Siete qui:

  1. Home
  2. Attrazione AWD
  3. Pneumatici
  4. Centri Sicurezza Vredestein all’AUTOPROMOTEC 2013

Centri Sicurezza Vredestein all’AUTOPROMOTEC 2013

| 08 aprile 2013 22:13

Centri  Sicurezza  Vredestein  all’AUTOPROMOTEC  2013

All’AUTOPROMOTEC  di  Bologna  2013  (22-26  maggio), la  fiera  dedicata ai  professionisti  dell’automotive, i  Centri  Sicurezza  Vredestein  (CSV)  in  collaborazione  con  i  marchi  Vredestein  e  Apollo  (Padiglione 20 – Stand C74)  presentano  tutta  la  loro  gamma  con  alcune  importantissime  novità  destinate  ad  ampliare  ulteriormente  l’offerta:  Vredestein  Ultrac  Vorti  R,  Vredestein  T  TRAC  2  e  Apollo  Alnac  4G.

 

VREDESTEIN:  nuovo ULTRAC VORTI R, per il massimo delle prestazioni

Centri  Sicurezza  Vredestein  all’AUTOPROMOTEC  2013 - Ultrac Vorti RSviluppato sulla base di Ultrac Vorti, il nuovissimo Ultrac Vorti R sposta ulteriormente l'attenzione su aderenza e prestazioni sportive ed è disponibile in un'esclusiva gamma di misure. Sviluppato in stretta collaborazione con Giugiaro, il nuovo pneumatico Vredestein ha il battistrada asimmetrico e avveniristico e gli inserti in carbonio sulle pareti laterali che conferiscono al pneumatico un design assolutamente esclusivo. Ultrac Vorti R è dotato di un indice di velocità (Y), che lo rende adatto a velocità superiori ai 300 km/h. Ultrac Vorti R è il pneumatico ideale per auto supersportive che hanno bisogno di pneumatici ad altissime prestazioni quali la Porsche 911, la Lamborghini Gallardo o l'Audi R8.

 

Vredestein Premium Styling: in collaborazione con i leader del settore

Ultrac Vorti R è il risultato di un'assidua e costante collaborazione tra Vredestein e partner di grandissima fama nell'ambito del settore automobilistico. Il battistrada di Ultrac Vorti R, come già accennato, è stato sviluppato in collaborazione con Giugiaro il quale, da 16 anni, contribuisce allo sviluppo dei pneumatici Vredestein. Il nome stesso “Ultrac Vorti” è stato creato da Giugiaro e si ispira ai potenti flussi d'aria generati da un elicottero in fase di decollo e allo stesso modo vuole riflettere la velocità e le potenti forze che Ultrac Vorti R riesce a controllare. Anche il coinvolgimento di Carlsson e la nuova collaborazione con Hamann, aziende leader nel restyling di vetture prestigiose, hanno avuto un ruolo di rilievo nello sviluppo di Ultrac Vorti R.

 

Range di temperature amplissimo

Ogni pneumatico risponde al meglio all'interno di una determinata fascia termica. Se la temperatura raggiunge livelli troppo elevati, la tenuta si riduce. Accelerazioni rapide, frenate, curve e guida ad alta velocità fanno aumentare la temperatura dei pneumatici. La mescola del battistrada di Ultrac Vorti R contiene diverse tipologie di resine che si attivano a temperature differenti. L'accurata composizione della mescola si traduce, pertanto, in prestazioni ottimali in un intervallo di temperature molto più ampio. Conseguentemente, Ultrac Vorti R conserva un’aderenza ottimale per periodi più lunghi anche se fortemente sollecitato.

 

Ottimizzato per asse anteriore e posteriore

Molte delle auto sportive per le quali Ultrac Vorti R è stato sviluppato richiedono, a causa della trazione posta sul posteriore o delle prestazioni in generale, pneumatici dalle dimensioni differenti su i due assi (anteriore e posteriore). Per questi tipi di auto, Ultrac Vorti R è disponibile in dimensioni differenti per i due assi con battistrada adattato e struttura ottimizzata per l'asse posteriore. In tal modo, l'angolo della cintura adattato ed il minore rapporto aria/gomma fanno sì che una parte più ampia del battistrada sia a contatto (in maniera del tutto uniforme) col fondo stradale. La potenza della vettura verrà pertanto convertita in “aderenza controllabile” mentre i solchi extra nella nervatura centrale offrono un raffreddamento maggiore per mantenere sempre altissimo il livello di trazione. Si avranno così pneumatici sempre sicuri ed affidabili, anche alle alte velocità.

 

Superficie di contatto extralarga

Il battistrada di Ultrac Vorti R è molto ampio mentre il profilo del pneumatico è piatto. Ciò crea una superficie di contatto extralarga capace di garantire aderenza, manovrabilità e stabilità superiori, specialmente in curva ed a velocità elevata. Inoltre, gli ampi tasselli nella spalla esterna garantiscono al pneumatico un'aderenza laterale ancora maggiore

 

Stabilità Extra

Centri  Sicurezza  Vredestein  all’AUTOPROMOTEC  2013 I solchi longitudinali hanno fianchi inclinati per una maggiore stabilità dei blocchi in direzione perpendicolare. Ciò garantisce una maggiore compensazione delle forze laterali nelle curve. L'inclinazione a 30° della parete interna consente una transizione uniforme e fluida della pressione in superficie durante la guida in curva ad alta velocità ed un livello di aderenza più elevato.

 

Massima precisione di sterzata

Ultrac Vorti R è provvisto nella nervatura centrale di tacche laterali esclusive che fungono da punti di flessione per un'impronta a terra più estesa, prestazioni e precisione di sterzata maggiori oltre a facilitare un ulteriore raffreddamento del pneumatico. La struttura ottimizzata del pneumatico assicura una grande precisione di sterzata anche alle alte velocità oltre ad un'eccezionale tenuta di strada.

 

Vredestein: nuovo T-TRAC 2, semplicemente Universale!

Centri  Sicurezza  Vredestein  all’AUTOPROMOTEC  2013 - VREDESTEIN - T-TRAC 2T-TRAC 2 è il nuovo pneumatico Vredestein, estremamente efficiente in termini di consumo energetico, dal design intelligente e dai livelli di sicurezza elevatissimi.

Un disegno ottimizzato dei blocchi del profilo insieme all'altissima qualità della silice utilizzata nella mescola ne riducono drasticamente la resistenza al rotolamento mentre garantiscono una notevole durata insieme a grande manovrabilità e prestazioni eccezionali in frenata, sia sull'asciutto sia sul bagnato. Tutte queste caratteristiche rendono il T-TRAC 2 un pneumatico ideale per l'uso “urbano” che prevede inevitabilmente frenate e ripartenze frequenti, ma non soltanto…. Grazie all'indice di velocità “T”, infatti, il nuovo T-Trac 2 è assolutamente ideale anche per i lunghi viaggi ed è, a tutti gli effetti, un modello dalle caratteristiche universali dotato di un look sportivo e bassa rumorosità.

 

Le caratteristiche ed i vantaggi del nuovo T-Trac 2 si possono così riassumere:

Caratteristiche

-          Mescola a base di silice al 100% con profilo ottimizzato

-             Tre solchi longitudinali centrali. Solchi laterali

-          Distribuzione ottimizzata dei blocchi del profilo

-          Profilo non direzionale e asimmetrico

-          Indice di velocità T

Vantaggi

-             Bassa resistenza al rotolamento. Ottima aderenza su fondo stradale bagnato. Resistenza all'usura, lunga durata.

-          Drenaggio dell'acqua rapido e uniforme.

-          Bassa rumorosità.

-          Stabilità, manovrabilità e look sportivo.

-          Adatto a velocità fino a 190 km

 

Vredestein Ultrac Vorti: il pneumatico Ultra Light Perforance "Assoluto"

Grazie al design ultra moderno conferitogli da Giugiaro, Ultrac Vorti ha un aspetto incredibilmente affascinante, sportivo e originale. Con il suo stile pulito e assoluto, il pneumatico è eccellente in termini di aderenza, manovrabilità e frenata sia su superfici asciutte sia sul bagnato. Ultrac Vorti rispetta le caratteristiche pratiche ed estetiche richieste dai proprietari di auto sportive ed esclusive e il suo indice di velocità (Y) ne prevede l’impiego per velocità superiori ai 300 km/h.

 

Premium Styling by Vredestein: cooperazione con partners leader

Ultrac Vorti è il risultato di una cooperazione intensiva tra Vredestein e i suoi numerosi partner. Il battistrada è stato ancora una volta sviluppato in collaborazione con Giugiaro. Il percorso con la prestigiosa azienda di design italiana è iniziato 15 anni fa ed ha prodotto numerosissimi successi fra i quali, menzionando soltanto gli ultimi, ricordiamo Ultrac Cento, Ultrac Sessanta e, fra gli invernali, il Wintrac Nextreme, pneumatici che hanno ottenuto risultati di eccellenza in numerosi test indipendenti leader del settore. Anche il nome Ultrac Vorti è stato creato da Giugiaro e si ispira ai potenti flussi d'aria generati, ad esempio, da un elicottero in fase di decollo e allo stesso modo vuole riflettere la velocità e le potenti forze che Ultrac Vorti riesce a controllare. Anche il disegno del battistrada, infine, si ispira alle tracce lasciate dalle pale di un elicottero in movimento. Nello sviluppo di Ultrac Vorti si sono rivelati molto utili anche i contatti di Vredestein con i migliori tuner automobilistici quali Carlsson, Arden e Lumma. Il segmento Ultra High Performance è in assoluto il più esigente e Ultrac Vorti garantisce prestazioni eccellenti anche nelle condizioni più estreme. Grazie ai numerosi anni di esperienza e alla collaborazione con i migliori tuner del settore automobilistico, Apollo-Vredestein è riuscita a riunire nel nuovo Ultrac Vorti il design, le tecnologie più avanzate e tutte quelle caratteristiche di sicurezza e innovazione che negli anni hanno reso celebre il marchio olandese.

 

Design e tecnologia…. insieme !

Centri  Sicurezza  Vredestein  all’AUTOPROMOTEC  2013Che si guardi il battistrada o la superficie laterale, Ultrac Vorti spicca per sportività, stile e innovazione. Inoltre, il design sorprendente si combina con i dettagli tecnici più avanzati. Le pareti esterne delle due scanalature longitudinali presentano un doppio angolo, uno dei quali a 45°, per assicurare maggiore stabilità dei blocchi in direzione laterale e per compensare meglio le forze laterali nelle curve. Il secondo angolo, molto più chiuso, assicura inoltre caratteristiche di rotolamento uniformi, previene un'usura irregolare e mantiene bassi i livelli di rumorosità. Le speciali incisioni a freccia presenti sul battistrada migliorano, infine, la capacità di controllo del pneumatico.


Ottimizzato per il montaggio sull'asse anteriore o posteriore

Numerose auto sportive presentano dimensioni diverse per i pneumatici dell’'asse anteriore e posteriore così da adattarsi alle elevate potenze del motore. Per questo Ultrac Vorti presenta un battistrada adattato e una costruzione specifica per le dimensioni utilizzate sull'asse posteriore. Poiché sulle superfici bagnate il pneumatico anteriore scarica la maggior parte dell'acqua, per quello posteriore è importante puntare più sull’aderenza e sulla stabilità, con una pressione dell'aria ridotta e un angolo della cintura specifico per un'aderenza assolutamente eccezionale. Ciò rende il pneumatico ancora più sicuro e affidabile.


Profilo a 4 raggi

Centri  Sicurezza  Vredestein  all’AUTOPROMOTEC  2013A differenza dei profili a 3 raggi, più comuni, Ultrac Vorti presenta un profilo a 4 raggi. Questa soluzione innovativa aumenta la superficie di contatto e assicura una distribuzione della pressione più uniforme. In curva, la spalla esterna del pneumatico sopporta il carico più gravoso e ciò ne modifica l'ingombro e la distribuzione della pressione. Il contorno rinnovato del pneumatico assicura sempre una transizione fluida. Il pneumatico presenta un battistrada asimmetrico che aumenta il contatto della spalla esterna con la strada durante le manovre a destra e a sinistra offrendo così una maggiore resistenza alle forze laterali. Ciò migliora sensibilmente l'handling e la manovrabilità in curva della vettura.

 

Livelli di rumorosità ridotti

Ultrac Vorti presenta una distribuzione intelligente e asimmetrica dei blocchi del battistrada sulla spalla. Questo, unito a un angolo ottimizzato delle scanalature della spalla laterale, consente di ridurre al minimo il rumore di rotolamento. Lo spostamento relativo sulla spalla interna ed esterna dei blocchi previene l'amplificazione del suono. Ciò rende il pneumatico particolarmente silenzioso, non soltanto quando è nuovo ma per l’intero suo ciclo di vita.

 

Vredestein Sportrac 5: Silenzioso, Confortevole, Sportivo!

Centri  Sicurezza  Vredestein  all’AUTOPROMOTEC  2013 - VREDESTEIN - SPORTRAC5Vredestein Sportrac 3 nel corso del 2011 ha vinto numerosi test fra i quali (ma non soltanto) quello sui pneumatici estivi organizzato dall‘ADAC, l'organizzazione tedesca per il traffico, i trasporti e l'assistenza, a testimonianza di un progetto, a distanza di alcuni anni dal suo lancio, capace ancora di primeggiare con tutti i suoi diretti competitors…. A distanza di 1 solo anno da queste sue affermazioni, Apollo Vredestein lancia il suo successore: Vredestein Sportrac 5. L'azienda ha deciso di non utilizzare il nome Sportrac 4 per evitare qualsiasi confusione con i pneumatici Vredestein “all season”. Sportrac 5 è un pneumatico estivo incredibilmente silenzioso e confortevole che eccelle in stabilità e sportività offrendo una manovrabilità ottimale sia su superfici asciutte sia sul bagnato. Le dimensioni di Sportrac 5 sono adatte per tutte le auto di fascia medio-alta.

 

Giugiaro Design

Anche Vredestein Sportrac 5 è stato sviluppato in collaborazione con Giugiaro che ha sviluppato scanalature laterali e battistrada dotandoli di caratteristiche assolutamente peculiari. Le sfumature che si rincorrono lungo tutte le scanalature centrali, ad esempio,  sottolineano, insieme ad altri aspetti, l'asimmetria del battistrada e forniscono a questo pneumatico un aspetto incredibilmente sportivo. La scanalatura laterale, al contrario, ha linee pure ed è perfettamente liscia mentre la spalla di Sportrac 5 presenta il logo Vredestein accanto all'indicatore di usura del battistrada.

 

Manovrabilità perfetta e ciclo di vita duraturo

A differenza di Sportrac 3, Sportrac 5 è asimmetrico e non direzionale e presenta alcune “cerniere” sulle scanalature centrali che forniscono la flessibilità necessaria per una bassa resistenza al rotolamento. Un’impronta a terra perfettamente disegnata, frutto di un'eccellente distribuzione della pressione di contatto, garantisce un'usura uniforme del pneumatico (che si traduce in una sua maggiore durata) e una manovrabilità eccellente sia su superfici asciutte sia sul bagnato.

 

Handling Tuned Sidewall Technology (HTS)

Come il suo predecessore, Sportrac 5 beneficia della tecnologia Handling Tuned Sidewall (HTS) capace di garantire una pronta risposta ai comandi dello sterzo anche nelle situazioni d’emergenza. Questa caratteristica, associata a spalle esterne molto rigide e ad una costruzione generale particolarmente robusta, garantisce prestazioni di guida davvero sportive e una manovrabilità assolutamente superiore.

 

Guida sicura e silenziosa

Sportrac 5 presenta quattro ampie scanalature longitudinali per un drenaggio ottimale  dell'acqua e la massima capacità di controllo in caso di aquaplaning. La distribuzione dei blocchi sulla spalla garantisce una perfetta frenata sul bagnato contribuendo, inoltre, a ridurre il livello di rumorosità sia interno, sia esterno. Per tutte queste sue caratteristiche, Sportrac 5 può essere sicuramente definito il pneumatico estivo più sportivo nell'attuale segmento di mercato con codice velocità V.

 

APOLLO: nuovo ALNAC 4G

Centri  Sicurezza  Vredestein  all’AUTOPROMOTEC  2013 - APOLLO ALNAC 4GApollo presenta il nuovissimo pneumatico ALNAC 4G destinato ad auto compatte e di medie dimensioni. Alnac 4G sarà disponibile sul mercato europeo con indici di velocità H (sino a 210 km/h) e V (sino a 240 km/h) e costituisce il secondo prodotto di 4° generazione made in Apollo. Alnac 4G, infatti, segue di un anno il lancio del modello Aspire 4G avvenuto nel 2012, sempre al Salone dell'automobile di Ginevra, e accolto con grande successo dal mercato.

 

Alnac 4G: caratteristiche in breve

Alnac 4G è un pneumatico estivo con battistrada asimmetrico in grado di offrire alte prestazioni in qualsiasi condizione atmosferica. L'ampia spalla esterna garantisce un'ottima manovrabilità sull'asciutto mentre gli ampi solchi longitudinali e l'alta percentuale di aria sul battistrada aumentano il controllo in caso di aquaplaning. La mescola di Alnac 4G ad alto contenuto di silice ottimizza l'aderenza sulle superfici bagnate. I solchi extra nella nervatura centrale offrono ulteriore flessibilità, per una minore resistenza al rotolamento e una distribuzione della pressione eccezionalmente uniforme. Il pneumatico vanta eccellenti valori di etichetta per tutte le 29 misure lanciate nella fase 1: classe B per quanto riguarda l'aderenza sul bagnato, classe C per la resistenza al rotolamento mentre una rumorosità di soli 69 db (con 2 onde) ne completa le caratteristiche.

 

APOLLO Aspire 4G: il pneumatico Ultra High Performance dedicato al mercato europeo

Centri  Sicurezza  Vredestein  all’AUTOPROMOTEC  2013 - APOLLO-ASPIRE 4GASPIRE 4G è il pneumatico Ultra High Performance (UHP) di APOLLO. Apollo Aspire 4G è stato progettato per i modelli di auto del segmento E quali Volkswagen Passat, BMW serie 5, Mercedes Classe E e Audi A6 e nasce dalla collaborazione dei due Centri di Ricerca & Sviluppo globali di Apollo che hanno base rispettivamente in India e in Olanda. Il risultato è un pneumatico estivo Ultra High Performance (con codice velocità Y, sino a 300 km/h) dotato di manovrabilità eccellente sia su superfici asciutte, sia bagnate, per una guida sicura e precisa, anche alle alte velocità. La grande manovrabilità di Aspire 4G è il risultato di numerosi fattori tecnici. In particolare, il nuovo pneumatico è caratterizzato da un design asimmetrico. L'ampia spalla esterna presenta un intaglio centrale stretto che consente un miglior contatto con la strada per un'eccellente manovrabilità su tutte le superfici asciutte. Inoltre, i tre ampi intagli longitudinali riducono drasticamente l'effetto aquaplaning e assicurano una aderenza perfetta anche sul bagnato. La nervatura centrale, progettata per ottenere una maggiore rigidità, consente una precisione di sterzo assai elevata. Il pneumatico risponde pertanto in maniera fluida e precisa a tutte le correzioni, anche le più repentine, garantendo sempre la massima sicurezza. Le prestazioni del nuovo pneumatico Apollo vengono ulteriormente migliorate dal profilo ottimizzato che consente di ottenere una superficie di appoggio del battistrada assai più ampia rispetto allo standard mentre la rigidità ottimale e la perfetta distribuzione della pressione si traducono in un'usura uniforme e in una grande tenuta su tutte le superfici. Tutto questo, naturalmente, si traduce anche in una silenziosità che dura per l’intero ciclo di vita del pneumatico ed infatti il nuovo Aspire 4G risponde ai più restrittivi requisiti della normativa europea in materia di rumorosità e aderenza su bagnato. Inoltre, la nuova mescola con gomma ad alto contenuto di Styrene (SBR) e Vinile (sSBR) ed elevata presenza di Silicio, assicura la massima trazione e spazi di frenata ridotti su qualsiasi superficie, sia essa asciutta o bagnata, oltre ad una eccellente manovrabilità. Aspire 4G è la perfetta sintesi di un design semplice e funzionale. Il look elegante e minimalista infonde al pneumatico un carattere spiccatamente sportivo. Aspire 4G è disponibile in differenti misure ed in due diversi codici di velocità: W (sino a 270 km/h) e Y (sino 300 km/h).

 



Commenti

Non ci sono commenti

Inserisci un commento

I campi contrassegnati con " * " sono obbligatori