Siete qui:

  1. Home
  2. Crossover
  3. Peugeot 2008: Crossover amante dell’avventura

Peugeot 2008: Crossover amante dell’avventura

| 10 maggio 2013 22:17

Peugeot 2008: City Crossover amante dell’avventura

Dopo  l'anteprima  mondiale  del  marzo  scorso  al  Salone  di  Ginevra  sta  per  arrivare  sul  mercato  la  nuova  Peugeot 2008, presentata  alla  stampa   internazionale  questa  settimana  nella  suggestiva  cornice  dei  villaggi  medievali  dell'Alsazia - La  Peugeot  2008  nasce  dall'unione  del  concetto  innovativo  di  guida  introdotto  da  208  e  della  forte  personalità  di  3008 - Le  sue  innovative  caratteristiche  la  rendono  una  City  Crossover amante  dell'avventura.

 

La Peugeot 2008 è una vettura a vocazione mondiale, sarà costruitaPeugeot 2008: City Crossover amante dell’avventura in tre stabilimenti diversi nel mondo per conquistare nuovi clienti non solo in Europa, ma anche in Asia e in America Latina. Le vetture destinate al Vecchio Continente saranno prodotte a Mulhouse (Francia). Contemporaneamente, è un’auto perfettamente adatta all’Italia, ampliando l’offerta del Marchio nel segmento B, il più importante del mercato, e inserendosi in quella nicchia formata da SUV, monovolume e station wagon del segmento che appare in controtendenza rispetto all’andamento generale delle vendite, grazie al continuo ampliamento dell’offerta (e 2008 rappresenterà una novità saliente) e alle doti di polivalenza dei modelli che la costituiscono.

 

Design  anticonvenzionale

Peugeot 2008: City Crossover amante dell’avventuraLunga appena  4,16 metri e larga 1,74 metri, 2008 è l'ideale per le giovani coppie, per i single “urbani” che amano anche evadere dalla città, e in generale per chi cerca, all'interno delle proposte del segmento B, un prodotto moderno, differenziante, con una linea anticonvenzionale, con una particolare attenzione alle donne che rappresentano una quota importante degli acquirenti di auto in questo segmento. Il nuovo City Crossover di Peugeot, infatti, si distingue immediatamente per le ampie superfici vetrate (tra cui, per certe versioni, il tetto Ciel panoramico in cristallo), per l'assetto rialzato, per i gruppi ottici tecnologici e slanciati (ricordano la pupilla di un felino) marcati da una fila di led con funzione di luci diurne, e per gli originali cerchi in lega da 17 pollici con pneumatici Mud & Snow (M+S). Le barre al tetto accompagnano la caratteristica curvatura del padiglione: infatti un'onda emerge all'altezza dei posti posteriori, crea una sorta di intaglio nella lamiera e termina in uno spoiler sopra il lunotto che contribuisce anche a slanciare la fiancata. Come il frontale, anche il posteriore di 2008 è caratterizzato dalla forma dei gruppi luminosi avvolgenti che ricordano gli artigli di un felino.

 

Abitacolo  a  misura  di  viaggi

Peugeot 2008: City Crossover amante dell’avventuraIl posto di guida riprende quello di 208, uno degli elementi di maggiore soddisfazione tra gli acquirenti delle piccole del Leone: volante multifunzionale e compatto, con quadro strumenti in posizione rialzata che permette di tenere sotto controllo le principali informazioni necessarie alla guida senza dover distogliere l'attenzione dalla strada. Il Touchscreen da 7” comanda tutte le funzioni di connettività, oltre a quelle radio e quelle relative alla navigazione assistita. Il tunnel centrale semi-alto ospita la leva del freno a mano (con un design stile aereo), la manopola del Grip Control® (in opzione sul livello alto di gamma) e il comando della mascherina di occultamento del tetto Ciel panoramico in cristallo, le cui guide di scorrimento sono illuminate nella guida notturna da una tenue luce azzurra. Nella versione con padiglione in lamiera, invece, 2008 ha un rivestimento  interno del tetto con un decoro innovativo e originale, è ottenuto mediante intagli laser che di notte s'illuminano con una luce bianca (Peugeot Led Track). Grazie anche al passo di 2,54 metri, i passeggeri posteriori dispongono di un’abitabilità generosa, per gli schienali anteriori di spessore ridotto, e di una comoda presa da 12V per ricaricare un apparecchio portatile.

 

C’è  spazio  per  tutto

Peugeot 2008: City Crossover amante dell’avventuraIl bagagliaio si caratterizza per l’ampia apertura rettangolare, delimitata da un inserto in acciaio spazzolato e per la soglia di carico a soli 60 centimetri da terra. Dai posti posteriori si accede direttamente al bagagliaio grazie all’ingegnoso coprivano bagagli apribile anche dal lato dei sedili. Per agevolare lo spostamento degli oggetti, che possono essere fissati a sei ganci cromati, questo piano ha cinque binari che vanno dalla battuta fino ai sedili anteriori. Premendo il comando posto sulla parte superiore dello schienale del sedile posteriore (del tipo modulare 1/3-2/3), questo si ribalta e la seduta si ripiega automaticamente:  il volume di carico aumenta così da 350 a 1194 dm3, di cui 22 dm3 sotto il piano di carico. Il bagagliaio ha anche due ripostigli laterali, con una cinghia di contenimento e una rete fermaoggetti. Inoltre, sempre per aumentare il comfort di viaggio, sono presenti comodi vani in corrispondenza delle porte anteriori, un cassetto portaoggetti, un vano con portalattine in prossimità della leva del cambio, un vano con sportello sulla parte posteriore del tunnel centrale. Complessivamente, il totale di questi volumi è di 24 litri.

 

Grip  control, motricità  ampliata

Peugeot 2008: City Crossover amante dell’avventuraCome il “fratello maggiore” 3008, anche il nuovo City Crossover di Peugeot dispone  del Grip Control® che, in abbinamento ai pneumatici Mud & Snow, migliora la motricità su fondi a bassa aderenza. Il sistema a gestione elettronica agisce sulle ruote anteriori, ma lascia in permanenza il controllo al guidatore che può decidere in qualunque momento di selezionare manualmente le modalità proposte:

- ESP Standard, dove l'ESP è calibrato per un livello basso di slittamento, sulla base dei coefficienti di aderenza di solito incontrati sulla strada.

- Neve che adegua la sua strategia di aderenza alle condizioni incontrate da ciascuna delle due ruote anteriori in fase di partenza. In fase di progressione, il sistema ottimizza il pattinamento per garantire la migliore accelerazione possibile in funzione dell’aderenza disponibile. Il sistema si riposiziona su Standard quando si superano i 50 km / h.

Peugeot 2008: City Crossover amante dell’avventura- Fuoristrada prevede già all’avviamento che le ruote meno aderenti possano pattinare, in modo da agevolare l'evacuazione del fango e ritrovare così aderenza. Contemporaneamente, la ruota con la maggiore aderenza viene utilizzata per sfruttare la massima percentuale di coppia. In fase di accelerazione il sistema ottimizza la motricità in funzione della necessità. Questa modalità è attiva fino a 80 km/h.

- Sabbia consente un maggiore pattinamento contemporaneo delle due ruote motrici per far avanzare il veicolo e ridurre il rischio di insabbiamento. Qui, la modalità Standard si riconnette automaticamente sopra i 120 km / h.

- ESP Off lascia la possibilità di scollegare il controllo dinamico di stabilità (ESP) e l’aiuto alla motricità (il Grip Control®) fino a 50 km/h per dare al conducente piena autonomia. Oltre questa velocità, la modalità «ESP Standard» viene reinserita automaticamente.

Su 2008, il Grip Control® è disponibile con pneumatici 205/50 R17.


La  sicurezza  al  top  di  gamma

Peugeot 2008: City Crossover amante dell’avventuraAgile sui fondi a scarsa aderenza, 2008 ha un comportamento stradale sempre sicuro grazie ai collegamenti al suolo studiati in funzione della massa di 1045 kg del veicolo. La messa a punto delle sospsensioni ha riguardato soprattutto l’avantreno pseudo-McPherson e il retrotreno a traversa deformabile con molle e ammortizzatori dalla taratura specifica. Il risultato è un'eccellente sintesi fra comfort, stabilità e dinamismo. Tutte le versioni di 2008 sono dotate di serie del sistema ESP, disinseribile fino a 50 km/h, che raggruppa varie funzioni: antipattinamento ASR, controllo di stabilità CDS, assistenza alla frenata di emergenza AFU e ripartitore elettronico di frenata REF. L’insieme agisce su quattro dischi dei freni, adattati alle diverse motorizzazioni ai fini delle migliori prestazioni (performance e durata). I dischi anteriori ventilati hanno dimensioni diverse: 266x22 mm e 283 x 26 mm per le versioni più potenti. LaPeugeot 2008: City Crossover amante dell’avventura gamma presenta dischi posteriori pieni di 249 x 9 mm. Per l'incolumità dei passeggeri 2008 dispone di sei airbag: due frontali, due laterali, due a tendina. Contenuti negli schienali dei sedili anteriori, gli airbag laterali assicurano una protezione ottimale, con qualunque regolazione dei sedili. Per la sicurezza dei bambini, l’airbag frontale lato passeggero può essere disinserito e i posti posteriori laterali sono dotati di fissaggi Isofix a tre punti di aggancio.

 

 

Park  Assist:  rende  automatiche  le  manovre  di  parcheggio

Peugeot 2008: City Crossover amante dell’avventuraSu alcune versioni è disponibile l'equipaggiamento Park Assist che rende automatiche le manovre di parcheggio e, quindi, grazie anche alla compattezza di 2008, rende più agevole l'utilizzo della vettura in città. Dopo avere attivato il Park Assist, il guidatore deve solo selezionare sul Touchscreen il tipo di manovra da effettuare, tra un parcheggio stretto fra due macchine a destra o a sinistra della carreggiata. Poi, sensori a ultrasuoni misurano la dimensione del posto per segnalare al conducente il primo parcheggio disponibile. A quel punto Park Assist parcheggia il veicolo agendo sul servosterzo elettrico, con il guidatore che deve solo controllare il movimento della vettura e ciò che avviene attorno ad essa. Per uscire dal parcheggio, ci si può sempre affidare a Park Assist, anche in pendenza, grazie alla funzione Hill Assist, disponibile su tutte le motorizzazioni, ad eccezione dell'1.4 HDi 68 CV e 1.2 VTi 82 CV.

 

2008  in  Italia

Peugeot 2008: City Crossover amante dell’avventuraIn Italia  2008 sarà commercializzata, al momento del lancio previsto a inizio giugno, con due motorizzazioni benzina (1.2 VTi 82 CV e 1.6 VTi 120 CV) e con tre turbodiesel con filtro attivo antiparticolato FAP®: 1.4 HDi, 1.6 e-HDi 92 CV (con Stop&Start, anche abbinato al cambio robotizzato sei marce) e 1.6 e-HDi 115 CV con Stop&Start e cambio meccanico sei marce. Altre evoluzioni dei motori 3 cilindri sono previste successivamente. Tre gli allestimenti, tutti decisamente ricchi. Il primo livello, Access, offre: ABS, ESP, AFU (aiuto alla frenata d'emergenza), accensione automatica delle luci di emergenza in caso di forte decelerazione, airbag frontali, laterali e a tendina, barre al tetto, alzacristalli elettrici anteriori, chiusura delle porte in marcia, computer di bordo, sedile posteriore con schienale frazionabile 2/3 1/3 e seduta ripiegabile automaticamente, nuovi proiettori con fari diurni a led, regolatore/limitatore di velocità,Peugeot 2008: City Crossover amante dell’avventura retrovisori a regolazione elettrica e riscaldabili in tinta carrozzeria, volante regolabile in altezza e profondità, sedile conducente regolabile in altezza. A tutto ciò, il livello d'equipaggiamento successivo (Active) aggiunge tra l'altro: cerchi da 16”, climatizzatore manuale, fari fendinebbia, Hill Assist, Touchscreen da 7” e volante in pelle. La dotazione di 2008 è massima con l'allestimento Allure, che integra quanto proposto da Active con cerchi in lega da 16”, climatizzatore automatico bi-zona, fendinebbia con funzione cornering, alzacristalli posteriori elettrici, griglia calandra cromata, rivelatore posteriore di ostacoli, sedili avvolgenti (con quello del passeggero regolabile in altezza), rivestimento del tetto Peugeot Led Track, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, attivazione automatica dei proiettori e tergicristallo.

 

Prezzi, chiavi in mano, delle 11 versioni con cui 2008 debutterà sul  mercato italiano

 

ACCESS

ACTIVE

ALLURE

2008 1.2 VTi 82 CV

15.100 euro

16.750 euro

18.500 euro

2008 1.6 VTi 120 CV

 

 

20.000 euro

2008 1.4 HDi 68 CV FAP®

16.450 euro

18.100 euro

 

2008 1.6 e-HDi 92 CV FAP® Stop&Start

 

18.950 euro

20.700 euro

2008 1.6 e-HDi 92 CV FAP® Stop&Start robotizzato

 

19.750 euro

21.500 euro

2008 1.6 e-HDi 115 CV FAP® Stop&Start

 

 

21.600 euro

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori