Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Awards
  4. 21 candidate al premio “Auto Europa” UIGA

21 candidate al premio “Auto Europa” UIGA

| 10 ottobre 2017 20:13

21 candidate al premio “Auto Europa” UIGA

L’Unione Italiana Giornalisti Automotive assegna oggi il premio “Auto Europa” alla vettura protagonista del mercato 2018 con il mix migliore di prestazioni, sicurezza, design, economia e sostenibilità ambientale.

 

Sarà incoronata oggi a Frascati (RM) “Auto Europa 2018”, futura protagonista del mercato, eletta dai soci dell’Unione Italiana Giornalisti Automotive tra 21 vetture prodotte in Europa in almeno 10.000 esemplari e commercializzate nel nostro Continente, in grado di esprimere il mix migliore di prestazioni, sicurezza, design, economia e sostenibilità ambientale.

Le auto in lizza sono: Alfa Romeo Stelvio, Audi Q2, BMW Serie 5, Citroen C3, Fiat nuova 500L, Ford Fiesta, Honda Civic, Hyundai i30 5 porte e wagon, Range Rover Velar, Mini Countryman, Nissan Micra, Opel Insignia, Peugeot 5008, Porsche Panamera, Renault nuova Captur, Seat Ibiza, Skoda Kodiaq, Toyota C-HR, Volvo S90 e V90, Volkswagen Arteon. Tre supercar concorrono poi al premio per le sportive: Ferrari 812 Superfast, Lamborghini Huracan Performante e Porsche 911 GT3.

L’anno scorso l’Alfa Romeo Giulia è stata eletta “Auto Europa” con 293 voti a favore, seguita da Maserati Levante e Peugeot 2008. Tra le sportive è stata premiata la Ford Focus RS con 264 preferenze.

La consegna del premio che ha raggiunto la 32a edizione si svolge stasera a Villa Tuscolana a Frascati (RM), dopo una lunga giornata di prove su strada che precedono la votazione e il successivo spoglio delle schede nell’ambito di “Uiga Day”, evento che l’Unione Italiana Giornalisti Automotive organizza in collaborazione con Assogasliquidi, Assogomma e Bosch.

Già attribuito l’importante “Green Award” di UIGA alla Hyundai, per la ricerca tecnologica rivolta all’ambiente con il progetto Ioniq, la prima vettura di serie al mondo lanciata sul mercato con tre motorizzazioni green (ibrida, elettrica o plug-in) in abbinamento alla nuova piattaforma IoniqAttitude, finalizzata alla creazione di una community mondiale di automobilisti consapevoli del proprio ruolo per la sostenibilità della mobilità.

A celebrare i 70 anni della Polizia Stradale al fianco degli automobilisti, UIGA ha assegnato uno speciale riconoscimento al Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato, Roberto Sgalla, per la presenza quotidiana delle Forze dell’Ordine sulle strade a tutela della mobilità sicura e responsabile.

Dal 1954 l’UIGA raggruppa i giornalisti specializzati nell’automobile e nei trasporti, facendosi promotore dello sviluppo professionale degli operatori della comunicazione, soprattutto verso i più giovani in cerca di una formazione specifica sul tema dei motori. In quest’ottica è stato organizzato domani a Roma presso la sede dell’Automobile Club d’Italia il corso di aggiornamento professionale dal titolo “Comunicare le nuove tecnologie per la sicurezza e il rispetto dell’ambiente sulle auto di domani, sempre più ‘connesse’ in rete”.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori