalando grandi soddisfazioni sin dalla presentazione del suo prototipo”, ha dichiarato Massimo Nalli, Direttore Generale Automobili di Suzuki Italia, ”e riteniamo pertanto doveroso farla provare ai molti potenziali acquirenti ed è proprio in questa direzione che si stanno muovendo le nostre molteplici iniziative, come il 4x4Fest. Siamo, infatti, convinti che nel decidere di acquistare una vettura, oggi più che mai, non è sufficiente poterla ammirare nei Saloni o nelle Concessionarie ma è fondamentale mettersi al volante di essa”.4x4Fest:  Suzuki  Italia  in  pole  position  Oltre alla S-CROSS i visitatori accorsi alla kermesse di Carrara hanno potuto collaudare le doti di due vetture che hanno scritto la storia dei 4x4 della Suzuki: la Grand Vitara Evolution, il SUV compatto che coniuga, al top, stile, funzionalità, affidabilità e capacità off-road, e il Jimny Evolution, un mito intramontabile che da oltre 40 anni non smette di affascinare gli appassionati grazie alle sua maneggevolezza e al design inconfondibile. Due punti di riferimento, dunque, dalla personalità marcata e dal successo mondiale sia a livello commerciale sia in ambito delle competizioni sportive. Sono, infatti, ben 5 i titoli conquistati dalla Grand Vitara nel Campionato Italiano Cross Country (2007, 2008, 2011, 2012 e 2013 con l’equipaggio Codecà-Fedullo, vettura esposta allo stand della fiera) e la grande sportività del brand è testimoniata anche dall’esibizione presso l’area Show della Fiera a cura di due equipaggi alla4x4Fest:  Suzuki  Italia  in  pole  position testa del pilota Dalmazzini (vincitore del Suzuki Challenge ) e del pilota Lolli. Nella tre giorni di Salone, la Federazione Italiana Fuoristrada, partner di Suzuki Italia, e la rivista specializzata  Elaborare 4x4 hanno organizzato corsi di guida in Fiera seguiti dagli istruttori FIF a bordo di mezzi Jimny, perfetti per il percorso fuoristrada grazie all'adozione delle marce ridotte. Grande successo, infine per il Tour delle Cave, alla scoperta delle Alpi Apuane, aperto a tutti i possessori di fuoristrada, con i mezzi Suzuki nel ruolo di apripista con gli istruttori FIF.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori