Siete qui:

  1. Home
  2. PROVE E DINTORNI
  3. Saloni
  4. Motul main partner di Rétromobile 2017

Motul main partner di Rétromobile 2017

| 10 febbraio 2017 18:19

Motul main partner di Rétromobile 2017

Fino al 12 febbraio, il Parc des Expositions di Parigi ospita Rétromobile, il più importante salone europeo dedicato alle auto e moto classiche - Motul è presente con la sua linea di prodotti per vetture storiche, e Rétromobile è stato scelto anche per festeggiare i 60 anni di collaborazione con il fumetto Michel Vaillant.


I numeri di Rétromobile sono da primato: 550 espositori, 500 vetture in mostraMotul main partner di Rétromobile 2017 e oltre 100 club. Questa è la fotografia di uno dei saloni più interessanti per il mondo dei veicoli classici, dove si incontrano appassionati e collezionisti provenienti da tutto il mondo. Un evento al quale Motul non poteva mancare. Oltre a essere partner della fiera, Motul è presente con un’area espositiva (stand F30, padiglione 1) dove l’ospite d’onore non è un personaggio reale, ma il protagonista di un fumetto creato da Jean Graton. Da 60 anni Motul è legata a Michel Vaillant, pilota impegnato sin dal 1957 nelle più importanti competizioni motoristiche internazionali. Con oltre 100 libri pubblicati, è uno dei più longevi fenomeni editoriali dedicati al mondo delle gare, e sono molte le citazioni dedicate a Motul. Sabato 11 febbraio alle ore 15, il disegnatore Marc Bourgne sarà presente nello stand Motul per l’uscita del libro dedicato alla Le Mans. Un’area dello stand è dedicata allaMotul main partner di Rétromobile 2017 tecnica con esperti del mondo della lubrificazione a disposizione per dare consigli sui prodotti più idonei da utilizzare sui motori delle auto e moto da collezione. Con la Linea Auto Storiche, infatti, Motul offre una gamma completa di prodotti per vetture e motocicli di ogni età: la linea comprende il SAE 30 e il SAE 50, lubrificanti minerali monogradi per motori 4 tempi diesel e benzina sviluppati per motori e cambi di auto e moto d’epoca e da collezione costruiti tra il 1900 e il 1950. A questi si affianca il 20W50, lubrificante minerale multigrado per veicoli benzina o diesel, aspirati o turbocompressi, con carburatore o a iniezione, costruiti tra il 1950 e il 1970. Per i modelli costruiti dopo il 1970 è disponibile il 2100 15W50, versione aggiornata del 2100 Century, il primo lubrificante semisintetico nel mercato automobilistico, presentato nel 1966.

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori