Siete qui:

  1. Home
  2. Attualitą
  3. 4x2
  4. Ford Mustang California Special (V8, 450 CV)

Ford Mustang California Special (V8, 450 CV)

| 07 marzo 2022 17:41

Ford Mustang California Special (V8, 450 CV)

Ford presenta per la prima volta in Europa il “sogno californiano” con la nuova Mustang California Special, che incarna lo spirito dell'iconico modello del 1968 con dettagli di design unici, tra cui decalcomanie “colour shift” - Disponibile esclusivamente nella versione decappottabile con motore V8 da 450 CV, la California Special è pensata per un divertimento all’aria aperta con una gamma completa di elementi standard tra cui sedili anteriori climatizzabili, a seconda delle esigenze - Al suo debutto in Europa, il nuovo modello amplia la famiglia Mustang che comprende le versioni Mustang Mach-E e Mustang Mach-E GT All-Electric, Mustang GT e Mustang Mach 1.

 

La quintessenza dello stile della west coast americana ha attraversato l'Atlantico: la Ford Mustang California Special arriva per la prima volta in Europa. Incarnando lo spirito libero dell'originale modello del 1968, la nuova California Special è disponibile esclusivamente in versione cabrio con una capote pieghevole che offre un look classico ed emozioni en plein air. L’edizione speciale si caratterizza per l’unicità di alcuni elementi e dettagli, cerchi in lega da 19 pollici e decalcomanie speciali “colour shift” che conferiscono alla California Special uno stile distintivo, mentre il carismatico motore a benzina V8 da 450 CV di Ford garantisce la potenza necessaria per una guida prestazionale.Ford Mustang California Special (V8, 450 CV)

All'interno, la Mustang California Special è progettata per garantire tutto il divertimento della guida su strada in qualsiasi condizione atmosferica, con dettagli su misura che le donano un fascino esclusivo. Le tecnologie legate al comfort includono sedili anteriori riscaldabili e raffreddabili, un quadro strumenti personalizzabile da 12 pollici e la connettività del SYNC3 che consente ai conducenti di ascoltare la loro colonna sonora preferita per accompagnare il viaggio oppure consultare le indicazioni per la spiaggia più vicina, usando semplicemente la loro voce.

“La California Special rappresenta una parte consistente dell'eredità della Mustang in America”, ha dichiarato Matthias Tonn, Mustang Chief Programme Engineer, Ford of Europe, “e simboleggia molto di ciò che la pony-car rappresenta: la gioia di guidare in libertà su strade aperte. Questi ideali sono altrettanto fortemente radicati tra gli appassionati di auto in Europa. E’, quindi, giunto il momento che anche loro possano sperimentare il mix unico di stile, prestazioni e divertimento di guida della California Special”.  

 

Design classico reinventato

Quando l’iconica Ford Mustang arrivò per la prima volta sulle strade nel 1964, si formarono numerosi club di entusiasti proprietari in tutta l'America, con molti concessionari che iniziarono a creare i loro design personalizzati. Uno di questi, ispirato al prototipo della Shelby GT coupé del 1967, venne chiamato California Special.

La versione originale aveva una griglia annerita, fendinebbia e strisce laterali da corsa che finivano davanti a nuove prese d'aria laterali posteriori, così come uno spoiler ispirato a Shelby. Colpita da questa speciale versione, nel 1968 Ford mise in produzione un numero limitato di California Special.

L'ultima interpretazione - disponibile solo in versione cabrio con soft-top ripiegabile in omaggio al famoso clima mediterraneo del “Golden State”, riprende la versione originale con una griglia anteriore a nido d'ape rifinita in Ebony Black e con un badge GT/CS in Race Red, così come le strisce laterali inferiori rifinite in nero, rosso e grigio. Incorporando i loghi GT/CS, le strisce corrono dai parafanghi anteriori a quelli posteriori e presentano una scritta nascosta “California Special” che è quasi invisibile in condizioni di scarsa luminosità, ma diventa molto più prominente alla luce del sole.

Come l'originale, i miglioramenti aerodinamici riguardano le prestazioni del V8, con uno splitter anteriore più grande e prese d'aria laterali posteriori. I cerchi in lega a cinque razze aggiungono esclusività. Le ruote anteriori da 19 x 9 pollici e quelle posteriori da 19 x 9,5 pollici sono rifinite in Carbonised Grey per completare lo splitter anteriore, le minigonne laterali e il diffusore posteriore.

Nove sono i colori disponibili, che includono New Orleans Blue e Dallas Orange, in evidente contrasto con il tetto nero che si piega per trasformare il profilo della coupé in una elegante cabrio in otto secondi.

Ulteriori tocchi unici di design ed elementi di comfort all'interno della Mustang California Special evidenziano il suo status di edizione speciale. I sedili anteriori riscaldabili e raffreddabili di serie garantiscono massimo comfort agli occupanti, anche con il tetto abbassato in estate o in inverno. I sedili in pelle e gli inserti delle portiere sono parzialmente rifiniti in pelle scamosciata Miko® grigia, un materiale sintetico ecologico, ricavato da poliestere riciclato - con cuciture rosse. Sui sedili e sui tappetini è impresso il logo GT/CS, mentre il quadro strumenti è rifinito in alluminio Carbon Hex con un esclusivo badge Mustang California Special.

Il sistema di comunicazione e intrattenimento SYNC3 di Ford è progettato per essere sempre pronto per un viaggio organizzato all’improvviso, consentendo ai conducenti di controllare i loro smartphone connessi, l'audio, la navigazione e le funzioni del clima con comandi vocali e un touchscreen centrale da 8 pollici. Il sistema è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto senza costi aggiuntivi e la connettività è fornita in movimento da un modem standard FordPass Connect.

Le tecnologie di assistenza alla guida di serie, tra cui Adaptive Cruise Control con Pre-Collision Assist e Lane Keeping Alert, contribuiscono a rendere meno impegnativa la guida di tutti i giorni, con il massimo comfort fornito dal tetto pieghevole, che crea uno spazio illimitato sulla testa.

 

Good vibrations

Il motore Ford V8 da 5,0 litri della Mustang California Special, che eroga 450 CV e 529 Nm di coppia, garantisce le prestazioni e la “colonna sonora” che si addicono a una Mustang in edizione speciale.

Abbinato al cambio manuale Ford a sei velocità con tecnologia rev-matching per cambi di marcia fluidi e un carattere ancora più sportivo, il modello è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi. L'avanzato cambio automatico Ford a 10 velocità offre un'accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 4,5 secondi.

Il cambio automatico ottimizza anche le prestazioni a seconda della modalità di guida selezionata. Le modalità Normal, Sport, Track e Snow/Wet offrono un'esperienza di guida appropriata sia sulla Route 66 sia sulla A1. La modalità Good Neighbour può limitare automaticamente l'emissione di rumore allo scarico in momenti pre-programmati della giornata.

La trazione e la tenuta in curva sono massimizzate da un differenziale a slittamento limitato di serie e da un sistema optional di sospensioni MagneRide®. Esso monitora le condizioni mille volte al secondo e utilizza un fluido controllato elettronicamente, per adattare la resistenza di smorzamento in base allo scenario di guida.

La Ford Mustang California Special amplia la famiglia europea di Mustang che comprende la Mustang GT fastback e convertibile, la Mustang Mach 1 e le due All-Electric Mustang Mach-E e Mustang Mach-E GT.