Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. CuriositÓ
  4. CURIOSITY 6x6: PHOTOGALLERY DA MARTE

CURIOSITY 6x6: PHOTOGALLERY DA MARTE

| 10 agosto 2012 13:48

CURIOSITY  6x6:  PHOTOGALLERY  DA  MARTE

 

Continua instancabile il lavoro di Curiosity, sempre più a suo agio sul suolo di Marte.CURIOSITY  6x6:  PHOTOGALLERY  DA  MARTE   Dopo le prime immagini inviate sulla Terra, il mars rover ha inviato nuove foto ad alta risoluzione, diffuse ieri dal Mars Science Laboratory della NASA.  La foto di apertura qui in alto è il primo panorama di 360 gradi a colori del sito di atterraggio all'interno del Gale Crater.  Guardando con attenzione, si nota che non si tratta d una foto unica, ma da un mosaico di immagini (130 foto) trasmesse per ora dalla Mastcam in piccolo formato (144x144 pixel ciascuna), ma che verranno inviate successivamente sulla Terra al alta risoluzione (1200x1200 pixel ciascuna).  Le sfumature in marrone rossastro attorno alle dune fanno assomigliare il suolo marziano al classico ambiente sahariano, anche se la ruota tassellata in basso a destra non è quella di un fuoristrada ma appartiene a  un veicolo spaziale a 6 ruote motrici.  Al centro dell'immagine si vedono inoltre alcune parti dellaCURIOSITY  6x6:  PHOTOGALLERY  DA  MARTE parte anteriore di Cusiosity, mentre il bordo del Gale Crater si intravvede sulla sinistra e la base del Monte Sharp sulla destra.  Tra le curiosità va segnalato il fotogramma con la doppia immagine, dove si vede bene la differenza tra la foto scattata subito dopo l'atterraggio (a sinistra), con l'obiettivo ricoperto da una pellicola di plastica antipolvere, e la foto a destra perfettamente nitida scattata dopo la rimozione della pellicola protettiva.  La fotocamera presente sul braccio di Curiosity non presenta invece alcuna pellicola di protezione, ma è dotata di un robusto coperchio antipolvere che non sarà rimosso, per essere aperto solo quando necessario per evitare eventuali danni provocati da polveri e detriti generati dai movimenti di Curiosity,CURIOSITY  6x6:  PHOTOGALLERY  DA  MARTE oltre a quelli trasportati dal vento.  In primo piano si nota l'ombra della silhouette di Curiosity proiettata dal Sole sul suolo marziano, mentre all'orizzonte si profila l'imponente sagoma del Monte Sharp, destinazione finale della missione.

 

 




Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori