Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Saloni
  4. 4x4Fest 2018: al via la 18° edizione

4x4Fest 2018: al via la 18░ edizione

| 12 ottobre 2018 18:19

4x4Fest 2018: al via la 18° edizione

Per festeggiare i diciotto anni maturati dal Salone principe della vettura integrale, la 4x4Fest ha aperto oggi le porte agli appassionati con un calendario ricco di intrattenimenti, novità, crescita del comparto, nuove proposte delle Case incluse tre anteprime nazionali, aumento delle presenze degli espositori, pista esterna con variante più tecnica, Tour e Raduni differenziati per ogni esigenza e capacità, apertura straordinaria del sabato sera, sand emotion, scuola e Cittadella F.I.F, prima edizione di MotoCross Fest, scuola moto fFasola, convegni e tante esibizioni auto, moto e quad.

E’ partita la diciottesima edizione di 4x4Fest, nell’anno della maggiore4x4Fest 2018: al via la 18° edizione età, un record importante confortato dai buoni risultati di mercato che confermano una crescita costante del segmento dei fuoristrada ”con percentuali che passano dal 7,5% del 2014 all’8,3% del 2017, mentre il segmento dei crossover marcia ancor più spedito da una quota del 16,7% registrata nel 2015 al 22,4% raggiunta nel 2017“ come ha spiegato il presidente di CarraraFiere Fabio Felici nel suo intervento di apertura alla conferenza stampa. Ben 42 Espositori fedeli alla manifestazione da 18 anni verranno premiati quest’anno per ringraziarli del loro supporto: un segnale importante per una manifestazione che riunisce, ogni anno, il mondo dei fuoristrada che si dà appuntamento a Carrara attirando appassionati italiani ed europei. Non è facile mantenere il successo di un evento per così tanto tempo dunque ogni anno la 4x4Fest punta a movimentare la kermesse con nuove iniziative, a partire, quest’anno, dall’apertura della pista il sabato sera con orario continuato dalle 10.00 alle 23.00, un intrattenimento assicurato grazie alla possibilità di4x4Fest 2018: al via la 18° edizione effettuare test drive in pista ed assistere ad uno spettacolo di TRIAL e CVF a cura della F.I.F.(Federazione Internazionale Fuoristrada). Al via anche la prima edizione di MotoCross Fest uno spazio al centro del padiglione D dedicato alle moto off-road adatte all’avventura con KTM e HUSQVARNA e con iniziative come i corsi per bambini e adulti di fFasolae il Tour Adventure aperto a tutti i possessori di enduro stradali che si terrà domenica. Aumentano quest’anno anche i Tour & Raduni della FIF, storico partner.
Altra novità di rilievo, l’iniziativa ROSA INTEGRALE, dedicata al mondo femminile, con un’area ad hoc, un contest fotografico e la possibilità di effettuare test drive; sabato 13 il primo raduno di 60 Km.
Su 52.000 mq totali di cui 20.000 adibiti all’area pista esterna per test drive e show, con 200 marchi presenti (di cui 169 diretti e 31 indiretti) alla 4x4Fest 2018 sono rappresentate 17 regioni italiane (in testa Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Lazio) e numerose presenze Estere (USA, United Kingdom, Australia, Bulgaria, Croazia, Francia, Germania, Malaysia, Olanda, Sud Africa, Spagna, Svizzera, Taiwan e Thailandia).
Le Case Automobilistiche dirette sono Suzuki, Toyota, Jeep, le Case Automobilistiche rappresentate: Dacia-Renault, Land Rover, Mazda, Mercedes, Mitsubishi Motors, accanto alle Case madri Penumatici- BF GOODRICH, YOKOHAMA e Malatesta - e le Case Quad presenti in Fiera sono POLARIS, CF,  BRP- CAN AM, TGB. Tre le anteprime nazionali: Mercedes Classe G, la nuova Vitara Suzuki e Hilux Executive+ di Toyota.
La Federazione Italiana Fuoristrada è il partner storico che CarraraFiere ha scelto per la propria esperienza e professionalità per accompagnare al meglio la crescita costante della manifestazione: oltre ad aver offerto il supporto tecnico per il miglioramento della pista (già adeguata alla Direttiva Gabrielli del 2017 dalla scorsa edizione) che quest’anno propone una variante più tecnica aperta agli spettacoli di Trial e di esibizioni integrali da batticuore che inchioderanno il pubblico di appassionati, come ha spiegato Marco Pacini Presidente F.I.F, all’esterno sono state organizzate attività frenetiche. Corsi aperti a tutti tra cui il sand emotion, il tradizionale Tour delle Cave che quest’anno raddoppia: la visita alle Cave di Marmo di Fantiscritti, e il Nuovo Tour alle Cave di Marmo Apuane (Cava n.37), più tecnico e “100% off-road” che celebra la maggiore età della manifestazione, oltre al Tour del Corchia, evento che ha riscosso grandissomo successo ed il 1°Raduno Nazionale CARRARAFEST “Tour delle Apuane”. Gli altri numerosi i tour e i raduni di questa edizione: Mitsubishi Day 2018; 2°Raduno Nazionale Elaborare 4x4: verranno esposti i fuoristrada selezionati a 4/6 ruote in un’area espositiva di 1000 mq ;1° Raduno Nazionale Rosa Integrale; l’Escursione Nazionale Lunae Trail, del Sarzana Fuoristrada; 7° Raduno Nazionale Ufficiale Suzuki.
E’ bene ricordare che nel corso di queste 17 edizioni, si sono accreditati oltre 2.800 espositori e 380.000 visitatori, come testimoniano anche gli accessi al sito e i numeri del mondo social. Dal 15 agosto, quando il sito online nuovo è stato attivato, si sono registrati 36.339 accessi per un totale di 895 ore impiegate per la 580.284 visualizzazione dei contenuti; la pagina Facebook (che conta 16.427 like) ha registrato nello stesso periodo visualizzazioni dei post e oltre 32.000 interazioni, che tradotto significa 32.000 persone che hanno interagito sulla pagina in meno di un mese. La pagina facebook di 4x4Fest continuerà a interagire con i suoi 17.000 followers anche dopo il termine della 4x4Fest e lo farà anche grazie all’accordo con RTeam che ci porterà ogni giorno direttamente “dentro” alla Dakar 2019 raccontandoci le esperienze dei tre piloti dei quali ha curato equipaggiamento, logistica e assistenza. Sabato 13 alle ore 12.00, allo stand di R Team ci sarà la conferenza stampa della sua partecipazione alla Dakar 2019.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori