Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Awards
  4. Suzuki Hustler: RJC Car of the Year 2014

Suzuki Hustler: RJC Car of the Year 2014

| 12 dicembre 2014 16:01

Suzuki Hustler: RJC Car of the Year 2014

L’anticonformista citycar Suzuki Hustler si aggiudica l’edizione 2015 del premio RJC Car of the Year, iniziativa promossa fin dal 1990 da ricercatori e giornalisti giapponesi specializzati nel settore Automotive -  Nata specificamente per il mercato giapponese, Hustler somma questo risultato al grande successo nelle vendite.

 

Citycar dal design esclusivo, Hustler è una vettura venduta sul mercatoSuzuki Hustler: RJC Car of the Year 2014 del Sol Levante: dal suo debutto nel gennaio 2014 e fino allo scorso ottobre, la compatta Suzuki è stata scelta da oltre 90.000 clienti, conquistando un pubblico variegato, con ampio consenso tra i giovanissimi. Il successo di Hustler porta a 5 i premi RCJ Car of the Year conquistati da Suzuki negli anni, facendo seguito a quelli guadagnati dai modelli WagonR (nel 1993), WagonR e WagonR Stingray (2008) e Swift (2005 e 2010).  La selezione dei modelli in gara per la 24° edizione dell’Iniziativa è cominciata il 1° novembre 2013 per proseguire fino al 31 ottobre scorso, termine entro il quale sono state scelte le sei auto finaliste. La riunione finale della commissione RJC si è tenuta a novembre al Twin Ring Motegi, nella Prefettura di Tochigi, riconoscendo Suzuki Hustler quale Car of the Year  2015.Suzuki Hustler: RJC Car of the Year 2014 

 “Con Hustler, Suzuki si rivela pioniera di un nuovo modo di concepire i piccoli SUV” ha dichiarato il comitato RJC nelle motivazioni che hanno portato al risultato finale, aggiungendo che “nella progettazione i tecnici non si sono concentrati esclusivamente sulle performance di guida, ma hanno rivolto la loro attenzione su numerosi altri aspetti, dando grande importanza, ad esempio, al colore della carrozzeria. Hustler è un’auto che offre una guida confortevole per la città: una vettura realizzata sulla base dei sogni degli utenti stessi, un piccolo SUV col quale ci si può divertire con la famiglia e nella guida di tutti i giorni. Nelle valutazioni abbiamo dato ampio peso all’intuizione dei progettisti, alla versatilità del veicolo e alla freschezza del progettoSuzuki Hustler: RJC Car of the Year 2014

Suzuki Hustler è stata inoltre scelta dal Japan Automobile Manufacturers Association, Inc. per il riconoscimento Special Achievement Award nel segmento delle keycar prodotte in Giappone. Le motivazioni della scelta risiedono “nella brillante crescita sul mercato raggiunta fino alla data dell’award e per il ruolo che Hustler svolge nello stesso mercato giapponese, indipendentemente dai brand e dai modelli concorrenti”.

 

RJC Reaserchers and Journalists Conference of Japan

E’ un’istituzione no-profit nata nel 1990 che annualmente propone diverse classifiche riferite a prodotti e servizi legati al settore automotive. Oltre al premio Car of the Year, tra le iniziative RJC si tengono annualmente le premiazioni Person of the Year, Technology of the Year ed Import Car of the Year (quest’ultima nata nel 2001) che negli anni hanno riservato al marchio Suzuki numerosi riconoscimenti: nel 1994 fu assegnato all’allora Direttore e Presidente di Suzuki Motor Corporation, Osamu Suzuki, il premio Person of the Year, traguardo raggiunto nel 2007 dal suo successore, Hiroshi Tsuda. Nel 2013 è stata la volta del premio Technology of the Year grazie al protocollo Green Technology, che riassume l’impegno e gli sforzi progettuali attuali e futuri per la salvaguardia dell’ambiente da parte della Casa, attuati grazie ad uno sviluppo rivolto al costante abbattimento di consumi ed emissioni inquinanti.   


I riconoscimenti RJC vinti da Suzuki

1993 RJC Car of the Year: WagonR

1994 RJC Man of the Year: Director and President, Osamu Suzuki

2006 RJC Car of the Year: Swift

2007 RJC Person of the Year: Director and President, Hiroshi Tsuda

2009 RJC Car of the Year: WagonR and WagonR Stingray

2011 RJC Car of the Year: Swift

2013 RJC Technology of the Year: Suzuki Green Technology

2014 RJC Car of the Year: Hustler

 



Commenti

Inviato da Corrado Bracciolini il 15 dicembre 2014 18:48

E' un SUV bellissimo, mi domando se arriverā mai in Italia. Dove č commercializzato in Europa?

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Questo veicolo, nonostante l'assetto e le dimensioni, non č un SUV ma una citycar ispirata alle linee di una monovolume. Per ora, e probabilmente anche in futuro, non č prevista l'importazione sui mercati europei.
Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori