Siete qui:

  1. Home
  2. SUV
  3. Test Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD HSE

Test Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD HSE

Stefano Signori | 10 dicembre 2018 17:23

Test Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE

La nuova Jaguar E-Pace condivide la stessa piattaforma con la cuginetta Range Rover Evoque, abbinando al design ed alle prestazioni da sempre vanto del marchio Jaguar, la versatilità e la comodità tipiche delle sport-utility.


Se fino a qualche anno fa, parlare di SUV in casa Jaguar poteva sembrareTest Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE un’eresia, il grande successo ottenuto dalla F-Pace, ha convinto i responsabili del marchio britannico ad ampliare l’offerta in questo settore, lanciando sul mercato la compatta E-Pace. Modello decisamente più adeguato alla mobilità di tutti i giorni, che ricalca in pratica gli stessi ingombri della cugina Range Rover Evoque con cui condivide la medesima piattaforma, la nuova arrivata abbina al design ed alle prestazioni da sempre vanto del marchio Jaguar, la versatilità e la comodità tipiche delle sport-utility. Elegante e grintosa come da tradizione del brand Jaguar, la E-Pace trae ispirazione nel design esterno dalla sportivissima F-Type, di cui ripropone la grande calandra, gli sbalzi ridotti e le possenti fiancate. Ancora più attraenti sono le versioni nell’allestimento R-Dynamic, che internamente si distinguono per le soglie d’ingresso e la pedaliera in acciaio spazzolato, per i sedili avvolgenti, per le cuciture a contrasto e per l’aggiunta delle levette del cambio automatico sullo sterzo. All'esterno, i dettagli stilistici R-Dynamic valorizzano la raffinatezza e la potenza di questa sport-utility con le specifiche finiture presenti sulla griglia, sul paraurti posteriore e sui terminali di scarico. I bordi dei passaruota in tinta con la carrozzeria, le cromature satinate sulle prese d’aria laterali ed ai della griglia accentuano ulteriormente l’esclusività  delle versioni R-Dynamic. Al top della categoria per quanto riguarda la raffinatezza delle finiture e la qualità dei rivestimenti adottati, l’abitacolo della E-Pace garantisce ai suoi occupanti un elevatissimo comfort di bordo, nonostante l’accesso al divano posterioreTest Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE non sia dei migliori per i passeggeri di notevole statura, a causa del tetto spiovente. Decisamente capiente, il vano bagagli può essere facilmente ampliato abbattendo i sedili posteriori, così da aumentare la capacità di carico dagli originali 577 litri fino a 1.234 litri. Tra le più richieste della gamma con motori a benzina, spicca la versione 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE che, equipaggiata con il potente quattro cilindri sovralimentato di 2.0 litri della famiglia Ingenium, sviluppa 249 cavalli e 365 Nm di coppia  a 1.200 giri. Abbinato ad un cambio automatico a 9 rapporti, questo moderno propulsore dotato anche di Start&Stop permette alla E-Pace di raggiungere i 231 km/h di velocità massima e di scattare da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi. Il tutto con consumi ed emissioni di CO2, che in media fanno registrare valori rispettivamente di 8,2 km/litri e di 186 gr/km.  A rendereTest Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE oltremodo rilassante e piacevole la conduzione di questa versione della  E-Pace, oltre al sofisticato sistema di trazione integrale permanente Active Driveline AWD, contribuiscono in modo evidente anche i numerosi dispositivi elettronici di ausilio alla guida, che accrescono notevolmente la sicurezza, senza penalizzare la spiccata sportività di questo modello. Tra questi si segnalano il Blind Spot Assist, il cruise control attivo, l’Hill Start Assist (HSA),  il Configurable Dynamics ed il JaguarDrive Control, con cui selezionare quattro modalità di guida (Normal, Dynamic, Eco, Rain Ice e Snow), che adattano istantaneamente le varie funzioni della vettura alle diverse condizioni del fondo stradale.

 

TRAZIONE 4X4

Test Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSELa Jaguar E-Pace dispone dell’avanzato sistema di trazione integrale permanente Active Driveline AWD, che reagisce attivamente nelle diverse fasi di guida, distribuendo automaticamente la coppia motrice sui due assali, così da ottenere un controllo ed una stabilità ottimali in qualsiasi circostanza. In condizioni normali, la suddivisione  della coppia conferisce alla E-PACE il carattere di una vettura sportiva a trazione posteriore, in grado di risponde alle sollecitazioni del guidatore in modo lineare e diretto, mentre nelle condizioni estreme, il sistema Active Driveline AWD trasferisce quasi tutta la coppia motrice all’assale posteriore. In questo caso,  due frizioni a bagno d’olio indipendenti con controllo elettronico distribuiscono la coppia tra le ruote posteriori,  con la possibilità di trasmettere il cento per cento della coppia a una sola ruota in 100 millisecondi (0,1 secondi).

 

VERSIONI & PREZZI

Test Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSELa Jaguar E-Pace è offerta in ben 56 versioni, a trazione 2WD o integrale AWD, con sei motorizzazioni: tre a benzina di 2.0 litri da 200, 249 o 300 cavalli e tre turbodiesel sempre di 2.0 litri da 150, 180 e 240 cavalli.  Gli allestimenti E-Pace e E-Pace R.Dynamic sono disponibili nelle varianti S, SE e HSE.   A seconda del modello, il cambio può essere manuale a 6 marce o  automatico a 9 rapporti. Questi sono i prezzi su strada:

E-PACE 2.0 AWD aut.                                     €   42.200
E-PACE 2.0 AWD R.Dynamic aut.                    €   44.750
E-PACE 2.0 AWD S aut.                                  €   47.150
E-PACE 2.0 AWD R.Dynamic S aut.                 €   49.700Test Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE
E-PACE 2.0 AWD SE aut.                                €   50.800
E-PACE 2.0 AWD R.Dynamic SE                     €   53.400
E-PACE 2.0 AWD HSE aut.                              €   55.650
E-PACE 2.0 AWD R.Dynamic HSE aut.           €   58.200
E-PACE 2.0 250 AWD aut.                               €   45.050
E-PACE 2.0 250 AWD R.Dynamic                    €   47.600
E-PACE 2.0 250 AWD S aut.                            €   50.000
E-PACE 2.0 250 AWD R.Dynamic S aut.    €  52.600
E-PACE 2.0 250 AWD SE aut.                          €  53.700
E-PACE 2.0 250 AWD R.Dynamic SE aut.      €  56.250
E-PACE 2.0 250 AWD HSE aut.                        €  58.500
E-PACE 2.0 250 AWD R.Dynamic HSE aut

                                                                             € 61.050
E-PACE 2.0 300 AWD S aut.                            €  55.350
E-PACE 2.0 300 AWD R.Dynamic S aut.        €  57.900
E-PACE 2.0 300 AWD SE aut.                          €  59.000
E-PACE 2.0 300 AWD R.Dynamic SE aut         €  61.600
E-PACE 2.0 300 AWD HSE aut.                       €  63.850
E-PACE 2.0 300 AWD R.Dynamic HSE aut.      €  66.400
E-PACE 2.0D 150                                           €   37.450
E-PACE 2.0D 150 R.Dynamic                          €   40.050
E-PACE 2.0D 150 S                                        €   42.450
E-PACE 2.0D 150 R.Dynamic S                       €   45.000
E-PACE 2.0D 150 AWD                                 €   40.050
E-PACE 2.0D 150 AWD R.Dynamic                 €   42.600
E-PACE 2.0D 150 AWD S                                €   45.000
E-PACE 2.0D 150 AWD R.Dynamic S             €   47.550
E-PACE 2.0D 150 AWD aut.                             €   42.500
E-PACE 2.0D 150 AWD R.Dynamic aut.          €  45.100
E-PACE 2.0D 150 AWD S aut.                           €  47.500Test Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE
E-PACE 2.0D 150 AWD R.Dynamic S aut.        €  50.050
E-PACE 2.0D 150 AWD SE aut.                        €   51.150
E-PACE 2.0D 150 AWD R.Dynamic SE aut.    €   53.700
E-PACE 2.0D 150 AWD HSE aut.                    €   55.950
E-PACE 2.0D 150 AWD R.Dynamic HSE aut .  €  58.550
E-PACE 2.0D 180 AWD                                   €   42.200
E-PACE 2.0D 180 AWD R.Dynamic                  €   44.750
E-PACE 2.0D 180 AWD S                                €   47.150
E-PACE 2.0D 180 AWD R.Dynamic S              €   49.700
E-PACE 2.0D 180 AWD aut.                            €   44.650
E-PACE 2.0D 180 AWD R.Dynamic aut.          €   47.250
E-PACE 2.0D 180 AWD S aut.                          €  49.650
E-PACE 2.0D 180 AWD R.Dynamic S               €  52.500
E-PACE 2.0D 180 AWD SE aut.                        €  53.300
E-PACE 2.0D 180 AWD R.Dynamic SE aut.     €  55.850
E-PACE 2.0D 180 AWD HSE aut.                      €  58.100
E-PACE 2.0D 180 AWD R.Dynamic HSE aut.    €  60.700Test Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE
E-PACE 2.0D 240 AWD S aut.                         €  54.950
E-PACE 2.0D 240 AWD R.Dynamic S aut.        €  57.550
E-PACE 2.0D 240 AWD SE aut.                        €  58.650
E-PACE 2.0D 240 AWD R.Dynamic SE aut.    €   61.200
E-PACE 2.0D 240 AWD HSE aut.                    €   63.450
E-PACE 2.0D 240 AWD R.Dynamic HSE aut.   €  66.000

 

EQUIPAGGIAMENTO ACCESSORISTICO

Test Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSEDi serie: airbag frontali, laterali ed a tendina, ABS con EBD, climatizzatore automatico a due zone,  impianto stereo Meridian Sound System (380W) con comandi al volante,  fendinebbia, cambio automatico a 9 marce, fari full LED, interni in pelle, specchietti regolabili e riscaldabili elettricamente, controllo elettronico della stabilità DSC e della trazione ETC, navigatore satellitare, Lane Keep Assist, portellone apribile elettricamente, frenata di emergenza autonoma, Keyless Entry, telecamera posteriore, regolatore di velocità attivo, sedili anteriori regolabili elettricamente, cerchi in lega leggera da 20”.
Optional: Surround Camera System (378 euro), Head-up Display (1.174 euro), sospensioni adattive (1.174 euro), cerchi in lega da 21” (854 euro), vetri posteriori oscurati (428 euro), tetto panoramico (1.281 euro), vernice metallizzata (908 euro).

 

ON ROAD

Carattere esuberante, prestazioni al top ed un piacere di guida che incarna alla perfezione il DNA sportivo tipico di tutta la produzione Jaguar: questo è in sintesi il biglietto da visita della E-Pace, la più recente proposta della Casa inglese, nell’ambito dei SUV compatti. Proprio le dimensioni, contenute soprattutto in lunghezza rispetto alla sorella maggiore F-Pace, fanno la differenza, conferendo all’ultima arrivata un’agilità ed una maneggevolezza, che si ripercuotono positivamente sia nel traffico cittadino, che sui percorsi extraurbani. Il nuovo telaio progettato specificatamente per la E-Pace, è l’elemento fondamentale delle eccellenti capacità dinamiche di questo sport utility compatto, che usufruisce anche del sofisticato sistema di sospensioni posteriori Integral Link, sviluppato appositamente per questo modello. Dotata di trazione integrale permanente AWD eTest Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE dell’utilissimo Jaguar Drive Control, che consente di scegliere tra le quattro modalità di guida (Normal, Dynamic, Eco, Rain Ice e Snow),  quella più adatta al percorso che si sta affrontando, la E-Pace 250 R-Dynamic HSE si muove con la massima sicurezza su qualsiasi tracciato, mantenendo anche in presenza di sfavorevoli condizioni climatiche, medie decisamente elevate. Prestazioni di così alto livello scaturiscono anche dal perfetto connubio tra il potente quattro cilindri sovralimentato di 2.0 litri da 250 cavalli della famiglia Ingegnum, con il cambio automatico a 9 rapporti, in grado di sfruttare al meglio in ogni istante, la ragguardevole cavalleria a disposizione. La funzione sequenziale con le levette del cambio al volante, permette inoltre di esaltare ulteriormente il carattere grintoso della E-Pace 250 R-Dynamic HSE, supportando adeguatamente la guida di intonazione sportiva. A questo proposito risulta molto utile anche l’Head-Up Display, disponibile a richiesta, che proietta sul parabrezza direttamente sulla linea visiva del guidatore dati essenziali, quali velocità, limiti e indicazioni  del navigatore, così da consentire al conducente di potersi concentrare unicamente sul percorso da seguire.

 

OFF-ROAD

Test Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSEComplici le dimensioni compatte e la trazione integrale, la Jaguar E-Pace soprattutto nella potente versione 250 R.Dynamic HSE si muove con la massima disinvoltura su qualsiasi terreno, risultando grazie ai raffinati sistemi elettronici specifici per la guida off-road, estremamente facile da condurre anche sui fondi più sconnessi. A fianco del raffinato sistema di trazione integrale permanente Active Driveline AWD, che adegua istantaneamente la ripartizione della coppia motrice sui due assali, la E-Pace può contare anche sull’AllSurface Progress Control (ASPC), un cruise control a bassa velocità, che aiuta il conducente nel mantenere il pieno controllo del mezzo in condizioni di scarsa aderenza. Sviluppato dagli specialisti del fuoristrada di Jaguar Land Rover, questo sistema riconosce le diverse superfici in modo da sfruttare l’aderenza disponibile, regolando automaticamenteTest Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE le impostazioni del motore e dei freni. L’ASPC si attiva tra gli 1,8 ed i 30 km/h e consente alla E-Pace di procedere in tutta sicurezza sulle superfici più scivolose,  quali le strade ghiacciate, l’erba bagnata e i percorsi fangosi. Il sistema inoltre è in grado di mantenere una velocità costante sulle salite e nelle discese ripide, lasciando il conducente libero di concentrarsi sullo sterzo e su eventuali ostacoli. A questo punto, l’unico limite che penalizza la marcia della E-Pace sui tracciati off-road è rappresentato dalla presenza dei pneumatici ribassati del tutto inadatti all’utilizzo in fuoristrada.

 

LA TECNICA IN SINTESI

Telaio: scocca portante, 5 porte, 5 postiTest Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE
Motore: anteriore trasversale a benzina, 4 cilindri in linea                   
Cilindrata: 1.998 cc
Potenza max: 249 CV a 5.500 giri
Coppia max: 365 Nm a 1.200 giri
Distribuzione: bialbero, 16 valvole
Alimentazione: forzata con turbocompressore, intercoolerTest Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE
Dimensioni: lunghezza 4.395 mm, larghezza 1.984, altezza 1.649, passo 2.681, carreggiate 1.625/1.624
Peso a vuoto: 1.832 kg
Serbatoio: 68 litri
Sospensioni anteriori: indipendenti, schema MacPherson
Sospensioni posteriori: indipendenti, multilink
Pneumatici: 245/45 R20
Freni: anteriori a disco autoventilanti, posteriori a disco, ABS, EBD
Cambio: automatico a 9 marce
Sterzo: a cremagliera con servocomando elettrico
Altezza minima da terra: 204 mmTest Drive: Jaguar E-Pace 2.0 250 AWD R-Dynamic HSE
Diametro di svolta: 11,4 m
Velocità massima: 231 km/h
Accelerazione da 0 a 100 km/h: 7,1 sec
Emissioni medie di CO2: 186 g/km
Consumi:
Percorso urbano: 11,1 litri/100 km
Percorso extraurbano: 6,5 litri/100 km
Percorso misto: 8,2 litri/100 km

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori