Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Anfibi
  4. Amphicruiser: Il fuoristrada anfibio 4x4

Amphicruiser: Il fuoristrada anfibio 4x4

| 13 marzo 2014 23:52

Amphicruiser: Il fuoristrada 4x4 per terra e acqua

Arriva  sul  mercato  un  nuovo  veicolo  anfibio  allestito  dall'azienda  olandese  DAT  BV  –  Realizzato  su  telaio  e  meccanica  Toyota,  questo  fuoristrada  può  muoversi  agevolmente  in  acqua  grazie  ad  un  motore  idrogetto e può  trasportare fino a 9 persone.


Il mercato dei veicoli anfibi, in questo caso anche fuoristrada, si arricchisceAmphicruiser: Il fuoristrada 4x4 per terra e acqua di un nuovo modello battezzato Amphicruiser.  Presentato lo scorso novembre, l'Amphicruiser è stato prodotto dall'olandese DAT BV (Dutch Amphibious Transport), azienda nota per la realizzazioni di autobus anfibi che da alcuni anno trasportano turisti nelle acque di Rotterdam.  I primi tre Amphicruiser sono stati prodotti dalla DAT su richiesta di un safari-park in Asia allo scopo di permettere ai visitatori del parco escursioni off-road e off-shore nella massima tranquillità. L'Amphicuiser realizzato dalla VAT è allestito su meccanica Toyota Land Cruiser ed è equipaggiato con un motore diesel a 6 cilindri di 4.2 lt, in grado di sviluppare una potenza massima di 128 CV e una coppia di 290 Nm, abbinato ad un cambio manuale a 5 marce, trazione integrale e marce ridotte.  ConAmphicruiser: Il fuoristrada 4x4 per terra e acqua la semplice pressione su un tasto inserito nel cruscotto viene attivato l'idrogetto e il veicolo può navigare in acqua (mare compreso) senza problemi fino ad una velocità massima di 12 Khm.  Per la guida è sufficiente la normale patente di guida in quanto il volante e l'acceleratore sono direttamente collegate all'idrogetto per cui, dove un breve apprendistato necessario per apprendere le nozioni di base, si può viaggiare ovunque in condizioni di estrema sicurezza.  Lo scafo dell'Amphicruiser, interamente realizzato a mano, è costruito in acciaio inossidabile per assicurare la massima durata nel tempo, mentre una serie di guarnizioni gonfiabili assicurano che il veiocol sia completamente a tenuta stagna.  Gli standard di sicurezza sono garantiti dal certificato tedesco TUVAmphicruiser: Il fuoristrada 4x4 per terra e acqua per quanto riguarda la circolazione su strada e dall'approvazione della Germanischer Lloyd  per quanto riguarda l'utilizzo come natante.  Ideale per un utilizzo legato alla vacanza e alle attività ricreative, l'Amphicuiser è stato progettato principalmente come un veicolo professionale pesante in grado di essere utilizzato anche come anfibio, per cui la DAT ne prevede principalmente la destinazione nei  servizi di emergenza in aree soggette a inondazioni, o nelle vicinanza di aree fluviali dove l'Amphicruiser può rivelarsi estremamente utile per raggiungere le zone critiche il più velocemente possibile.  I costi variano in funzione del tipo di allestimento, ma per il modello base il prezzo dell'Amphicruiser si aggira attorno ai 150.000 €uro.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori